Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Workshop: North American Literature and Culture

Oggetto:

Darkness U.S.A.—Race and Terror in Contemporary African American Gothic Narratives

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
LIN0587
Docente
Marco Petrelli (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
1° anno, 2° anno, 3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-LIN/11 - lingua e letterature anglo-americane
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Good command of the English language. Basic knowledge of American literature and history.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il laboratorio mira ad esporre gli studenti a testi di varia natura (letteratura, cinema, televisione) afferenti ai generi gotico e horror e dedicati alla rappresentazione dell’esperienza afroamericana dalla schiavitù ai giorni nostri. Fornendo una base teorica utile ad affrontare il campo dei Gothic Studies degli African American Studies e della Critical Race Theory, l'insegnamento svilupperà le capacità di lettura, analisi e rielaborazione critica dei materiali, con un’attenzione particolare all’attualità sociale e politica degli Stati Uniti. Parte del laboratorio sarà dedicata alla divulgazione pratica delle conoscenze acquisite: gli studenti impareranno a progettare e realizzare una presentazione (con l’eventuale ausilio di strumenti audiovisivi) e saranno introdotti ai modi e alle forme della scrittura accademica.

 

 

The workshop will present the students with different texts (a novel, films, critical essays and TV series) belonging to the gothic and horror genre and dedicated to the representation of the African American experience from slavery up to the present days. Through the theoretical tools offered by Gothic Studies, African American Studies, and Critical Race Theory, Students will develop reading and analytic skills and improve their critical thinking, learning how to use knowledge to better understand race relations in contemporary America through narrative. Part of the workshop will be dedicated to teaching practical skills: students will learn how to give a presentation (possibly supported by audiovisual tools), and how to write a proper academic essay.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Questo insegnamento sviluppa abilità di pensiero critico, studio e ricerca autonomi, iniziativa e capacità organizzative. Attraverso presentazioni frontali, discussioni in classe e studio individuale dei testi primari e secondari, gli studenti acquisiranno strumenti critici e analitici mirati alla comprensione della dimensione psicologica, sociale, politica e culturale legata ai rapporti razziali/razzisti negli Stati Uniti. Al termine del laboratorio, gli studenti saranno in grado di realizzare una presentazione a scopo divulgativo e produrre un saggio secondo le convenzioni della scrittura accademica.

 

 

Development of critical thinking and skills for individual study and learning. Development of critical and analytical tools drawn from the academic fields of Gothic Studies, African American Studies and Critical Race Theory, aimed at understanding the psychological, social, political, and cultural role of the construct of race in relation to modern and contemporary America. Development of practical skills: students will learn how to give a presentation in public and how to write an academic essay.

 

Oggetto:

Programma

 

In “Dinner Guest: Me”, Langston Hughes scrive: “I know I am The Negro Problem / Being wined and dined, / Answering the usual questions / That come to white mind / Which seeks demurely / To probe in polite way / The why and wherewithal / Of darkness U.S.A.” Riconoscendo a sua volta l’oscurità che Hughes individua all’interno della cultura statunitense, Leslie Fiedler afferma come il romanzo americano (e, per estensione, la narrativa americana tout court), sia “pre-eminently a novel of terror”, e come il soggetto d’elezione di questa forma letteraria—a questo punto intrinsecamente gotica— sia “the black man, from whose shadow we have not yet emerged”. Simbolicamente e strutturalmente, la presenza nera in America può essere considerata come il risultato di un Altro perturbante che è stato represso e oppresso dalla cultura egemonica bianca, uno spettro creato (e allo stesso tempo cancellato) dagli ideali illuministici sui quali quella stessa cultura fu fondata e che, sin da allora, infesta gli Stati Uniti. Grazie al forte radicamento nell’inconscio collettivo, e alla capacità di trasfigurare questioni di concreta natura socio-politica in incubi fantastici senza però intaccarne l’urgenza, le narrazioni gotiche e dell’orrore sono particolarmente adatte all’analisi e allo studio delle angosce derivanti dalle relazioni razziali/razziste in America. Cosa succede però quando “l’uomo nero” di Fiedler smette di essere un semplice soggetto per diventare il narratore? In che modo autrici e autori afroamericani hanno dato voce alle paure consce e inconsce legate alla razza? Il laboratorio guiderà gli studenti in un’analisi approfondita del romanzo di Toni Morrison, Beloved, testo seminale del gotico afroamericano contemporaneo che sarà letto in concomitanza con film e serie TV, e con il supporto di saggi critici. Grazie agli strumenti teorici offerti dagli studi sul gotico e sullo horror, dagli studi afroamericani e dalla Critical Race Theory, gli studenti saranno introdotti all’analisi dei terrori che pervadono la comunità nera, e ai diversi modi in cui questi sono stati espressi nella/dalla cultura americana contemporanea. La parte più canonicamente didattica del corso sarà finalizzata allo sviluppo di capacità critiche che saranno poi messe a frutto nella creazione di una presentazione sul modello della conferenza scientifica e nella scrittura di un saggio accademico.

