LETTERATURA TEDESCA (Prima annualità) - Studenti M-Z

 

GERMAN LITERATURE (First Year) - Students M-Z

 

Anno accademico 2016/2017

Codice attività didattica
LIN0154_0
Docente
Prof. Chiara Sandrin (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-LIN/13 - letteratura tedesca
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
 
 

Obiettivi formativi

Il corso si propone di fornire strumenti critici e concettuali che consentano d'intendere i testi proposti secondo il loro significato nella storia letteraria di lingua tedesca e più in generale nella cultura europea.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di lettura critica e analitica dei testi proposti, con particolare riferimento al contesto storico-culturale cui appartengono.

 

Programma

 

Tre romanzi tedeschi.

Il corso si propone di presentare alcuni aspetti della narrativa di lingua tedesca  attraverso l’analisi di tre romanzi particolarmente significativi: Die Wahlverwandtschaften (Le affinità elettive) di Goethe , Der Zauberberg (La montagna incantata) di Thomas Mann, Der Mann ohne Eigenschaften ( L’uomo senza qualità) di Robert Musil.

Si seguiranno due percorsi paralleli:  1) una serie di lezioni di carattere introduttivo, dedicate ˗ oltre che alla storia e alla teoria della forma romanzo ˗  alla storia della cultura e della letteratura di lingua tedesca dalla metà del Settecento alla metà del Novecento, e 2) un seminario di approfondimento, dedicato all’analisi di alcuni aspetti, formali e tematici, dei tre romanzi presi in considerazione.  In particolare, in questa parte seminariale, sarà considerato il rapporto, presente in modi  diversi in ognuno dei tre romanzi, con l’ambito delle scienze e il conseguente confronto tra razionalità e irrazionalità, logica e mistica, scienza e immaginazione, realtà e possibilità.

 

Modalità di insegnamento

Lezione frontale e seminari di approfondimento

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'accertamento dei risultati ottenuti avverrà in due modi:

1) con resoconti periodici curati dai partecipanti al seminario;

2) con un colloquio finale, sostenuto da ognuno dei partecipanti, che verterà sugli argomenti presi in considerazione durante il corso o concordati con il docente.

 

Testi consigliati e bibliografia

 

Wolfgang Goethe, Le affinità elettive, Marsilio (a cura di Giuliano Baioni)

Thomas Mann, La montagna magica, Mondadori (a cura di Luca Crescenzi)

Robert Musil, L’uomo senza qualità, Mondadori (a cura di Ada Vigliani)

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    //00:00
    Chiusura registrazione
    //00:00
     
    Ultimo aggiornamento: 31/07/2018 10:44
    Campusnet Unito
    Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!