Vai al contenuto pricipale

Guida dei Corsi di Studio 2019/2020

Le informazioni presenti possono ancora subire variazioni: consulta periodicamente la pagina per aggiornamenti.

Ai Corsi di Laurea del Dipartimento si accede con la maturità quinquennale (o quadriennale con anno integrativo).
I Corsi di Laurea del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne mirano non soltanto a fornire conoscenze e a sviluppare abilità tecniche specifiche, ma anche a formare nello studente una base culturale sulla quale costruire articolati e vari curricula professionali. Curiosità intellettuale, duttilità mentale, spirito critico e apertura al nuovo sono attitudini di base auspicabili in chi pensi di iscriversi ai Corsi di Laurea del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne.

Il Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture moderne offre agli studenti un'ampia scelta di formazione post-laurea, fra cui corsi di laurea magistrale, master di primo livello e dottorato di ricerca.

Direttore (triennio 2018/2021)
Matteo Milani

Vice-Direttrice Vicaria e per la Didattica
Marcella Costa

Vice-Direttrice per la Ricerca
Carla Marello

Direzione
Centro Aldo Moro, via Verdi fronte n. 41 (Terzo piano)
direzione.lingue@unito.it

Segreteria di Direzione
+39 0116702004
+39 0116704388
+39 0116702096
Gabriella Gonella
Gabriella Ronco
Martina Tota

CREDITI FORMATIVI UNIVERSITARI (CFU)
La legge definisce il credito formativo universitario (CFU) come l'unità di misura del lavoro di apprendimento, compreso lo studio individuale, richiesto allo studente per l'acquisizione di conoscenze e abilità nelle attività formative. I crediti acquisibili da uno studente in un anno accademico sono definiti come «piano carriera» (convenzionalmente 60 crediti per anno, per un totale di 180 crediti nelle tre annualità della laurea di primo livello).
I crediti collegati ai corsi d'insegnamento si acquisiscono con il superamento dei relativi esami.
Presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell'Università di Torino ogni esame superato corrisponde a 9 crediti (CFU); Informatica corrisponde a 6 crediti (CFU), l'esame relativo al corso di Informatica del Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo corrisponde a 9 crediti (CFU); i tirocini corrispondono a 6 crediti (CFU), i tirocini "brevi" a 3 crediti (CFU); i laboratori corrispondono a 6 crediti (CFU).

TIPOLOGIE DI STUDENTE E MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Presso l'Università degli Studi di Torino si iscrivono studenti a tempo pieno, studenti a tempo parziale e studenti che usufruiscono di didattica a distanza. Il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne offre singoli insegnamenti in modalità di didattica a distanza, non interi Corsi di Studio.

Il parametro principale cui si collega la distinzione in tipologie diversificate di studenti è il numero di crediti formativi acquisibili in un anno accademico dallo studente a tempo pieno e dallo studente a tempo parziale:

  • lo studente a tempo pieno è tenuto a presentare per ogni anno accademico un piano carriera che preveda un minimo di 37 CFU e un massimo di 80 CFU
  • lo studente a tempo parziale è tenuto a presentare un piano carriera che preveda un minimo di 20 CFU fino a un massimo di 36 CFU

Gli studenti possono inserire nel proprio piano carriera, previa approvazione da parte del Consiglio del Corso di studio, degli insegnamenti non previsti per il conseguimento del titolo finale (esami in sovrannumero) e i medesimi non entreranno nel computo della media di laurea. Lo studente può inserire nel piano carriera come esami in sovrannumero:

  • un massimo di 20 crediti, arrotondati per eccesso, oltre i 180 crediti previsti per il conseguimento della laurea; 
  • un massimo di 12 crediti, arrotondati per eccesso, oltre i 120 crediti previsti per il conseguimento della laurea magistrale.

Per definizione e scadenze del piano carriera consultare la relativa sezione del sito di Ateneo: 
http://www.unito.it/servizi/lo-studio/piano-carriera.

N.B.: non possono essere inseriti insegnamenti la cui frequenza sia prevista in un periodo didattico terminato o già iniziato; i crediti inseriti in precedenza non possono essere modificati in corso d'anno.

TITOLO CONFERITO 
Al completamento dei 180 crediti formativi (CFU) previsti da ogni Corso di Laurea, allo studente viene conferita la Laurea di primo livello che consente l'accesso alle Lauree magistrali.


