Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA ROMENA (Prima annualità)

Oggetto:

ROMANIAN LANGUAGE AND LINGUISTICS (FIRST YEAR)

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
LIN0014
Docenti
Roberto Merlo (Titolare del corso)
Bogdan Harhata (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-LIN/17 - lingua e letteratura romena
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano/Romeno
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Propedeutico a
LINGUA ROMENA II annualità
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

La formazione linguistica triennale, attraverso la riflessione sulla lingua quale fenomeno storico, sociale e culturale, l'analisi di testi scritti e orali, gli esercizi di traduzione e di mediazione, con il supporto di sussidi multimediali, è finalizzata alla conoscenza di base delle nozioni di linguistica teorica e applicata, di filologia, di glottodidattica, di traduttologia e all'acquisizione, per le lingue straniere, di competenze e abilità di base, corrispondente al livello B1-B2 del "Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue".

In particolare l'insegnamento si propone di fornire solide conoscenze nel campo dell'analisi linguistica, dei processi sociolinguistici e dei meccanismi comunicativi in riferimento alla lingua romena, di taglio tanto diacronico quanto sincronico, anche in connessione con aspetti culturali e a tematiche storiche rilevanti.

The three-year language course, through reflection on language as a historical, social and cultural phenomenon, the analysis of written and oral texts, translation and mediation exercises, with the support of multimedia aids, is aimed at acquiring a basic knowledge of theoretical and applied linguistics, philology, glottodidactics, translanguaging and the acquisition, for foreign languages, of basic competences and skills, corresponding to level B1-B2 of the "Common European Framework of Reference for Languages".

In particular, the course aims to provide solid knowledge in the field of linguistic analysis, sociolinguistic processes and communicative mechanisms with reference to the Romanian language, both diachronic and synchronic, also in connection with cultural aspects and relevant historical issues.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Modulo A (18 h): Introduzione la storia della lingua romena

  • conoscenza e capacità di comprensione, ovvero identificare e descrivere le principali linee di sviluppo della lingua romena dal punto di vista della storia della lingua e della grammatica storica
  • capacità di applicare conoscenza e comprensione, ovvero discutere da un punto di vista descrittivo ed evolutivo le strutture grammaticali di base della lingua romena contemporanea standard.
  • autonomia di giudizio, ovvero raccogliere e interpretare i dati ritenuti utili a formulare giudizi autonomi in merito all'interpretazione dei fatti di lingua nella loro dimensione storica e sociale.  
  • abilità comunicative, ovvero essere in grado di esprimersi con un linguaggio adeguato all’argomento e al contesto, utilizzando la terminologia introdotta, spiegata e utilizzata nel corso delle lezioni.

Modulo B (36h): La lingua romena contemporanea fonetica e morfologia

  • conoscenza e capacità di comprensione, ovvero identificare e descrivere gli elementi fondamentali del sistema fonomorfologico e morfosintattico della lingua romena contemporanea standard.
  • capacità di applicare conoscenza e comprensione, ovvero impiegare in modo corretto gli elementi fondamentali del sistema fonomorfologico e morfosintattico della lingua romena contemporanea standard.
  • autonomia di giudizio, ovvero raccogliere e interpretare i dati ritenuti utili a formulare giudizi autonomi in merito all'interpretazione dei fatti di lingua nella loro dimensione strutturale.  
  • abilità comunicative, ovvero essere in grado di esprimersi con un linguaggio adeguato all’argomento e al contesto, utilizzando la terminologia introdotta, spiegata e utilizzata nel corso delle lezioni.

Module A (18 h): Introduction the history of the Romanian language

  • knowledge and understanding, i.e. identifying and describing the main lines of development of the Romanian language from the point of view of language history and historical grammar.
  • ability to apply knowledge and understanding, i.e. to discuss the basic grammatical structures of the contemporary standard Romanian language from a descriptive and historical point of view.
  • making judgements, i.e. collecting and interpreting data considered useful for making autonomous judgements regarding the interpretation of language facts in their historical and social dimensions.
  • communication skills, i.e. being able to express oneself in a language appropriate to the topic and context, using the terminology introduced, explained and used during the lessons.

Module B (36h): The contemporary Romanian language phonetics and morphology

  • knowledge and ability to understand, i.e. to identify and describe the fundamental elements of the phonomorphological and morphosyntactic system of the standard contemporary Romanian language.
  • ability to apply knowledge and comprehension, i.e. to correctly employ the fundamental elements of the phonomorphological and morphosyntactic system of the contemporary standard Romanian language.
  • making judgements, i.e. collecting and interpreting data considered useful for making autonomous judgements regarding the interpretation of language facts in their structural dimension.
  • communication skills, i.e. being able to express oneself in a language appropriate to the topic and context, using the terminology introduced, explained and used during the lessons.

