Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

IMPORTANTE AGGIORNAMENTO PER ESAMI E PROVE DI LETTORATO: 26 aprile 2022

Pubblicato: Mercoledì 22 settembre 2021

Appelli d'esame e prove di lettorato maggio-luglio 2022

Come comunicato nel precedente avviso, le decisioni del Dipartimento sulle modalità di svolgimento della sessione estiva delle prove di lettorato e degli appelli di esame dipendono dalle indicazioni del Ministero e dell'Ateneo: il Ministero tuttavia non ha ancora trasmesso nessuna informazione che vada oltre il 30 aprile e la situazione resta bloccata.
In questo quadro di riferimento così incerto, data l'imminenza delle prove di lettorato (dal 2 maggio) e degli appelli d'esame (dal 9 maggio), e rilevata peraltro una situazione sanitaria ancora critica, il Dipartimento sceglie di adottare una linea di massima inclusività e flessibilità, che possa rispondere alle diversificate condizioni del corpo docente e della componente studentesca, compresa la difficoltà di viaggio e di prenotazione di strutture ricettive in tempi così ristretti.
Il Dipartimento mantiene pertanto le modalità già adottate nella sessione invernale di gennaio 2022 e nella sessione autunnale di settembre 2021:
- Prove ed esami possono essere organizzati e svolti anche interamente a distanza
- In caso di prove ed esami in presenza (fortemente consigliati), viene garantita la possibilità di svolgimento a distanza alle studentesse e agli studenti in condizione di fragilità (personale o familiare) o fuori regione o internazionali; le studentesse e gli studenti sono invitate/i a segnalare la richiesta di esame/prova a distanza al momento dell’iscrizione (nel campo “note” per gli appelli d'esame) dichiarando di trovarsi in una delle condizioni previste (per ragioni di privacy non è necessario specificare quale)
Per l'accesso alle strutture (green pass) si rimanda alla normativa vigente.
Si precisa infine che quando giungeranno le indicazioni del Ministero e dell'Ateneo, il Dipartimento adeguerà prontamente le suddette modalità, se necessario anche a sessione in corso.

N.B. A breve distanza dalla pubblicazione delle righe precedente, l'Ateneo ha trasmesso questa nota, che conferma ed estende fino a settembre (salvo diversa indicazione ministeriale) quanto stabilito dal Dipartimento:
A seguito di indicazioni fornite dalla Ministra Messa in CRUI circa le modalità di svolgimento degli esami di profitto, rilevata peraltro una situazione sanitaria ancora critica, si conferma una linea di massima inclusività e flessibilità, che possa rispondere alle diversificate condizioni del corpo docente e della componente studentesca, compresa la difficoltà di viaggio e di prenotazione di strutture ricettive in tempi così ristretti.
Vengono pertanto confermate le modalità per lo svolgimento di lezioni, esami di profitto e di laurea già adottate fino a ora, e definite con Decreto Rettorale d’urgenza n. 0009319 del 12/01/2022 avente a oggetto “Ripresa attività didattiche e curriculari in presenza”, che rimarranno valide sino al mese di settembre o all’emanazione di nuove disposizioni da parte del Ministero.

Lezioni 2021-2022

Consulta l'avviso specifico sul secondo semestre

In linea con quanto stabilito dal Decreto del Rettore del 16 settembre 2021 e nel rispetto delle Linee guida di Ateneo, le lezioni dell’Anno Accademico 2021-2022 del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne si svolgono secondo le seguenti modalità:

  • Tutte le attività in presenza ad eccezione dei lettorati verranno erogate anche in diretta streaming
  • Per i lettorati, comunque con numero di posti predefinito per ciascun corso, sono quasi sempre previsti gruppi soltanto in presenza e gruppi soltanto a distanza; questi ultimi sono riservati a studentesse/studenti prive/i di green pass (non possono accedere alle strutture), in condizioni di fragilità, fuori regione e internazionali; per tutte queste tipologie vale l’auto-dichiarazione della/del studentessa/studente
  • In caso di ulteriori disponibilità di posti, i lettorati a distanza possono essere aperti anche a studentesse/studenti lavoratrici/lavoratori, in accordo con la Lettrice / il Lettore referente
  • Insegnamenti e laboratori si svolgono prevalentemente in presenza, garantendo comunque, come ricordato, la diretta streaming; in questi casi:
    • Le lezione è concepita per le studentesse e gli studenti in aula; saranno lasciati dei momenti di confronto specifici (es. ultimi 10 minuti) destinati alle studentesse e agli studenti che seguono da remoto
    • Per le attività del primo semestre le aule fisiche sono visibili sul calendario UP accanto alle aule virtuali (cfr. la scheda insegnamento, menù in fondo “orario delle lezioni”)
    • Per le attività del secondo semestre le aule fisiche saranno inserite sul calendario UP accanto alle aule virtuali nei prossimi mesi (cfr. la scheda insegnamento, menù in fondo “orario delle lezioni”)
  • I pochi insegnamenti e i laboratori previsti soltanto a distanza sono concentrati in giorni e orari marginali, per agevolare la frequenza in presenza delle altre attività; in questo caso:
    • Per le attività del primo semestre sul calendario UP sono visibili soltanto le aule virtuali (cfr. la scheda insegnamento, menù in fondo “orario delle lezioni”)
    • Per le attività del secondo semestre sul calendario UP saranno visibili soltanto le aule virtuali (cfr. la scheda insegnamento, menù in fondo “orario delle lezioni”)
  • Per partecipare alle lezioni in presenza occorre essere in possesso del Green Pass (Certificazione Verde Covid-19) e prenotare il posto attraverso l’app STUDENT BOOKING direttamente dalla propria pagina MyUnito, a cui si accede con le credenziali SCU. Il numero di partecipanti ai lettorati in presenza, che come quelli a distanza richiedono una specifica iscrizione, è individuato in base alla capienza dell’aula.
Ultimo aggiornamento: 30/04/2022 18:17