 
La maggior parte degli insegnamenti è semestralizzata, con sei ore di lezione alla settimana. Gli insegnamenti del primo semestre avranno inizio il 1° ottobre 2019, quelli del secondo semestre avranno inizio il 3 febbraio 2020. Gli insegnamenti annuali avranno inizio il 4 novembre 2019.

Insegnamenti:
Elenco completo
Lingue e letterature moderne (L-11)
Scienze della mediazione linguistica (L-12)
Lingue e culture per il turismo (L-15)
Lingue e letterature moderne (LM-37)
Comunicazione internazionale per il turismo (LM-38)
Lingue straniere per la comunicazione internazionale (LM-38)
Traduzione (LM-94)

ISCRIZIONI ON LINE AGLI ESAMI 
L'iscrizione agli esami avviene attraverso una procedura on line; consulta la pagina Appelli d'esame.
Gli esami devono essere sostenuti rispettando la divisione per anni indicata nel Percorso Previsto. Eventuali richieste di anticipazione, da considerarsi eccezionali, dovranno essere presentate in Segreteria studenti e approvate dal Consiglio di Dipartimento.

SERVIZIO DI TUTORAGGIO
A partire dal mese di Ottobre, viene attivato un servizio di tutoraggio, gestito e condotto da studenti del Dipartimento con la collaborazione e la supervisione di alcuni Docenti incaricati, che avrà come obiettivo il sostegno alle matricole nell'inserimento e nell'avviamento alla vita universitaria e, nello specifico, una puntuale assistenza nello svolgimento delle attività previste al principio dell'Anno Accademico (compilazione del piano carriera, iscrizione ai Lettorati, individuazione delle strutture del Dipartimento, illustrazione dei servizi offerti, introduzione alla compilazione del bando per le candidature Erasmus, etc.). 
Per orari ed informazioni vedi la pagina dedicata

LABORATORI
I laboratori previsti nell'offerta formativa corrispondono a 6 CFU (senza voto). Possono essere inseriti nel piano carriera (carico didattico) come attività "a scelta dello studente". Ciascun Laboratorio può essere registrato esclusivamente con il rispettivo codice, NON con il codice Tirocinio.
In quanto prevedono una frequenza regolare, i Laboratori sono necessariamente a numero limitato: il tetto massimo è stabilito in base alle caratteristiche di ogni singolo laboratorio. In caso di iscrizioni in eccesso, farà fede la data di iscrizione.
Annualmente ci si può iscrivere a un massimo di 3 Laboratori.
L'iscrizione avviene attraverso la pagina del singolo Laboratorio.
Consulta l'elenco completo dei laboratori
Le iscrizioni ai Laboratori del I semestre saranno aperte dal 1 settembre 2018
Le iscrizioni ai Laboratori del II semestre saranno aperte novembre 2019
Oltre tali date non sarà possibile iscriversi o accedere ai Laboratori.
Gli studenti iscritti oltre il numero programmato sono invitati a presentarsi comunque alla prima lezione per eventuali recuperi.
Si ricorda che la frequenza ai Laboratori è obbligatoria: gli studenti sono tenuti a seguire almeno il 70% delle lezioni per poter registrare l'attività.

CHIUSURE UFFICI 
Vedi il calendario accademico di Ateneo:
http://www.unito.it/didattica/calendario-accademico

Il Lettorato è un servizio a disposizione degli studenti per sviluppare la conoscenza delle lingue e prepararsi alle prove di verifica. L'attività del lettore è articolata in impostazioni fonetiche, discussioni ragionate e ampliamenti lessicali, sì da orientare efficacemente la formazione linguistica degli studenti.
Non è obbligatorio, ed è quindi possibile, per chi già possieda sufficienti conoscenze linguistiche, sostenere le prove di accertamento linguistico anche senza averli seguiti. Si consiglia tuttavia di frequentarli, perché offrono la possibilità di un lavoro graduale e continuativo per il raggiungimento di un buon livello di conoscenza e pratica della lingua straniera nelle sue diverse abilità.

