Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Requisiti di ammissione

Corsi di Laurea

TARM e TOLC-SU a.a. 2022-23

Per immatricolarti ai corsi di laurea triennale ad accesso libero è necessario sostenere il TARM (Test di Accertamento dei Requisiti Minimi) che per l'a.a. 2022-2023 sarà erogato attraverso il TOLC di CISIA

Tutte le informazioni necessarie sono pubblicate sul portale di Unito alla pagina Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM) 

Il Corso di Laurea in Lingue e Letterature Moderne (L-11) è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare gli studenti dovranno essere in possesso di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovranno aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una spiccata propensione a leggere ed ascoltare testi in lingua straniera, a frequentare, interagendo, ambienti multilingui, quale fase propedeutica indispensabile a passare ad attività produttive in lingua straniera
  • Una buona conoscenza della terminologia grammaticale dell'italiano
  • Una buona competenza testuale dell'italiano
  • Una conoscenza generale della storia e della geografia dei paesi in cui si parlano le lingue che si intendono affrontare a livello universitario
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo da potere realisticamente arrivare al C1 alla fine del triennio. Per le altre lingue è possibile iniziare lo studio dal livello principiante assoluto.

La preparazione di base sarà verificata con il TOLC di CISIA

Lingue e letterature moderne (triennale): TOLC-SU
Punteggio necessario al superamento delle sezioni del TOLC:
Competenze acquisite: 0
Ragionamento: 0
Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana: 15/30
Inglese: 15/30.
Chi ottiene un punteggio sotto la soglia nella Sezione Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana e nella Sezione Inglese dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso di riallineamento (OFA) che sarà incentrato sul recupero delle competenze previste nelle due sezioni individuate (italiano: competenza testuale e grammaticale; lingua inglese). Le attività di recupero saranno visibili sul libretto. Sono previsti percorsi di riallineamento su piattaforma e, durante il corso dell’a.a. 2022-23, incontri di confronto e esercitazione con un/una docente dedicato/a. La verifica avviene tramite lo svolgimento di test con correzione automatica su piattaforma Moodle, previa iscrizione al relativo appello. Al termine del corso sarà necessario sostenere un test finale. Si ricorda che l’OFA deve essere assolto entro il mese di settembre 2023. Il non assolvimento dell’OFA determina l’impossibilità di sostenere esami nell’a.a. successivo.



Il Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica (L-12) è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso inoltre di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una spiccata propensione a leggere ed ascoltare testi in lingua straniera, a frequentare, interagendo, ambienti multilingui, quale fase propedeutica indispensabile a passare ad attività produttive in lingua straniera
  • Una buona competenza testuale dell'italiano
  • Una conoscenza generale della storia e della geografia dei Paesi in cui si parlano le lingue di cui si intende affrontare lo studio a livello universitario
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo da potere arrivare al C1 alla fine del triennio. Per le altre lingue è possibile iniziare lo studio dal livello principiante assoluto e raggiungere, a seconda delle lingue, il livello B1/B2/C1 alla fine del triennio.

La preparazione di base sarà verificata con il TOLC di CISIA

Scienze della mediazione linguistica: TOLC-SU
Punteggio necessario al superamento delle sezioni del TOLC:
Competenze acquisite: 0
Ragionamento: 0
Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana: 15/30
Inglese: 15/30.
Chi ottiene un punteggio sotto la soglia nella Sezione Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana e nella Sezione Inglese dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso di riallineamento (OFA) che sarà incentrato sul recupero delle competenze previste nelle due sezioni individuate (italiano: competenza testuale e grammaticale; lingua inglese). Le attività di recupero saranno visibili sul libretto. Sono previsti percorsi di riallineamento su piattaforma e, durante il corso dell’a.a. 2022-23, incontri di confronto e esercitazione con un/una docente dedicato/a. La verifica avviene tramite lo svolgimento di test con correzione automatica su piattaforma Moodle, previa iscrizione al relativo appello. Al termine del corso sarà necessario sostenere un test finale. Si ricorda che l’OFA deve essere assolto entro il mese di settembre 2023. Il non assolvimento dell’OFA determina l’impossibilità di sostenere esami nell’a.a. successivo.



