Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA - Studenti M-Z

Oggetto:

ITALIAN LITERATURE - Students M-Z

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
LIN0041_0
Docente
Gabriella Addivinola (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze generali, in ambito storico-letterario, del periodo compreso tra il Decadentismo e la Neoavanguardia.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento rientra nell'ambito della formazione letteraria triennale ed è finalizzato all'acquisizione delle conoscenze relative allo sviluppo della letteratura italiana, nonché all'acquisizione e all'applicazione degli strumenti fondamentali per l'analisi e il commento critico-letterario dei testi proposti nel programma.

L'insegnamento si propone, in particolare, nella parte A del programma, di esaminare gli autori e le opere poetiche più significative della letteratura italiana di fine Ottocento del Novecento e, nella parte B, di ripercorrere e interpretare la produzione poetica e saggistica di Andrea Zanzotto (1921-2001).

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà mostrare:

  • di conoscere lo sviluppo della produzione poetica italiana dal Decadentismo alla Neoavanguardia (periodizzazione, centri di produzione letteraria, autori ed opere);
  • di possedere conoscenze fondamentali relative a generi letterari, aspetti retorici, forme metriche e prosodia dei testi in programma;
  • di saper comprendere contenuti, lingua e stile di tali testi e di essere in grado di commentarli e di porli in relazione sia tra loro sia con la tradizione culturale italiana ed europea a cui si ispirano;
  • di dimostrare una sicura conoscenza e capacità di analisi, nella forma e nei contenuti, delle poesie e delle prose di Zanzotto, di essere in grado di metterle in relazione e di contestualizzarle in riferimento alle questioni di carattere storico, letterario, linguistico, psicanalitico e ambientale affrontate durante le lezioni.

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali della durata di 54 ore complessive (9 CFU).

Sono previste delle esercitazioni (facoltative) propedeutiche alla preparazione dell'esame relativo al modulo A.

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'acquisizione delle conoscenze e capacità previste sarà verificata in forma orale durante un colloquio con domande inerenti:

  • il modulo  A di storia della letteratura italiana dal Decadentismo alla Neoavanguardia;
  • il modulo  B relativo alle poesie e alle prose di Zanzotto in programma, che occorrerà saper commentare e analizzare, avvalendosi anche dei saggi critici che verranno indicati nella bibliografia.

La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà:

  • conoscenza della materia;
  • adeguata chiarezza di esposizione e proprietà di linguaggio;
  • capacità di analisi e commento dei testi in programma.

N.B. Il superamento del modulo A è indispensabile per sostenere il modulo B.

 

Oggetto:

Attività di supporto

Sia nel primo, sia nel secondo semestre, sono previste delle esercitazioni relative al modulo A del programma, facoltative ma con obbligo di frequenza per chi si iscrive. Tali esercitazioni sono riservate esclusivamente alle matricole (studenti M-Z) o agli studenti iscrittisi prima dell'a.a. 2017-2018 che, previo indispensabile accordo con la docente, abbiano concordato un cambiamento del programma d'esame.

L'esonero relativo alle esercitazioni del primo semestre ha avuto luogo giovedì 21 e venerdì 22 dicembre 2017 e i risultati sono stati pubblicati nel documento "Risultati dell'esonero di giovedì 21 e venerdì 22 dicembre 2017 - Letteratura italiana LIN0041" inserito nella sezione "5. Esercitazioni (Modulo A)"della cartella Dropbox.

Nel secondo semestre è previsto il seguente ciclo di esercitazioni, che sarà tenuto dal dott. Tommaso De Luca:

Giovedì ore 13-15, aula 1.05, via Sant'Ottavio 54 

Inizio delle lezioni: giovedì 1 marzo

L'esonero relativo alle esercitazioni del secondo semestre avrà luogo giovedì 26 aprile 2018 in aula 34 (Palazzo Nuovo) dalle 12 alle 15. 

Gli studenti avranno a disposizione due ore e trenta minuti per completare la prova e sono tenuti a presentarsi in aula alle ore 12 muniti della propria Smart Card. Il voto dell'esonero verrà associato al numero di matricola: si raccomanda pertanto agli studenti di indicarlo chiaramente acconto al proprio nome e cognome sul foglio di protocollo timbrato che verrà loro fornito.

N.B.: Non è necessario iscriversi all'esonero.

Possono sostenere l'esonero soltanto gli studenti regolarmente iscritti alle esercitazioni del secondo semestre dell'a.a. 2017-2018 che hanno frequentato con assiduità le lezioni.