I Lettorati, tenuti da Collaboratori ed Esperti linguistici, sono attività didattiche annuali, svolte indicativamente da ottobre a maggio.
Per ogni lettorato è prevista almeno una prova finale, che deve essere sostenuta e superata prima di sostenere il corrispondente esame ufficiale di Lingua o Letteratura.
Il voto della prova di Lettorato contribuisce a definire la valutazione del corrispondente esame ufficiale di Lingua o Letteratura.
Per conseguire la Laurea triennale gli studenti devono sostenere tre prove propedeutiche di Lettorato; per conseguire la Laurea magistrale gli studenti devono sostenere una o due prove di Lettorato, a seconda dei singoli Corsi di Laurea o percorsi di Laurea.

Le esercitazioni linguistiche sono annuali e cominciano a partire dal mese di ottobre/novembre. Sono tenute da Lettori e Collaboratori ed Esperti linguistici, nella quasi totalità, di lingua madre straniera. Le rispettive prove devono essere superate prima di sostenere il corrispondente esame ufficiale di Lingua.
Per il Corsi di Laurea in Lingue e Letterature Moderne (classe L-11), la terza prova propedeutica di Lingua (Lettorato 3) deve essere superata prima di sostenere l'esame di seconda annualità di Letteratura della stessa lingua, nella cui valutazione finale confluirà.
Per il Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo (classe L-15), la terza annualità della prova propedeutica di Lingua (Lettorato 3) dev'essere superata prima di sostenere l'annualità unica di Letteratura della stessa lingua, nella cui valutazione finale confluirà.
Inoltre, sono raccomandate fin dal primo anno esercitazioni individuali presso il CLA - Centro Linguistico di Ateneo, dove sono disponibili materiali audiovisivi e informatici corredati di istruzioni per l'utilizzo.
Si ricorda che all'inizio dell'anno accademico per gli studenti dei corsi di Lingua francese e di Lingua inglese è previsto un test di livello per la valutazione delle conoscenze linguistiche di partenza. Sono test a valore diagnostico per i quali bisogna iscriversi. Per informazioni dettagliate consultare le parti di questa Guida relative ai Lettorati di Inglese e Francese). 
N.B.: nella sezione Lettorati della presente Guida sono specificati i criteri per la convalida delle certificazioni linguistiche riconosciute a livello internazionale (lingue francese, inglese, spagnola e tedesca). Tali certificazioni, se conseguite entro i tre anni antecedenti l'immatricolazione all'Università, danno diritto all'esonero dal Lettorato di prima annualità dei Corsi di Laurea triennali.

Esercitazioni linguistiche (lettorati) e insegnamenti: elenco delle propedeuticità

Sono inoltre raccomandate fin dal primo anno esercitazioni individuali presso il Centro Linguistico di Ateneo - CLA UNITO, dove sono disponibili materiali audiovisivi e informatici corredati di istruzioni per l'utilizzo.

Calendario Lettorati, lezioni e altre Attività sul sistema di Ateneo UP

Inizio lezioni: secondo le esigenze organizzative delle diverse Lingue straniere

Lettorato di lingua araba
Lettorato di lingua catalana
Lettorato di lingua cinese
Lettorato di lingua francese
Lettorato di lingua giapponese
Lettorato di lingua inglese
Lettorato di lingua polacca
Lettorato di lingua portoghese
Lettorato di lingua romena
Lettorato di lingua russa
Lettorato di lingua serba e croata
Lettorato di lingua spagnola
Lettorato di lingua tedesca

Certificazioni linguistiche

Certificazioni linguistiche riconosciute a livello internazionale (lingue francese, inglese, portoghese, spagnola e tedesca) possono essere convalidate se conseguite entro due (per Inglese) o tre anni (altre lingue) precedenti l'immatricolazione all'Università, e possono valere come esonero totale o parziale dal Lettorato di prima annualità della lingua corrispondente (Corsi di Laurea triennali). Si vedano di seguito le tipologie di certificazioni accettate.



  • Riconoscimento di certificazioni esterne/ internazionali per la lingua francese
Livello QCER Certificazione Valutazione Esenzione Da sostenere
B2

DELF B2 (max 100 punti)

Il punteggio delle certificazioni internazionali sarà valutato in sede di esame orale. Parte A (LETTORATO 1) dell'esame di Lingua francese prima annualità (Lauree triennali) Parte B e Parte orale dell'esame di Lingua francese prima annualità (Lauree triennali)
C1

DALF C1 (max 100 punti)

Il punteggio delle certificazioni internazionali sarà valutato in sede di esame orale. Parte A (LETTORATO 1) dell'esame di Lingua francese prima annualità (Lauree triennali) Parte B e parte orale dell'esame di Lingua francese prima annualità (Lauree triennali)

Modalità: quando si presentano alla prova scritta B dell'esame di Lingua francese prima annualità (Lauree triennali), gli studenti interessati sono pregati di portare ai Docenti responsabili del corso una copia originale della certificazione e una fotocopia della stessa.

