Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA FRANCESE (Seconda annualità)

Oggetto:

FRENCH LANGUAGE AND LINGUISTICS (SECOND YEAR)

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
LIN0117
Docente
Monica Pavesio (Titolare del corso)
Corso di studio
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-LIN/04 - lingua e traduzione - lingua francese
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Francese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto più orale obbligatorio
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Livello B1 consolidato nelle quattro abilità. E' propedeutico al presente esame il superamento di LINGUA FRANCESE 1.
Per poter sostenere l'esame di LINGUA FRANCESE 2, è necessario aver superato le prove di lettorato, i cui risultati contribuiranno all'’elaborazione della votazione finale.
Propedeutico a
LINGUA FRANCESE 3
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

La formazione linguistica triennale, attraverso la riflessione sulla lingua quale fenomeno storico, sociale e culturale, l'analisi di testi scritti e orali, gli esercizi di traduzione e di mediazione, con il supporto di sussidi multimediali, è finalizzata alla conoscenza di base delle nozioni di linguistica teorica e applicata, di filologia, di glottodidattica, di traduttologia e all'acquisizione, per le lingue straniere, di competenze e abilità di grado intermedio, corrispondente al livello B2/C1 del "Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue".

In particolare, l'obiettivo primario dell'insegnamento di Lingua francese 2 è fornire un primo approccio critico alla comprensione ed alla traduzione di testi specialistici in ambito politico, economico, di attualità. L'analisi di un corpus di articoli di giornali appartenenti ad ambiti diversi -politico, economico, scientifico- aiuterà gli studenti ad individuare la presenza di riferimenti culturali nei giornali francesi e ne svilupperà le competenze linguistiche e culturali necessarie per capire la portata e il reale significato delle parole e per tradurle correttamente.  Si cercherà, inoltre, di sviluppare le capacità degli studenti di comunicare oralmente e per iscritto in alcune situazioni tipiche del mondo lavorativo.    

I lettorati costituiscono la sede per la costruzione e il consolidamento di conoscenze e competenze linguistiche (grammatica, sintassi, lessico) e comunicative tali da portare gli studenti al livello B2.

 

 

The course aims to develop language skills from level B1 to level B2, with specific attention to grammar, syntax and vocabulary, to oral and written comprehension, as well as to oral and written communication in working situation.

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà dimostrare la progressione dal livello in ingresso di lingua francese.  Inoltre, dovrà saper leggere e comprendere testi specialistici in francese, fornendone una traduzione corretta e ragionata. Dovrà anche conoscere il lessico specialistico del français des affaires, nonchè nozioni di base sull'organizzazione del mondo del lavoro in Francia.

 

 

The course is expected to provide second year students with the necessary basis to start their studies in French language and culture. Language classes are expected to lead students to level B2 for grammar, syntax and vocabulary, oral and written comprehension, as well as to oral and written communication.

 

 

Oggetto:

Programma

Parte a: Lettorati destinati alla costruzione e al consolidamento di conoscenze e competenze linguistiche (grammatica, sintassi, lessico) e comunicative tali da portare gli studenti al livello B2. 

Parte b: Il mondo del lavoro in Francia: esercizi di traduzione e di comprensione di testi.

Elementi di organizzazione azendale in Francia (risorse umane, produzione, marketing, servizi bancari e assicurativi).  

Corpus di testi di livello progressivo, appartenenti ad ambiti diversi, tradotti ed analizzati durante le lezioni.

Parte c: Vocabolario e situazioni specifiche di utilizzo del français des affaires

Presentazione di alcune situazioni di savoir faire professionnel (téléphone, assister à une réunion, parler en public, négocier...), con il lessico relativo specifico.

 

Part a: Lettorati (Language classes) will be organised to develop language skills from level B1 to B2, with specific attention to grammar, syntax and vocabulary, as well as to written and oral communication.

Part b: The business world in France: oral and written exercices of translation and comprehension of economic and political texts.

Part C: Vocabulary of the business world: savoir faire professionnel (téléphone, assister à une réunion, parler en public, négocier...), 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Nei lettorati: attività didattiche di vario tipo al fine di consolidare e approfondire le conoscenze della morfologia, della sintassi, del lessico della lingua francese, di acquisire padronanza dell'ortografia di testi in direzione del livello B2, e di affinare le competenze nella comprensione e nell'espressione scritta e parlata.
Nell'insegnamento di Lingua francese 2: lezioni frontali parzialmente in lingua francese con esercizi di traduzione (francese/italiano) ed analisi di testi.

 

 

Traditional lessons with exercices of translation and comprehension of economic and political texts. 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è suddiviso in tre parti:

Prova A: esame di Lettorato

Si potrà affrontare la prova d'esame di Lingua francese 2, solo dopo aver superato le prove di lettorato del secondo anno, il cui risultato contribuirà all'elaborazione della votazione complessiva. La prova di Lettorato 2 è composta da tre parti. Dictée, Traduction, Production écrite. Per superare  la prova di lettorato 2, bisogna superare tutte e tre le parti con una votazione pari o superiore a 18/30. 

Prova B: una prova scritta volta ad accertare la capacità di comprensione e traduzione di testi specialistici in lingua francese. 

Prova c: prova orale in lingua francese (cui si accede soltanto DOPO aver superato la prova scritta), volta a verificare l'apprendimento degli argomenti dell'insegnamento e le capacità  comunicative in lingua francese (l'organizzazione del mondo del lavoro in Francia, situazioni di savoir faire professionnel).

Si prevedono tre sessioni d'esame l'anno, con UN SOLO APPELLO PER LE PROVE SCRITTE IN CIASCUNA SESSIONE.

 

Superata la prova scritta, gli studenti potranno presentarsi all'orale nella stessa sessione o nelle sessioni successive.

Validità delle prove scritte: 3 sessioni

 

 

The exam consists of 3 parts:

Part A: Written language test (LETTORATO) with exercises coherent with the language skills in level B2.

Part B: Written test: translation and comprehension of economic or political text.

Part C: Oral exam: savoir faire professionnel (téléphone, assister à une réunion, parler en public, négocier...).

Students must pass first Part A, then Part B and finally Part C.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Parte B : Corpus di articoli economici e politici consegnati a lezione o reperibili online sulla pagina del corso.

Parte C. Jean-Luc Penformis, Vocabulaire progressif du français des affaires, Clé international, 2018.

La bibliografia verrà aggiornata ed integrata durante le prime lezioni dell'insegnamento.

Copie di esami precedenti sono disponibili on line sul sito moodle della docente

Part B: Corpus of economic and political texts.

Part C. Jean-Luc Penformis, Vocabulaire progressif du français des affaires, Clé international, 2018.

Old exam papers are available on moodle. 

 

 



Oggetto:

Note

 

 

 

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 09:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 10/11/2021 15:19
    Non cliccare qui!