 

 

In “Dinner Guest: Me”, Langston Hughes writes: “I know I am The Negro Problem / Being wined and dined, / Answering the usual questions / That come to white mind / Which seeks demurely / To probe in polite way / The why and wherewithal / Of darkness U.S.A.” Acknowledging the obscurity that Hughes identifies within U.S. culture, Leslie Fiedler affirms how the American novel (and by extension, American narratives writ large) is “pre-eminently a novel of terror”, and how the main subject of this—unavoidably gothic—literary form is “the black man, from whose shadow we have not yet emerged.” Indeed, Black presence in America can symbolically and structurally be considered as an oppressed, repressed, and uncanny Other, a specter that was already inscribed in, and at the same time effaced from, the Enlightenment ideals upon which white hegemonic culture was founded—a ghost that has been haunting the U.S. ever since. Due to their strong roots in the collective unconscious and their ability to transfigure concrete socio-political issues into fantastic nightmares without marring their urgency, gothic and horror narratives are particularly apt case studies that can be investigated in order to unearth, analyze, and critique American anxieties connected to race/racist relations. But what happens when Fiedler’s “black man[kind]” ceases to be a subject and becomes the author? How have African American writers expressed conscious and unconscious racialized fears in textual form? This workshop will provide an in-depth examination of Toni Morrison’s Beloved, a paramount example of African American gothic that will be read together with films, TV Series, and Critical Essays. Thanks to the critical and theoretical tools offered by the intersecting fields of Gothic/Horror Studies, African American Studies, and Critical Race Theory, students will be introduced to the analysis of Black terror and the different modes in which it has been expressed in contemporary American culture. The final aim of the workshop is putting acquired knowledge to practical use: students will learn how to give a conference-style presentation and write an academic essay on a subject of their choice among those discussed in class.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezioni frontali multimediali, lezioni seminariali, discussione dei testi affrontati. Insegnamento di abilità pratiche inerenti alla creazione di una presentazione e alla scrittura accademica.

 

 

Multimedia classroom sessions, workshop sessions, discussion of course texts. Development of practical skills: how to plan/give a presentation, how to write an essay in academic style.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

La verifica dell'apprendimento è divisa in due momenti: gli studenti dovranno effettuare una presentazione in classe (non più lunga di 15 minuti), che consisterà in una lettura critica di Beloved (40% della valutazione finale); al termine del corso, gli studenti dovranno poi consegnare un saggio accademico di 3500-45000 parole su un argomento a scelta da concordare con il docente (60% della valutazione finale).

 

La valutazione finale del laboratorio è superato/non superato (non sono previsti voti in trentesimi).

 

 

40% of the final mark will be determined by the student’s analysis of Beloved, to be delivered as a class presentation (15 mins max). The other 60% will be determined by the final essay (3500-4500 words), on a topic previously approved by the course instructor.

 

The final grade is either a "pass" or a "fail".

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Beloved
Anno pubblicazione:  
1987
Editore:  
Alfred A. Knopf
Autore:  
Toni Morrison
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Haunted Property: Slavery and the Gothic
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
University Press of Mississippi
Autore:  
Sarah Gilbreath Ford
ISBN  
Note testo:  
(Selection)
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
The African American Slave Narrative and the Gothic
Titolo rivista:  
A Companion to American Gothic
Anno pubblicazione:  
2014
Autore:  
Teresa Goddu
Pagine:  
71-83
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Race and the American Gothic
Titolo rivista:  
The Cambridge Companion to American Gothic
Anno pubblicazione:  
2017
Autore:  
Ellen Weinauer
Pagine:  
85-98
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
African American Gothic: Screams from Shadowed Places
Anno pubblicazione:  
2012
Editore:  
Palgrave MacMillan
Autore:  
Maisha L. Wester
ISBN  
Note testo:  
(selezione)
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Afropessimism and the End of Redemption
Titolo rivista:  
Humanities Futures
Anno pubblicazione:  
n.d.
Autore:  
Frank B. Wilderson, III
URL:  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

 

Bibliografia completa

Literary Work(s)

Morrison, Toni. 1987. Beloved. New York: Alfred A. Knopf.