Verranno solamente riconosciute le certificazioni ottenute entro i tre anni precedenti l'immatricolazione all'Università.
Questi studenti NON sono esonerati dalla valutazione linguistica d'ingresso.
In nessun caso le certificazioni permettono l'acquisizione di crediti al fine del superamento dell'esame di Lingua francese prima annualità.

Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina del lettorato di francese.



  • Riconoscimento di certificazioni esterne/ internazionali per la lingua inglese

Le certificazioni rilasciate da enti esterni riconosciuti a livello internazionale possono essere considerate al fine dell'iscrizione alle esercitazioni (primo anno dei Corsi di Laurea triennali).

I certificati sono considerati validi se sono stati conseguiti entro i due (Inglese) o tre anni precedenti l'immatricolazione all'Università.

In particolare: con un certificato al livello B1 (ad esempio, il Preliminary English Test with merit o equivalente di altri enti certificatori internazionali riconosciuti*) non è necessario sostenere il Test di Ingresso (Placement Test per la lingua inglese), ma ci si può iscrivere direttamente ad un corso di Lettorato 1; con un certificato al livello B2 (ad esempio, il First Certificate o equivalente di altri enti certificatori internazionali riconosciuti) è possibile, previo colloquio di accertamento, convalidare la Prova di Lettorato 1 e sostenere direttamente l'esame di Lingua Inglese prima annualità.

In particolare:

  • • i nuovi iscritti potranno iscriversi ai lettorati di livello "Intermediate" di I anno senza sostenere il Placement Test se sono in possesso di uno dei seguenti diplomi:
  • • Pet with merit, FCE grade C, IELTS 3.5 - 4.5, TOEFL (Paper 410+, CBT 110+, IBT 35+);
  • • i nuovi iscritti potranno iscriversi ai lettorati di livello "Upper intermediate" di I anno senza sostenere il Placement Test se sono in possesso di uno dei seguenti diplomi:
  • • FCE grade B, IELTS 5.0 - 6.0, TOEFL (Paper 443+, CBT 163+, IBT 56+);
  • • i nuovi iscritti potranno iscriversi ai lettorati di livello "Advanced" di I anno senza sostenere il Placement Test se sono in possesso di uno dei seguenti diplomi:
  • • FCE grade A, CAE grades B/C, IELTS 6.5 - 7.0, TOEFL (Paper 550+, CBT 213+, IBT 96+);
  • • i nuovi iscritti in possesso del diploma CAE grade A, CPE, IELTS 7.5 - 9.0, TOEFL (Paper 590+, CBT 243+, IBT 96+) al momento di presentare copia del certificato sosterranno un colloquio per superare la prova propedeutica di I anno. Gli studenti che non raggiungono il voto pari al 30 e lode rientreranno nel gruppo "Advanced".

Gli studenti interessati sono pregati di portare ai docenti responsabili una copia originale e una fotocopia della certificazione il giorno del Placement Test (senza, ovviamente, iscriversi al Test), oppure rivolgersi ai responsabili del Lettorato I dell'anno in corso.

In nessun caso le certificazioni permettono l'acquisizione di crediti al fine del superamento dell'esame di Lingua inglese prima annualità.

Per maggiori informazioni sull'accesso al primo anno di Inglese si veda il documento pubblicato sul sito del lettorato di lingua inglese (Procedura per l'accesso al primo anno del lettorato di lingua inglese). 