Il Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo (L-15) è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso inoltre di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una buona conoscenza della terminologia grammaticale dell'italiano, oltre a una buona competenza comunicativa una conoscenza generale della storia e della geografia dei paesi in cui si parlano le lingue che si intendono affrontare a livello universitario
  • Una spiccata propensione a frequentare e interagire in ambienti multilingui e multiculturali, quale fase propedeutica indispensabile per approdare ad attività professionali in lingua straniera
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo che lo studente possa realisticamente arrivare al C1 alla fine del triennio
  • Interesse per le attività che rientrano nelle professioni dei servizi turistici, sia a livello organizzativo che di progettualità
  • Curiosità, apertura e duttilità mentale, buone capacità comunicative nella relazione sia intersoggettiva sia sociale

La preparazione di base sarà verificata con il TOLC di CISIA

Lingue e culture per il turismo: TOLC-SU
Punteggio necessario al superamento delle sezioni del TOLC:
Competenze acquisite: 0
Ragionamento: 0
Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana: 15/30
Inglese: 15/30.
Chi ottiene un punteggio sotto la soglia nella Sezione Comprensione del testo e conoscenza lingua italiana e nella Sezione Inglese dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso di riallineamento (OFA) che sarà incentrato sul recupero delle competenze previste nelle due sezioni individuate (italiano: competenza testuale e grammaticale; lingua inglese). Le attività di recupero saranno visibili sul libretto. Sono previsti percorsi di riallineamento su piattaforma e, durante il corso dell’a.a. 2022-23, incontri di confronto e esercitazione con un/una docente dedicato/a. La verifica avviene tramite lo svolgimento di test con correzione automatica su piattaforma Moodle, previa iscrizione al relativo appello. Al termine del corso sarà necessario sostenere un test finale. Si ricorda che l’OFA deve essere assolto entro il mese di settembre 2023. Il non assolvimento dell’OFA determina l’impossibilità di sostenere esami nell’a.a. successivo.



Lingue e letterature moderne (L-11)


Il Corso di Laurea in Lingue e Letterature Moderne è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare gli studenti dovranno essere in possesso di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovranno aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una spiccata propensione a leggere ed ascoltare testi in lingua straniera, a frequentare, interagendo, ambienti multilingui, quale fase propedeutica indispensabile a passare ad attività produttive in lingua straniera
  • Una buona conoscenza della terminologia grammaticale dell'italiano
  • Una buona competenza testuale dell'italiano
  • Una conoscenza generale della storia e della geografia dei paesi in cui si parlano le lingue che si intendono affrontare a livello universitario
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo da potere realisticamente arrivare al C1 alla fine del triennio. Per le altre lingue è possibile iniziare lo studio dal livello principiante assoluto.

La preparazione di base sarà verificata con il Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM)


Scienze della mediazione linguistica (L-12)


Il Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso inoltre di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una spiccata propensione a leggere ed ascoltare testi in lingua straniera, a frequentare, interagendo, ambienti multilingui, quale fase propedeutica indispensabile a passare ad attività produttive in lingua straniera
  • Una buona competenza testuale dell'italiano
  • Una conoscenza generale della storia e della geografia dei Paesi in cui si parlano le lingue di cui si intende affrontare lo studio a livello universitario
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo da potere arrivare al C1 alla fine del triennio. Per le altre lingue è possibile iniziare lo studio dal livello principiante assoluto e raggiungere, a seconda delle lingue, il livello B1/B2/C1 alla fine del triennio.

La preparazione di base sarà verificata con il Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM)


Lingue e culture per il turismo (L-15)


Il Corso di Laurea in Lingue e Culture per il Turismo è ad accesso non programmato con obbligo dello svolgimento (non necessariamente del superamento) del TARM prima dell'immatricolazione.

Per essere ammessi al Corso di Laurea occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo ai sensi delle leggi vigenti.
Per poter frequentare lo studente dovrà essere in possesso inoltre di un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato conoscenze e abilità come specificato nel Syllabus.

Gli studenti devono possedere:

  • Una buona conoscenza della terminologia grammaticale dell'italiano, oltre a una buona competenza comunicativa una conoscenza generale della storia e della geografia dei paesi in cui si parlano le lingue che si intendono affrontare a livello universitario
  • Una spiccata propensione a frequentare e interagire in ambienti multilingui e multiculturali, quale fase propedeutica indispensabile per approdare ad attività professionali in lingua straniera
  • Un livello almeno di grado B1 secondo il Quadro di riferimento europeo per la lingua inglese, in modo che lo studente possa realisticamente arrivare al C1 alla fine del triennio
  • Interesse per le attività che rientrano nelle professioni dei servizi turistici, sia a livello organizzativo che di progettualità
  • Curiosità, apertura e duttilità mentale, buone capacità comunicative nella relazione sia intersoggettiva sia sociale

La preparazione di base sarà verificata con il Test di Accertamento dei Requisiti Minimi (TARM)

Requisiti specifici per Corso di Laurea:

  • Lingue e letterature moderne (triennale): soglia 25/50 sul punteggio complessivo del TOLC esclusa la sezione di inglese. Chi ottiene un punteggio sotto la soglia dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso OFA Passport (https://www.passport.unito.it/). 
  • Scienze della mediazione linguistica: soglia 25/50 esclusa la sezione di inglese. Chi ottiene un punteggio sotto la soglia dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso OFA Passport (https://www.passport.unito.it/).
  • Lingue e culture per il turismo: soglia 25/50 sul punteggio complessivo del TOLC esclusa la sezione di inglese. Chi ottiene un punteggio sotto la soglia dovrà completare, entro l'iscrizione al II anno, il percorso OFA Passport (https://www.passport.unito.it/).

