Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

WORKSHOP - NORTH AMERICAN LITERATURE AND CULTURE

Oggetto:

WORKSHOP - NORTH AMERICAN LITERATURE AND CULTURE

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
LIN0587
Docenti
Cristina Di Maio (Titolare del corso)
Valentina Romanzi (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
ENGLISH AND AMERICAN STUDIES
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/11 - lingua e letterature anglo-americane
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio mira a favorire l’apprendimento di alcuni dei lineamenti fondamentali della cultura e della letteratura americana tra Ottocento e Novecento, offrendo agli studenti strumenti di lettura, contestualizzazione storica e culturale, e interpretazione dei testi narrativi e audiovisivi proposti, in relazione alle tematiche affrontate

 

The course aims to facilitate the acquisition of some of the fundamental features of American culture and literature of the nineteenth and twentieth century. A further objective is to provide tools for historical and cultural contextualization, reading and interpreting of the fictional, non-fictional and audiovisual texts proposed, in relation to the themes addressed.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Sviluppo del pensiero critico e delle capacità di studio e apprendimento individuale. Sviluppo di strumenti critici e analitici acquisiti attraverso le lezioni e i testi teorici e critici in programma. Sviluppo delle capacità comunicative: le studentesse e gli studenti miglioreranno le loro capacità di interazione in classe e di scrittura accademica in lingua inglese.

Development of critical thinking and of skills for individual study and learning. Development of critical and analytical tools drawn from lectures and theoretical/critical readings. Development of communication skills: students will improve their class interaction and academic writing skills.

Oggetto:

Programma

Revivals: Rethinking American History and Literature Through Popular Culture

Questo workshop indaga il modo in cui opere letterarie, generi ed eventi socio-politici chiave della storia americana riemergono e vengono riconfigurati nella cultura popolare, dagli anni Sessanta a oggi. Recuperando alcuni dei momenti e dei testi fondamentali della storia degli Stati Uniti all'interno della produzione culturale pop contemporanea, esploreremo questioni quali: in che modo la cultura popolare ha riflesso i cambiamenti socio-politici e culturali della società americana in epoche diverse? E come, a sua volta, la cultura popolare influenza la percezione dell'identità attraverso direttrici quali nazionalità, razza, etnia, classe, genere e sessualità?

Il quadro teorico di questo workshop si basa sull'interazione di tre concetti: "cultura", "pop" e "intertestualità". L'analisi approfondita di queste parole chiave costituirà il punto di partenza del corso e offrirà agli studenti gli strumenti analitici per avvicinarsi ai testi primari oggetto delle lezioni successive.


Il workshop si propone di fornire un contesto storico e critico per le rappresentazioni di eventi/testi chiave attraverso diversi media, offrendo strumenti per riflettere sulla cultura popolare a un livello più profondo e critico; ci occuperemo principalmente di TV show, film, musica, fumetti e videogiochi, con incursioni occasionali in altri tipi di cultura pop. Analizzeremo come fattori critici quali l'etnia, la razza, il genere, la classe, l'età, la religione e la sessualità siano modellati e rimodellati dalla cultura popolare.

Revivals: Rethinking American History and Literature Through Popular Culture

 

This workshop investigates the ways in which literary works, genres, and key socio-political events in American history resurface and are reconfigured in its popular culture, from the 1960s to the present day. In retrieving some of the foundational moments and texts of the history of the United States within its contemporary pop culture production, we ask questions such as: how has popular culture reflected socio-political and cultural changes in American society in different eras? And how, in turn, does popular culture influence the perception of identity across various vectors such as nationality, race, ethnicity, class, gender and sexuality?

The theoretical framework of this workshop hinges on an interplay of three concepts: "culture" "pop" and "intertextuality". An in-depth analysis of these keywords will constitute the starting point of the course and will offer the students the analytical tools to approach the primary texts featuring in the following lessons.

The workshop aims to provide historical and critical context for representations of seminal events/texts across different media, offering tools to reflect on popular culture at a deeper, more critical level; we will look primarily at TV shows, films, music, comics, and videogames, with occasional forays into other types of pop culture. We will analyze how such critical factors as ethnicity, race, gender, class, age, religion, and sexuality are shaped by and reshaped in popular culture.


ATTENDANCE FOR THIS WORKSHOP IS MANDATORY.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il workshop si svolgerà per 8 settimane, due volte alla settimana. Supporto di film, video e altre risorse culturali. Discussioni sui testi chiave del corso, con la partecipazione attiva degli studenti. Le lezioni sono tenute da docenti e relatori ospiti.

Class meets on a weekly basis for 8 weeks, twice a week. Multimedia classroom sessions. Screening of audio-visual materials. Discussions of key-course texts, involving student participation. Lectures are delivered by instructors and guest speakers.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La valutazione si basa sulla presenza in classe, sulla partecipazione attiva alla discussione e su un elaborato finale. Le studentesse e gli studenti scrivanno un saggio su uno degli argomenti trattati durante il workshop.


La frequenza (minimo 70%, obbligatoria), la partecipazione alla lezione e il saggio finale saranno tutti elementi necessari per il completamento del corso. Il plagio e l'uso di chatbot determineranno un voto negativo non reversibile.


Le studentesse e gli studenti saranno invitate/i a scrivere il loro saggio su uno degli argomenti affrontati nel workshop. Prima di scrivere l'elaborato, studentesse e studenti dovranno presentare una proposta di 1 pagina (150 parole + bibliografia) da sottoporre all'approvazione dei docenti responsabili dell'insegnamento.