Livello Francese Inglese Italiano Polacco Spagnolo Tedesco
C2 DHEF • DALF C2 IELTS ≥7,5 • CPE • Trinity College ISE IV GESE12 CELI 5 • CILS 4 • PLIDA C2 C2 DELE C2 DSH 3
C1 DS • DALF C1 IELTS ≥6,5 • CAE • BEC Higher • ILEC Pass with Merit • Trinity College ISE III GESE10 GESE11 CELI 4 • CILS 3 • PLIDA C1 - DELE C1 DSH 2
B2 DL • DELF B2 IELTS ≥5,5 • FCE • BEC Vantage • ILEC Pass • Trinity College ISE II GESE7 GESE8 GESE9 CELI 3 • CILS 2 • PLIDA B2 B2 DELE B2 DSH 1
B1 CEFP 2 • DELF B1 IELTS ≥4 • PET • BEC Preliminary • Trinity College ISE 1 GESE5 GESE6 CELI 2 • CILS 1 • PLIDA B1 B1 DELE B1 ZD
A2 CEFP 1 • DELF A2 IELTS ≥3 • KET • Trinity College ISE 0 GESE3 GESE4 CELI 1 • PLIDA A2 A2 DELE A2 DSH A2

 



  • Riconoscimento di certificazioni esterne/ internazionali per la lingua portoghese

Le certificazioni rilasciate da enti esterni riconosciuti a livello internazionale possono essere considerate al fine del superamento della prova propedeutica di Lettorato 1 (primo anno dei Corsi di Laurea triennali). 
I certificati sono considerati validi se sono stati conseguiti entro i tre anni precedenti l'immatricolazione all'Università.
Gli studenti interessati sono pregati di portare ai lettori di portoghese, in orario di ricevimento, la certificazione originale e una fotocopia della stessa, per la conversione del voto.
Tutte le informazioni relative alle certificazioni sono reperibili sul sito del Lettorato di Lingua portoghese.



  • Riconoscimento di certificazioni esterne/ internazionali per la lingua spagnola

Le certificazioni rilasciate da enti esterni riconosciuti a livello internazionale possono essere considerate al fine del superamento della prova propedeutica di Lettorato 1 (primo anno dei Corsi di Laurea triennali). 
I certificati sono considerati validi se sono stati conseguiti entro i tre anni precedenti l'immatricolazione all'Università.
Gli studenti interessati sono pregati di portare ai lettori di spagnolo, in orario di ricevimento (Via Verdi, 10 - quarto piano, Stanza lettori di Spagnolo), la certificazione originale e una fotocopia della stessa, per la conversione del voto.

 Livello  Certificazione  Esenzione Valutazione 

  DELE:  
B2
C1
C2

 

Instituto
Cervantes

 

 

Prova propedeutica prima annualità 
(Lettorato 1 Lauree triennali)

Il punteggio delle certificazioni internazionali
sarà convertito in trentesimi all'atto della presentazione 
della suddetta certificazione.
Gli studenti possono iscriversi direttamente
a un Lettorato di secondo anno.

In nessun caso le certificazioni permettono l'acquisizione di crediti al fine del superamento dell'esame di Lingua spagnola prima annualità.

Si rimanda al sito del lettorato di lingua spagnola per gli orari di ricevimento dei docenti (luogo: Stanza lettori di Spagnolo, Complesso Aldo Moro, Via Verdi, fronte n. civico 41) e per qualsiasi altra informazione (indirizzi mail e orari di ricevimento dei lettori, orari e iscrizione ai gruppi dei lettorati, ecc.).



  • Riconoscimento di certificazioni esterne/internazionali per la lingua tedesca

 

 Livello 
QCER

Certificazione Valutazione  Esenzione Da sostenere
B1

Zertifikat Deutsch ZD
(max. 300 p)

Zertifikat Deutsch fürJugendliche ZDJ
(max. 300 p) (GI)

B1 Zertifikat Deutsch (ZD)
(max. 300 P) ÖSD

B1 Zertifikat Deutsch fürJugendliche (ZDj)
(max. 300 P) ÖSD

Zertifikat Deutsch / telc Deutsch B1
(max. 300 p)

Zertifikat Deutsch fürJugendliche / telc Deutsch B1 Schule
(max. 300 P)

telc Deutsch B1 + Beruf

Deutsch-Test fürZuwanderer B1
(min 156 P, max. 210)

Deutsch-Test fürZuwanderer B1 Jugend-integrationskurs
(min 156 P, max. 210)

 

 Il punteggio delle certificazioni internazionali sarà convertito in trentesimi 
all'atto della presentazione della suddetta certificazione
(Esempio: ZD 270/300 punti = voto 27/30).