Maggiori informazioni sono reperibili anche anlla pagina Immatricolazioni e iscrizioni del Portale UniTo


Corsi di Laurea magistrale

Indicazioni, requisiti e scadenze

Tutti i Corsi di Laurea magistrale del Dipartimento di Lingue sono ad accesso non programmato.
Per iscriverti, devi possedere una Laurea o un Diploma Universitario di durata triennale o un titolo estero equivalente.
L'iscrizione è tuttavia subordinata al superamento di un colloquio in cui viene verificata l'adeguatezza della tua personale preparazione: a partire dall'A.A. 2022-2023, il colloquio comprenderà un test di livello di conoscenza della/delle lingua/e straniera/e oggetto di studio. Per gli studenti con titolo estero il colloquio prevede anche la verifica della conoscenza della lingua italiana (almeno livello C1); la conoscenza della lingua italiana non è necessaria per il percorso LM-37 English and American Studies (fully taught in English).

Prima di presentare la DOMANDA DI AMMISSIONE (Manuale di presentazione della domanda), assicurati di possedere i requisiti minimi richiesti e, se necessario, provvedi a colmare eventuali debiti sostenendo gli esami singoli mancanti presso l'Università di Torino o altro Ateneo. 
Dopo aver effettuato il login, la studentessa / lo studente potrà accedere alla procedura informatica di presentazione della DOMANDA DI AMMISSIONE PRELIMINARE

Infine, ricordati che alla domanda di ammissione devi allegare la Dichiarazione delle lingue di studio (prima verifica le lingue di studio attivate per ciascun Corso o Percorso di Laurea magistrale).
Per essere ammesso, devi inoltre possedere specifici requisiti minimi, che variano a seconda del Corso o percorso di Laurea magistrale scelto (per conoscere tutti i dettagli, consulta l'Articolo 3 del Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale; attenzione: dopo l'iscrizione alla Laurea magistrale, eventuali modifiche relative alle Lingue di studio devono essere sottoposte alla valutazione delle Commissioni pratiche studenti dei singoli Corsi di Laurea magistrale).

Candidates must have completed - prior to admission - at least a three-year university degree ("laurea o diploma universitario"). If issued abroad, the degree must come from an academically recognized institution, as per current regulations of admission to Italian universities.

Admission to all MA courses the Department of Foreign Languages and Literatures is decided on the basis of an interview with candidates, aimed at ascertaining their adequate academic preparation: starting from the A.Y. 2022-2023, the interview will include a level test of knowledge of the foreign language(s). During the interview, applicants with degrees obtained from universities outside Italy will also need to demonstrate a competence in Italian equivalent to CEFR C1 (this requirement does not apply for degree courses fully taught in English).

Before applying for post-graduate study, please make sure you hold the required credits in the disciplines listed below, or apply for individual courses at this or other university in order to make up for any missing credits.

In the end, remember that you must attach to the application the Statement of study languages (check languages offered for each degree course).

Each post-graduate degree course and curriculum ("percorso") has specific minimum admission requirements, measured in university credits (CFU) of courses certified in the degree you have submitted with your application for study at the University of Torino (to know all the details, see Article 3 of the Regolamento didattico del Corso di Laurea magistrale).

International students

Percorso: Lingue e letterature moderne

-   Laurea triennale in Lingue e Letterature Moderne (classe 11 - Lingue e Letterature Moderne) con riconoscimento integrale dei crediti acquisiti.
-   Agli studenti che provengono da Corsi di Studio di altre classi di Laurea sono richiesti:

  • Almeno 18 CFU della Lingua che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU della Letteratura della lingua che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 6 CFU di Letteratura Italiana

Percorso: Lingua inglese e seconda lingua straniera

-   Laurea triennale in Lingue e Letterature Moderne (classe 11 - Lingue e Letterature Moderne) con riconoscimento integrale dei crediti acquisiti.
-   Agli studenti che provengono da Corsi di Studio di altre classi di Laurea sono richiesti:

  • Almeno 18 CFU di Lingua inglese
  • Almeno 18 CFU della seconda Lingua che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU di Letteratura inglese
  • Almeno 18 CFU della Letteratura della seconda lingua che si intende proseguire nella magistrale

