Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOLOGIA GERMANICA

Oggetto:

GERMANIC PHILOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
LIN0061
Docente
Giuseppe Pagliarulo (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
Anno
1° anno 2° anno 3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/15 - filologia germanica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Acquisizione di nozioni fondamentali riguardanti la storia delle lingue e delle culture germaniche in generale  e della lingua gotica in particolare.

Apprendimento del metodo comparativo in linguistica.

Apprendimento dei fondamenti della critica testuale applicata alle letterature germaniche antiche.

 

The course is about the origin and the historical development of Germanic languages and cultures from prehistory to the late Middle Ages. The diachronic and comparative aspects of Germanic linguistics will be primarily dealt with, so that students may gain an awareness of the Indo-European origin of Germanic languages and of their evolution. The basics of ecdotics will also be introduced, with specific attention to Gothic literature.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente sarà in grado di leggere, tradurre e analizzare linguisticamente brevi testi in lingua anglosassone. Saprà contestualizzare la lingua e la civiltà gotiche nel quadro del germanesimo antico e della storia tardoantica. Saprà inoltre applicare i fondamenti dell'ecdotica allo studio del testo medievale.

By the end of the course students will have gained knowledge of the origin and development of Germanic languages up to the end of the Middle Ages, of their classification and of their phonological and morphosyntactic peculiarities. Students will also be introduced to Gothic literature and old Germanic literatures in general. They will be able to read, translate and analyze short, simple passages in Old English.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

Lezioni frontali; attività seminariali.

 

 

Traditional frontal learning and seminar work.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le conoscenze acquisite saranno verificate tramite colloquio. La preparazione sarà considerata adeguata se lo studente mostrerà di aver appreso e di saper esporre autonomamente ogni argomento trattato nel corso. 

Oral exams.

Oggetto:

Programma

Il corso prevede una prima parte introduttiva alla linguistica comparativa indoeuropea e germanica, alla storia dei popoli di lingua germanica dalla preistoria al basso Medioevo, al germanesimo primitivo sotto gli aspetti linguistico e culturale. In seguito si focalizzerà sulla cultura e sulla storia degli Anglisasoni, sullo studio dei fondamenti della grammatica inglese antica. Si tradurrà e analizzerà un passo selezionato del Sermo Lupi.

- Germanic as an Indo-European language.

- Old Germanic languages: their origin, development and peculiarities.

- Old Germanic cultures in ancient and medieval history.

- The basics of Old English grammar.

- Reading and understanding selected passages from the Sermo Lupi.

- Essential ecdotics.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Manuale di inglese antico
Anno pubblicazione:  
1992
Editore:  
Giardini
Autore:  
Giulia Mazzuoli Porru
Note testo:  
Testo per frequentanti.
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

A. M. Luiselli Fadda, Tradizioni manoscritte e critica del testo nel Medioevo germanico, Bari-Roma: Laterza, 1996 (ad eccezione della seconda parte "Le scritture alfabetiche").

V. Dolcetti Corazza - R. Gendre, Moduli di filologia germanica 1: Filologia germanica, Alessandria: Dell'Orso, 2000.

 

A. M. Luiselli Fadda, Tradizioni manoscritte e critica del testo nel Medioevo germanico, Bari-Roma: Laterza, 1996 (except the second chapter "Le scritture alfabetiche").

 

V. Dolcetti Corazza - R. Gendre, Moduli di filologia germanica 1: Filologia germanica, Alessandria: Dell'Orso, 2000.

 



Oggetto:

Note

Gli studenti non frequentanti sono invitati a mettersi in contatto con il docente per concordare integrazioni al programma.

A partire dall'appello di maggio l'esame si svolge in presenza. Le studentesse e gli studenti internazionali, fuori regione e in condizioni di fragilità devono segnalare l'eventuale richiesta di svolgere l'esame a distanza al momento dell'iscrizione: si precisa che verranno effettuati dei controlli a campione e che la falsa dichiarazione potrà comportare provvedimenti disciplinari

Students who cannot attend the course are invited to contact the professor in order to integrate their reading list.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/06/2021 20:07