 

(Durante la lettura gli studenti individueranno autonomamente eventuali testi secondari supplementari)

 

Critical Essays

Ford, Sara Gilbreath. 2020. Haunted Property: Slavery and the Gothic. Oxford: University Press of Mississippi. [selection]

Goddu, Teresa. 2014. “The African American Slave Narrative and the Gothic.” In A Companion to American Gothic, edited by Charles L. Crow, 71-83. Hoboken (NJ): Wiley-Blackwell.

Weinauer, Ellen. 2017. “Race and the American Gothic.” In The Cambridge Companion to American Gothic, edited by Jeffrey Andrew Weinstock, 85-98. Cambridge: Cambridge UP.

Wester, Maisha L. 2012. African American Gothic: Screams from Shadowed Places. New York: Palgrave MacMillan. [selection]

Wilderson, Frank B. III. n.d. “Afropessimism and the End of Redemption.” Humanities Futures. https://humanitiesfutures.org/papers/afro-pessimism-end-redemption.

 

(Gli studenti individueranno eventuali testi critici supplementari durante lo svolgimento delle lezioni con la supervisione del docente)

 

Film

DaCosta, Nia. 2021. Candyman. Metro-Goldwyn-Mayer.

Peele, Jordan. 2019. Us. Monkeypaw Productions.

 

Serie TV (a scelta)

Green, Misha. 2021. Lovecraft Country. HBO.

Little Marvin. Them. 2021. Amazon Studios. [suggerita]

 

 

Full Reference List and Bibliography

Literary Work(s)

Morrison, Toni. 1987. Beloved. New York: Alfred A. Knopf.

 

(Other secondary texts will eventually be added to the list as we read and analyze the novel)

 

Critical Essays

Ford, Sara Gilbreath. 2020. Haunted Property: Slavery and the Gothic. Oxford: University Press of Mississippi. [selection]

Goddu, Teresa. 2014. “The African American Slave Narrative and the Gothic.” In A Companion to American Gothic, edited by Charles L. Crow, 71-83. Hoboken (NJ): Wiley-Blackwell.

Weinauer, Ellen. 2017. “Race and the American Gothic.” In The Cambridge Companion to American Gothic, edited by Jeffrey Andrew Weinstock, 85-98. Cambridge: Cambridge UP.

Wester, Maisha L. 2012. African American Gothic: Screams from Shadowed Places. New York: Palgrave MacMillan. [selection]

Wilderson, Frank B. III. n.d. “Afropessimism and the End of Redemption.” Humanities Futures. https://humanitiesfutures.org/papers/afro-pessimism-end-redemption.

 

(Students will autonomously add more essays/books to the list under the supervision of the course director)

 

Films

DaCosta, Nia. 2021. Candyman. Metro-Goldwyn-Mayer.

Peele, Jordan. 2019. Us. Monkeypaw Productions.

 

TV Series (choose one)

Green, Misha. 2021. Lovecraft Country. HBO.

Little Marvin. Them. 2021. Amazon Studios. [suggested]

 



Oggetto:

Note

 

In aggiunta ai testi consigliati, ciascuno studente provvederà in autonomia a costruire la propria bibliografia critica con la supervisione del docente.

IMPORTANTE:

Il saggio finale va consegnato almeno una settimana prima della data dell'esame. Il saggio corretto verrà riconsegnato agli studenti in tempo per l'appello (presumibilmente il giorno prima). Il giorno dell'esame gli studenti che lo desiderano possono discutere la valutazione con il docente. L'esito della valutazione verrà registrato il giorno stesso.

Scadenze per la consegna del saggio finale:

  • 16/05/2022
  • 30/05/2022
  • 13/06/2022
  • 04/07/2022
  • 05/09/2022
  • 19/09/2022

 

 

In addition to the suggested critical readings, students will autonomously build their own syllabus under the supervision of the course instructor.

 

IMPORTANT:

You need to hand in your final paper at least a week before the day of the exam. I will send back your graded paper the day before the exam. On exam day you can discuss your paper in detail with me if you want to, and your final grade will eventually be registered.

Final Paper Deadlines:

  • 16/05/2022
  • 30/05/2022
  • 13/06/2022
  • 04/07/2022
  • 05/09/2022
  • 19/09/2022

 

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    15/09/2021 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/01/2022 alle ore 00:00
    N° massimo di studenti
    40 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo corso!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 02/08/2021 12:55
    Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!