Dopo aver ricevuto l'approvazione dai/dalle docenti, per ottenere i 6 crediti del workshop, le studentesse e gli studenti devono:


a. presentare un elaborato di 1500 parole per studenti/esse di cdl triennale e di 2000 parole per studenti/esse di laurea magistrale (il conteggio delle parole non include le note a piè di pagina e la bibliografia)
b. ottenere una valutazione di "PASS" (sufficiente)
c. presentare l'elaborato almeno 3 GIORNI prima della sessione d'esame in cui si è scelto di completare il corso, e comunque non oltre la sessione di gennaio 2025. Dopo tale data, il programma del corso cambierà e non saranno più accettati elaborati per questo workshop.

La valutazione finale sarà registrata automaticamente nel piano carriera. Non è richiesta la presenza fisica il giorno dell'esame orale.

Per gli/le studenti/esse con disabilità fisiche, dislessia e altre difficoltà specifiche di apprendimento: si prega di visitare la pagina di supporto dell'Università (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) e le informazioni di ammissione (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsaopen_in_newopen_in_new).

Le procedure per la richiesta di supporto durante gli esami sono disponibili qui: https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con.

Gli studenti e le studentesse con dislessia e altre difficoltà specifiche di apprendimento sono tenuti/e a informare la docente all'inizio del corso, in modo da poter predisporre, se necessario, un programma di studio individuale adatto alle loro esigenze, oltre a misure compensative e dispensative adeguate per gli esami.

Evaluation is based on class attendance, active participation to the discussion and a final paper. Students are required to write a final essay on one of the topics covered during the workshop.

Attendance (minimum 70%, mandatory), class participation and the final essay will all be required for course completion. Plagiarism and usage of chatbots will determine a non-reversible FAIL grade.

Students will be invited to write their final essay on one of the topics studied in this workshop. Before writing their paper, students need to submit a 1-page proposal (150 words + bibliography) for approval by one of the instructors.
After receiving their instructor’s approval, in order to earn their 6 workshop credits, students must:
a. submit a paper that is 1500 words in length for BA level students and 2000 words in length for MA level students (word count does not include footnotes and bibliography)
b. be graded at least a "pass" (sufficiente) 
c. submit that paper at least 3 DAYS before the examination session in which you choose to complete your course, and no later than the January 2025 session. After that date, the course program will change and submissions will no longer be accepted for this workshop.

Paper grades will be registered automatically in your career. Attendance on the day of the oral exam is not required.

For students with physical disabilities, dyslexia, and other specific learning difficulties, please visit the University's support page (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) and admission information (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsaopen_in_newopen_in_new).

The procedures for requesting support during exams can be found here: https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con

 
Students with dyslexia and other specific learning difficulties are required to inform the lecturer at the beginning of the course so that, if necessary, an individual study programme tailored to their needs can be arranged, in addition to appropriate compensation and dispensation measures for examinations.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

vd. English

Primary Texts:

Edgar Allan Poe, “The Tell-Tale Heart” (1843), “The Raven” (1845)

Matt Groening, The Simpsons (1987-), selected episodes

Henry David Thoreau, “Civil Disobedience” (1849)

Green Day, “Minority”, (2000).

Dhavi Waller, Mrs America, (2020).

Albert Hughes, Allen Hughes, The Book of Eli, (2010)

Neil Druckmann and Bruce Straley, The Last of Us, (2013)

Kate Chopin,”Desireee's Baby”, (1893)

Stanley Kramer, Guess Who’s Coming to Dinner, (1967)

Spike Lee, Jungle Fever, (1991)

Aaron McGruder, The Boondocks (1996-2006)

Shaka King, Judas and the Black Messiah (2021)

Jim Sharman, The Rocky Horror Picture Show (1975)


 

Secondary Text

John Storey, Cultural Theory and Popular Culture: An Introduction. Ch. 1,2,3

Graham Allen, Intertextuality. Introduction, Ch. 1, 5, 6

Conolly-Smith, Peter. “‘The Telltale Head,’ ‘The Raven,’ and ‘Lisa’s Rival’: Poe Meets The Simpsons.”

Kevin C. Dunn, “Never mind the bollocks: the punk rock politics of global communication”

Betty Friedan, The Feminine Mystique, Ch. 1

Sojourner Truth, "Ain't I a Woman?"

Combahee River Collective Statement

Kimberlé Crenshaw, “Mapping the Margins: Intersectionality, Identity Politics, and Violence against Women of Color”

Frederick Jackson Turner, “The Significance of the Frontier in American History.”

Neil Campbell, Post-Westerns: Cinema, Region, West. “Introduction”.

Molly Littlewood McKibbin, Shades of Gray. Writing the New American Multiracialism, excerpts from Introduction

The Black Panther 10-point Program

Matthew W. Hughey, "Black Aesthetics and Panther Rhetoric: A Critical Decoding of Black Masculinity in The Black Panther, 1967-;80"

Sontag, Susan. "Notes on Camp."

Henry Jenkins, "Textual Poachers." 



Oggetto:

Note

 

 

 

 

Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    31/07/2023 alle ore 12:00
    Chiusura registrazione
    31/10/2023 alle ore 00:00
    N° massimo di studenti
    40 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 06/09/2023 11:48
    Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!