Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

GEOGRAFIA CULTURALE

Oggetto:

CULTURAL GEOGRAPHY

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0011_0
Docente
Pierpaolo Careggio Frassy (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
Anno
3° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-GGR/01 - geografia
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Il corso si svolgerà in lingua italiana e la conoscenza dell'italiano, in forma orale e scritta, è prerequisito essenziale per poter sostenere l'esame.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso si divide in tre unità formative. La prima è un’introduzione alla geografia per individuarne i tratti fondamentali e per cogliere l’importanza dei temi e dei concetti di questa disciplina nel mondo attuale, in rapida trasformazione. Nella seconda si analizza il contributo apportato al sapere geografico da personaggi, del passato e del presente, famosi in vari campi, che hanno anche contribuito, talvolta inconsapevolmente, a una maggiore comprensione del mondo e del rapporto dell’uomo con il territorio. Nella terza parte si indicano “à vol d’oiseau” gli elementi che caratterizzano paesi e popoli in un mondo sempre più globalizzato.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L’obiettivo del corso, oltre a fornire conoscenze e competenze, è quello di suscitare interesse per la disciplina e attenzione e rispetto per il mondo, la casa comune in cui abitiamo, e per i suoi abitanti.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Per chi frequenta il corso sono previste esercitazioni applicative sui contenuti (lettura di carte e fonti statistiche, classificazione degli spazi), in preparazione dell'esame.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame si svolge in forma orale

Oggetto:

Programma

Frémont Armand, Vi piace la geografia?, Carocci, 2007, a scelta si può studiare anche l’edizione in lingua originale Aimez-vous la Géographie?, Flammarion, 2005 e presentare questa parte di programma in francese.

Corna Pellegrini Giacomo, Geografia diversa e preziosa, Carocci, 2007

Simonetta Caterina, Giorda Cristiano, Il pianeta che verrà, Loescher, 2011 (pp. 173-393)

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Frémont Armand, Vi piace la geografia?, Carocci, 2007, a scelta si può studiare anche l’edizione in lingua originale Aimez-vous la Géographie?, Flammarion, 2005 e presentare questa parte di programma in francese.

Corna Pellegrini Giacomo, Geografia diversa e preziosa, Carocci, 2007

Simonetta Caterina, Giorda Cristiano, Il pianeta che verrà, Loescher, 2011 (pp 173-393)

Per approfondimenti, facoltativi, su questa parte di programma Guida del mondo, Emi, 2007

Un Atlante, a scelta, è un ausilio obbligatorio per la comprensione e la localizzazione dei luoghi durante lo studio dei precedenti testi 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 02/10/2016 10:39
Non cliccare qui!