Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA INGLESE (Prima annualità )

Oggetto:

ENGLISH LITERATURE (First Year)

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0107_0
Docente
Lucia Folena (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-LIN/10 - letteratura inglese
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Inglese
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Gli studenti dovrebbero essere già in possesso, per quanto possibile, di nozioni basilari (livello scuola secondaria superiore) sulle grandi linee di:
— storia delle isole britanniche dalle origini al XVIII secolo
— storia della lingua inglese
— storia della letteratura inglese
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento di LETTERATURA INGLESE (prima annualità) rientra nell’ambito della formazione letteraria triennale.

Comprensione del ruolo della letteratura e dell'arte nella costruzione dell'immaginario di una collettività. Conoscenza della storia della letteratura inglese dalle origini al Settecento e del suo rapporto con la società. Acquisizione di strumenti critici basilari e di categorie interpretative ed estetiche, anche al fine di un'eventuale stesura di una dissertazione di argomento letterario. Conoscenza dei principali generi letterari e delle loro modalità espressive. Identificazione di tematiche e problemi ricorrenti nei testi.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del ciclo di lezioni gli studenti dovrebbero aver acquisito
— conoscenza dei periodi, dei movimenti, delle tendenze, degli autori e dei testi principali della letteratura inglese dall'epoca anglosassone all'illuminismo e alla nascita del novel
— capacità di identificare e discutere in maniera articolata una tematica o una modalità rappresentativa utilizzando i testi presentati durante le lezioni
— capacità di inquadrare i testi nei loro contesti storici e culturali
— capacità critiche
— capacità di sviluppare, quando opportuno, prospettive personali e di costruire argomentati punti di vista originali riguardo ai testi letti

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si baserà su 54-60 ore di lezione frontale con l’ausilio di supporti informatici e multimediali, integrate da alcune ore dedicate ad approfondimenti e close readings, durante le quali sarà anche possibile interloquire in forma seminariale. Le lezioni si terranno in inglese, con eventuali riassunti finali in italiano.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Il voto sarà basato sull'esame orale. L'accesso a quest'ultimo sarà tuttavia subordinato al superamento col punteggio minimo di 15/30, a fine corso, di un test a risposte multiple su storia della letteratura e argomenti connessi (storia inglese, terminologia letteraria e nozioni basilari di metrica). Il voto dell'orale, in trentesimi, prenderà in considerazione:

— conoscenza della materia

— capacità espositive

— apporti originali e contributi personali

Oggetto:

Attività di supporto

Nel periodo in cui si terrà il corso si svolgerà, a cura di docenti del Dipartimento, una serie di conferenze e seminari collegati agli argomenti trattati nelle lezioni, a cui gli studenti saranno invitati a partecipare

Oggetto:

Programma

"Il reale e l’immaginario. Rappresentazione del mondo reale e invenzione di mondi migliori nella letteratura inglese dalle origini al Settecento"

Se la letteratura e l’arte sono state tradizionalmente viste come “rappresentazioni” della vita umana, ciò non significa che esse siano, o generino, “riproduzioni” della realtà fattuale. Qualunque “rappresentazione”, anche la più realistica, è una ri-costruzione o una ri-creazione dell’oggetto rappresentato, volta ad esempio a investirlo di una qualche valenza simbolica o a far trasparire attraverso di esso un qualche significato ulteriore. Muovendosi in vari modi fra i due poli del reale e dell’immaginario, la letteratura ha spesso addirittura precorso l’evoluzione della società, concependo mondi o modi di vivere migliori di quelli reali o raddrizzando le storture di questi ultimi. Il corso cercherà di tracciare una genealogia delle categorie del realismo, del fantastico e dell’ideale nella letteratura inglese basandosi su una serie di testi esemplari prodotti tra il tardo Medioevo e l’età dell’Illuminismo.

 

"The Real and the Imaginary: Representations of the Real World and Inventions of Better Worlds in English Literature from the Origins to the 18th Century"

If literature and art have traditionally been seen as “representations” of human life, this should not be taken to mean that they are, or generate, “reproductions” of factual reality. Any “representation”, even the most realistic, is a re-construction or re-creation of the object represented, aimed for instance at investing it with some sort of symbolic value or at making some kind of further meaning appear through it. Moving in different ways between the two poles of the real and the imaginary, literature has often even anticipated social evolution by conceiving better worlds or ways of life or straightening out the distortions which have characterized human existence within given social, political or economic systems and contexts. This course will attempt to trace the genealogies of the categories of realism, the fantastic and the ideal in English literature on the basis of a series of exemplary texts produced between the late Middle Ages and the age of Enlightenment.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

— * Sir Gawain and the Green Knight (modern English translation)
— * Geoffrey CHAUCER, selections from The Canterbury Tales (modern English translation)
— * Thomas MORE, selections from Utopia
— * selection of Elizabethan and Jacobean lyrics
— William SHAKESPEARE, Macbeth (complete English text)
— William SHAKESPEARE, The Tempest (complete English text)
— Daniel DEFOE, Robinson Crusoe (complete English text)

Copie di tutti i materiali indicati come selezioni (*) saranno resi disponibili durante il corso. I testi vanno letti in originale.

Copies of all items indicated as selections (*) will be made available during the course. All texts should be read in the English originals.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 20/06/2016 19:06
Location: https://lingue.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!