Percorso: Lingue e letterature moderne comparate

-   Laurea triennale in Lingue e Letterature Moderne (classe 11 - Lingue e Letterature Moderne) con riconoscimento integrale dei crediti acquisiti.
-   Agli studenti che provengono da Corsi di Studio di altre classi di Laurea sono richiesti:

  • Almeno 18 CFU della Lingua che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU della Letteratura della lingua che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 6 CFU di Critica letteraria e letterature comparate (L-FIL-LET/14)

Percorso: English and American Studies (fully taught in English)

Candidates must have completed - prior to admission - at least a three-year university degree ("laurea o diploma universitario"). If issued abroad, the degree must come from an academically recognized institution, as per current regulations of admission to Italian universities. Minimum admission requirements include:

For candidates holding degrees obtained in the European Union (including Italy)

  • 18 credits in English language/linguistics
  • 18 credits in British, English postcolonial or North American literatures
    (no language certification is required)

Candidates holding degrees obtained outside the European Union, see: https://www.lingue.unito.it/do/home.pl/View?doc=/Lauree_Magistrali/english_and_american_studies.html&tab=2

An admission committee will evaluate applications, based on curriculum and an interview.

-   Laurea triennale dell'Università di Torino in Scienze della Mediazione Linguistica (L-12) o Laurea triennale in Lingue e Culture per il Turismo (L-15), con riconoscimento integrale dei CFU acquisiti.
-   Agli studenti che provengono da altri corsi di studi e/o da altri Atenei sono richiesti: 

  • Almeno 18 CFU della Lingua A che si intende proseguire nella magistrale*
  • Almeno 18 CFU della Lingua B che si intende proseguire nella magistrale*

* Con tolleranza di 2 CFU

Percorso: Lingue straniere per la comunicazione internazionale

-   Laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica (classe L12) con riconoscimento integrale dei crediti acquisiti.
-   Per studenti provenienti da Corsi di Studio di altre classi di Laurea sono richiesti:

  • Almeno 18 CFU della Lingua A che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU della Lingua B che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 6 CFU di disciplina economica (SECS-P/01 oppure SECS-P/02 oppure SECS-P/03 oppure SECS-P/04 oppure SECS-P/06 oppure SECS-P/07 oppure SECS-P/08)

Percorso: Lingue straniere per la comunicazione internazionale / Master LEA (Langues etrangères appliquéeslangues-droit-gestion (Laurea binazionale - convenzione Università degli Studi di Torino - Université Jean Moulin Lyon III)

L'ammissione al percorso di Laurea binazionale avviene secondo i termini stabiliti dalla Convenzione tra l'Università di Torino, il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne, e l'Université "Jean Moulin" di Lyon III, Faculté des Langues, stipulata a Torino, in data 26-10-1989, e completata da un addendum del 11/07/2011). Tra le condizioni di ammissione è l'aver acquisito:

  • Almeno 18 CFU della Lingua Inglese
  • Almeno 18 CFU della Lingua Francese
  • Almeno 6 CFU di disciplina economica (SECS-P/01 oppure SECS-P/02 oppure SECS-P/03 oppure SECS-P/04oppureSECS-P/06oppure SECS-P/07 oppure SECS-P/08)

Percorso: Comunicazione linguistico-culturale in italiano L2

Laurea triennale comprensiva dei seguenti requisiti:

  • Almeno 18 CFU della Lingua A che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU della Lingua B che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 6 CFU di Glottologia e linguistica (L-LIN/01) oppure di Didattica delle lingue moderne (L-LIN/02) oppure di Linguistica italiana (L-FIL-LET/12)

- Laurea triennale in Scienze della Mediazione Linguistica (classe L12) con riconoscimento integrale dei crediti acquisiti.
- Agli studenti che provengono da altri corsi di studi e/o da altri Atenei sono richiesti:

  • Almeno 18 CFU della Lingua A che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 18 CFU della Lingua B che si intende proseguire nella magistrale
  • Almeno 6 CFU di Glottologia e linguistica (L-LIN/01) oppure di Didattica delle lingue moderne (L-LIN/02) oppure di Linguistica italiana (L-FIL-LET/12)


LM-94 Translation Studies – minimum entry requirements

- University of Turin Bachelor’s degree in Language Mediation (code L12) with full recognition of credits.
- Students from other disciplines and/or other universities must have:

  • At least 18 credits (or 10% of overall degree credit load) from Language A that students intend to study in the Postgraduate
  • At least 18 credits from Language (or 10% of overall degree credit load) B that students intend to study in the Postgraduate
  • At least 6 credits (or 3% of overall degree credit load) of Historical linguistics and linguistics (L-LIN/01) or Modern language teaching (L-LIN/02) or Italian Linguistics (L-FIL-LET/12)

Ultimo aggiornamento: 16/05/2022 09:34