Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LABORATORIO: CINEMA COREANO E GIAPPONESE

Oggetto:

WORKSHOP: KOREAN AND JAPANESE CINEMA

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
LIN0603
Docenti
Claudia Bertolè (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-OR/22 - lingue e letterature del giappone e della corea
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Da definire
Prerequisiti
L'insegnamento sarà attivo dall'a.a. 2022-2023.
Non è necessaria la conoscenza della lingua giapponese o della lingua coreana.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il laboratorio rientra nell’ambito della formazione del quinquennio. Mira a fornire un’introduzione al cinema giapponese e coreano con particolare riguardo agli autori contemporanei: Kore'eda Hirokazu, Sono Sion, Tsukamoto Shin’ya, Kitano Takeshi, Okita Shūichi, Hamaguchi Ryūsuke e altri; Lee Chang-dong, Kim Ki-duk, Park Chan-wook, Hong Sang-soo, Bong Joon-ho.

Focus sul cinema giapponese al femminile.

Le attività proposte concorrono alla costituzione di una sensibilità critica attraverso l’approfondimento di tematiche, generi e approcci estetici tramite la visione di film e l’analisi di specifiche sequenze.

 

 

The workshop is part of the five-year training. It aims to provide an introduction to Japanese and Korean cinema with particular regard to contemporary authors: Kore'eda Hirokazu, Sono Sion, Tsukamoto Shin’ya, Kitano Takeshi, Okita Shūichi, Hamaguchi Ryūsuke and others; Lee Chang-dong, Kim Ki-duk, Park Chan-wook, Hong Sang-soo, Bong Joon-ho.

Focus on Japanese female cinema.

The proposed activities help to develop a critical sensitivity, with reflections on themes, genres and aesthetic approaches through the viewing of film-clips and the analysis of specific sequences.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Attraverso attività pratiche di gruppo, chi segue il laboratorio sarò portato a sviluppare conoscenze e competenze specifiche sul cinema giapponese e sul cinema coreano contemporanei nelle loro linee generali; sarà in grado di svolgere in autonomia una propria analisi critica di singole sequenze o film, attraverso strumenti di critica cinematografica, analisi del contesto, padronanza degli elementi fondamentali della poetica del regista.

 

 

Through practical group activities, those who follow the workshop will develop specific knowledge and skills on Japanese and Korean contemporary cinema; will be able to carry out their own critical analysis of single sequences or films, through film criticism and context analysis, with particular attention to the director's poetics.

 

Oggetto:

Programma

 

Nella prima parte del laboratorio verrà preso in considerazione il cinema giapponese dagli anni Novanta: contesto, tematiche, generi, autori.

Saranno esaminati alcuni film  famosi a livello internazionale di autori considerati canonici, quali ad esempio:

  • Kore'eda Hirokazu
  • Sono Sion
  • Kitano Takeshi
  • Miike Takashi
  • Tsukamoto Shin’ya
  • Kurosawa Kiyoshi
  • Hamaguchi Ryūsuke

 

Il laboratorio si focalizza in particolare sul cinema giapponese al femminile:

  • Kawase Naomi
  • Nishikawa Miwa
  • Ogigami Naoko
  • Tanada Yuki

 

Verranno inoltre presi in esame gli aspetti peculiari di alcuni generi, come i nuovi jidaigeki o il pinku eiga, e alcuni esempi di adattamenti da manga.

 

La seconda parte verterà sul cinema coreano contemporaneo, e quindi sull’analisi di film di alcuni autori:

  • Lee Chang-dong
  • Kim Ki-duk
  • Park Chan-wook
  • Hong Sang-soo
  • Bong Joon-ho

 

 

The first part of the workshop will consider Japanese cinema from the nineties: context, themes, genres, authors.

We will examine some internationally famous films by authors such as:

  • Kore'eda Hirokazu
  • Sono Sion
  • Kitano Takeshi
  • Miike Takashi
  • Tsukamoto Shin’ya
  • Kurosawa Kiyoshi
  • Hamaguchi Ryūsuke

 

The workshop focuses in particular on female Japanese cinema:

  • Kawase Naomi
  • Nishikawa Miwa
  • Ogigami Naoko
  • Tanada Yuki

 

We will also examine the peculiar aspects of some genres, such as the new jidaigeki or the pinku eiga, and some examples of manga adaptations.

 

The second part will focus on contemporary Korean cinema, and therefore on the analysis of films by some authors:

  • Lee Chang-dong
  • Kim Ki-duk
  • Park Chan-wook
  • Hong Sang-soo
  • Bong Joon-ho

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezioni in aula, in forma frontale, con visione e analisi del materiale audiovisivo.

Trattandosi di un laboratorio, la presenza alle lezioni sarà verificata attraverso le firme. Sul MOODLE saranno eventualmente caricati materiali integrativi, ma non il materiale audiovisivo che sarà invece proiettato in classe.

Non è previsto lo streaming, né la registrazione delle lezioni.

Saranno assegnati compiti ed esercizi da fare a casa, da soli o in gruppi, che verranno discussi in aula nei momenti di confronto.

 

 

Lectures in class, with vision and analysis of audiovisual material.

As it is a workshop, attendance at lessons will be verified through signatures. Additional material will be eventually uploaded to MOODLE, but not the audiovisual material that will be screened in class.

There is no streaming or recording of lessons.

Tasks and exercises will be assigned to be done at home, alone or in groups, and will be discussed in class.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

Data la natura seminariale dell’insegnamento, il laboratorio è a frequenza obbligatoria (verificata tramite raccolta firme) e non prevede un voto finale, bensì una approvazione condizionata dalla frequenza alle lezioni e dalla valutazione delle attività svolte in itinere (discussione e analisi di film, preparazione di schede critiche, ecc).

Il laboratorio viene “approvato” se chi partecipa:

ha frequentato almeno il 70% delle lezioni;

ha preso parte in maniera soddisfacente alle attività in itinere e ha svolto in modo adeguato le attività e gli esercizi assegnati.

 

 

Due to the seminar nature of the teaching, attendance to the workshop sessions is compulsory (verified through signatures) and does not require a final grade, but an approval conditioned by the attendance at lessons and the evaluation of the activities carried out in progress (discussion and analysis of films, written reviews, etc.).

The laboratory is "approved" if the participant:

has attended at least 70% of the lessons;

has taken part in the ongoing activities and has adequately carried out the assigned exercises.

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il cinema dell'Estremo Oriente
Anno pubblicazione:  
2010
Editore:  
UTET
Autore:  
Marco Dalla Gassa, Dario Tomasi
ISBN  
Capitoli:  
Parti: Corea del Sud - Giappone
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Japan Pop. Parole, immagini, suoni dal Giappone contemporaneo
Anno pubblicazione:  
2013
Editore:  
Aracne
Autore:  
Gianluca Coci (a cura di)
ISBN  
Capitoli:  
Parte III Cinema
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il cinema di Koreeda Hirokazu. Memoria, assenza, famiglie
Anno pubblicazione:  
2022
Editore:  
CUE PRESS
Autore:  
Claudia Bertolé
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    02/10/2022 alle ore 16:00
    N° massimo di studenti
    135 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 28/11/2022 14:53
    Non cliccare qui!