Gli studenti possono frequentare il Lettorato del secondo anno

 

Prova propedeutica 1 scritta:
 Grammatik, Textarbeit e colloquio primo anno 
(Lauree triennali)

 

 Esame con il docente di Lingua tedesca I  
(Marcella Costa)

B2 Goethe Zertifikat B2

(max. 100 P)

Zertifikat Deutsch für den Beruf

DSD 2 - B2
(max. 96 P)

B2 Mittelstufe Deutsch (MD)
(Max. 100 P)

telc Deutsch B2

Zertifikat Deutsch für den Beruf
telc Deutsch B2 Beruf

telc Deutsch B2 + Beruf

DSH 2

 

Agli studenti viene riconosciuto
il voto 30/30 per la prova propedeutica 1.

Si consiglia vivamente un colloquio di orientamento con
un lettore per la scelta del Lettorato da frequentare.

 

Prova propedeutica 1 scritta:
Grammatik, Textarbeit e 
colloquio primo anno
(Lauree triennali)

 Esame con il docente di Lingua tedesca I  
(Marcella Costa)
C1  Goethe Zertifikat C1

(max. 100 P)

DSD 2 - C1
(max. 96 P)

C1 Oberstufe Deutsch (OD)
(Max. 100 P)

telcDeutsch C1

DSH 3

 

Agli studenti viene riconosciuto il voto 30/30
per la prova propedeutica di primo anna.

Si consiglia un colloquio di orientamento con un
lettore per la scelta del Lettorato da frequentare.

 

Prova propedeutica 1 scritta:
Grammatik, Textarbeit e 
colloquio primo anno
(Lauree triennali)

 Esame con il docente di Lingua tedesca I  
(Marcella Costa)

 

Il riconoscimento delle certificazioni esterne di Lingua tedesca (Prova propedeutica primo anno) per gli studenti immatricolati avviene secondo il calendario che verrà pubblicato nel mese di settembre sul sito del lettorato di lingua tedesca. Gli studenti interessati dovranno presentarsi muniti del certificato originale, di una fotocopia del certificato e del numero di matricola universitaria.
Responsabili: Elisabeth Eberl.
N.B. Verranno solamente riconosciute le certificazioni ottenute entro i tre anni precedenti la data dell'inizio dei corsi.
Per ulteriori informazioni consulta il sito del lettorato di lingua tedesca




Per i laureati magistrali il Dipartimento propone il Dottorato di Ricerca in Digital Humanities consorziato con l'Università di Genova.


Residenze e mense

CLA - Centro Linguistico di Ateneo
Sito web: www.cla.unito.it
email: clifu@unito.it

EDISU (Ente Regionale per il diritto allo Studio Universitario del Piemonte)
Sito web: http://www.edisu.piemonte.it

CUG (Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità)
Il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG) è stato istituito dall'art. 21 della Legge 4 novembre 2010 n. 183, regolamentato dalle "Linee Guida sulle modalità di funzionamento dei Comitati Unici di Garanzia" emanate con Direttiva della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2011, e dall'art. 63 dello Statuto di Ateneo.
email: cug@unito.it
sito web: http://www.unito.it/ateneo/organizzazione/organi-di-ateneo/comitato-unico-di-garanzia

Infopoint e Internet Point di Ateneo
L'Infopoint nasce come spazio informativo dell'Ateneo in cui vengono date informazioni sul funzionamento delle strutture e dei servizi universitari, ma anche con specifiche funzioni di promozione dell'Università degli Studi di Torino. E' un ambiente giovane e accogliente dove studenti, laureati, turisti ma anche semplici curiosi possono avvicinarsi all'Ateneo.
sito web: http://www.unito.it/servizi/sportelli-e-uffici-aperti-al-pubblico/infopoint

SUMMER AND WINTER SCHOOL
Sezione destinata ad ospitare iniziative di Summer o Winter Schools promosse da strutture didattiche dell'Ateneo.
sito web: http://www.unito.it/didattica/offerta-formativa/summer-e-winter-schools


Sito web della Biblioteca "Giorgio Melchiori" - Dipartimento di Lingue e Letterature straniere e Culture Moderne
Via Giulia di Barolo, 3/A - 10124 Torino

Sito web delle Biblioteche di Scienze Umanistiche

Altre biblioteche dell'Ateneo torinese

Sistema bibliotecario di Ateneo (SBA), cataloghi online

sito web: http://www.sba.unito.it/it

 

 

Ultimo aggiornamento: 27/09/2019 08:20
Non cliccare qui!