Oggetto:

Programma

APPROCCI DIACRONICI E SINCRONICI ALLA LINGUA ROMENA

Modulo A (18 h): Introduzione la storia della lingua romena

  • Lineamenti di storia esterna - La lingua romena tra Oriente e Occidente.
  • Lineamenti di storia interna - Dal latino al romeno: suoni, forme, parole.

Modulo B (36h): La lingua romena contemporanea fonetica e morfologia

  • fonomorfologia: struttura e particolarità dei sistemi fonetico, fonologico e ortografico della lingua romena contemporanea standard; struttura e funzionamento delle cosiddette “alternanze fonetiche”.
  • Morfosintassi: struttura e particolarità della morfologia nominale, pronominale e verbale della lingua romena contemporanea standard.

DIACHRONIC AND SYNCHRONIC APPROACHES TO THE ROMANIAN LANGUAGE

Module A (18 h): Introduction the history of the Romanian language

Outlines of external history - The Romanian language between East and West.
Outlines of internal history - From Latin to Romanian: sounds, forms, words.
Module B (36h): The contemporary Romanian language phonetics and morphology

Phonomorphology: structure and peculiarities of the phonetic, phonological and orthographic systems of the contemporary standard Romanian language; structure and functioning of the so-called "phonetic alternations".
Morphosyntax: structure and particularities of nominal, pronominal and verbal morphology of the contemporary standard Romanian language.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento sarà impartito mediante lezioni frontali nel Modulo A e in maniera frontale e seminariale nel Modulo B.

Teaching will be delivered through lectures in Module A and in a face-to-face and seminar manner in Module B.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'accesso al colloquio dell'insegnamento di Lingua romena è condizionato dal superamento delle prove di Lettorato di Lingua romena della corrispondente annualità.

La verifica dell'apprendimento dell'insegnamento di Lingua romena avverrà tramite colloquio ("esame orale"). L’esame può essere sostenuto in lingua italiana o romena.

Verrà valutata la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza, la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; la qualità dell’esposizione (competenza nell’impiego del lessico specialistico, efficacia, linearità).

Il voto finale dell’insegnamento di Lingua romena consiste nella media del voto del colloquio di Lingua romena e del voto di Lettorato di Lingue romena.  

La valutazione sarà espressa in trentesimi.

Access to the Romanian Language teaching interview is conditional on passing the Romanian Language Lectureship tests of the corresponding year.

Verification of learning of the Romanian language teaching will take place by means of an interview ("oral examination"). The exam may be taken in Italian or Romanian.

The ability to discursively organise knowledge, the ability to critically reason about the study carried out, and the quality of exposition (competence in the use of specialist vocabulary, effectiveness, linearity) will be assessed.

The final grade for the Romanian Language course consists of the average of the Romanian Language interview grade and the Romanian Language Lectureship grade.

The assessment will be expressed in thirtieths.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Dal latino al romeno. Introduzione a una storia della lingua romena
Anno pubblicazione:  
2009
Editore:  
Edizioni dell'Orso
Autore:  
Marius SALA
ISBN  
Capitoli:  
1, 4, 6
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Grammatica romena per italiani
Anno pubblicazione:  
2006
Editore:  
Edizioni dell'Orso
Autore:  
Laurenția DASCĂLU JINGA
ISBN  
Capitoli:  
da 1 a 9 incluso
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:

Note

IMPORTANTE

  • L'insegnamento è trasversale, potendo essere inserito nel carico didattico di tutti i Corsi di Studio in cui ne sia prevista la possibilità.
  • L’iscrizione è indispensabile per ricevere le comunicazioni relative all’insegnamento (annunci, eventi, interruzioni, materiali ecc.).
  • Le informazioni sul Lettorato di Lingua romena si trovano qui.

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con).

Studenti e studentesse con DSA sono pregati/e di informare il docente all'inizio del corso, per concordare un percorso di apprendimento personale adatto alle proprie esigenze, anche al di là delle misure compensative e dispensative previste per l'esame.

IMPORTANT

The teaching is transversal, as it can be included in the teaching load of all courses of study where there is the possibility of it.
Registration is essential in order to receive communications relating to the teaching (announcements, events, interruptions, materials, etc.).
Information on the Romanian Language Lectureship can be found here.

For students with physical disabilities, dyslexia, and other specific learning difficulties, please visit the University's support page (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) and admission information (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsa).

The procedures for requesting support during exams can be found here: https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con.

Students with dyslexia and other specific learning difficulties are required to inform the lecturer at the beginning of the course so that, if necessary, an individual study programme tailored to their needs can be arranged, in addition to appropriate compensation and dispensation measures for examinations.

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 29/09/2023 11:11
    Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!