I risultati dell'esonero saranno disponibili a partire da mercoledì 9 maggio 2018 nel documento "Risultati dell'esonero di giovedì 26 aprile 2018 - Letteratura italiana  LIN0041" che verrà inserito nella sezione "5. Esercitazioni (Modulo A)" della cartella Dropbox. 

Oggetto:

Programma

 

Il programma è suddiviso in due parti.

Modulo A: Storia della letteratura italiana dal Decadentismo alla Neoavanguardia.

Modulo B: La produzione letteraria di Andrea Zanzotto.

Attraverso l'analisi delle principali poesie e prose dedicate dal poeta al paesaggio veneto (dalle Dolomiti a Venezia) verrà indagato il rapporto tra l'interiorità dell'autore e luoghi segnati da profondi sconvolgimenti sociali e ambientali nel corso del Novecento, approfondendo la complessa interazione tra memoria culturale, eventi storici, vita psichica e realtà naturale.

Oltre alla storia compositiva delle principali raccolte di Zanzotto, e all'analisi tematica e formale delle sue poesie, verranno in particolare presi in esame:

  • i legami intertestuali con una serie di autori fondamentali della tradizione letteraria italiana ed europea;
  • i rapporti tra poesia e cinema;
  • gli apporti della psicanalisi e della linguistica alla formazione e allo sviluppo della poetica zanzottiana;
  • i contributi teorici che hanno nutrito la riflessione del poeta sul rapporto tra l'uomo e la natura.

Il programma dettagliato d'esame è disponibile nella sezione "Materiale didattico".

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Modulo A:

Marco Santagata, Laura Carotti, Alberto Casadei, Mirko Tavoni, Il filo rosso. Antologia e storia della letteratura italiana ed europea, Roma-Bari, Laterza, 2006 (tre tomi indivisibili: 3.1 Tra Ottocento e Novecento - 3.2 Primo Novecento - 3.3 Secondo Novecento). ISBN: 9788842107873.

Previo accordo con la docente si possono utilizzare anche altri manuali, approfondendo autonomamente gli autori in programma che vengono trattati in modo succinto nel testo di cui si è in possesso.

Modulo B:

Andrea Zanzotto, Tutte le poesie, a cura di Stefano Dal Bianco, Milano, Oscar Mondadori, 2011. ISBN: 9788804611974. 

Andrea Zanzotto, Luoghi e paesaggi, a cura di Matteo Giancotti, Milano, Bompiani, 2013. ISBN: 9788845274787.

La dispensa Avvicinamenti al biologale. L'itinerario poetico di Andrea Zanzotto.

Un utile strumento di approfondimento è costituito dall'edizione commentata a cura di Stefano Dal Bianco e Gian Mario Villalta: Andrea Zanzotto, Le poesie e prose scelte, Milano, Mondadori, "I Meridiani", 1999. ISBN: 9788804469384.

Una bibliografia più dettaglia e aggiornata è reperibile nella sezione "2. Bibliografia" della cartella Dropbox.

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì12:00 - 15:00
Venerdì12:00 - 15:00

Lezioni: dal 05/10/2017 al 22/12/2017

Nota: Le lezioni hanno avuto luogo presso l'aula 33 (Palazzo Nuovo) dal 5 ottobre al 7 dicembre 2017

Oggetto:

Note

Tutte le informazioni concernenti il corso, i materiali relativi al contenuto delle lezioni ed eventuali approfondimenti sono disponibili in formato digitale (files Word e Pdf) nella cartella Dropbox relativa al corso "LETTERATURA ITALIANA - LIN0041 - Shared Dropbox". 

Dropbox (https://www.dropbox.com/it/) è un servizio online gratuito che permette di archiviare e condividere files. Per accedere alla cartella relativa al corso occorre inviare una e-mail dall'account istituzionale (@edu.unito.it) al seguente indirizzo: dropboxlin0041@hotmail.com, inserendo come oggetto: "Iscrizione Dropbox LIN0041 - ..... (indicazione dell'indirizzo e-mail che si intende associare alla cartella Dropbox)".
Si può indicare anche un indirizzo e-mail diverso da quello istituzionale, ma l'e-mail di iscrizione deve essere inviata dall' account unito.
Nel corpo del testo si deve invece indicare: nome, cognome, numero di matricola, indirizzo e-mail istituzionale ed indirizzo e-mail che si desidera utilizzare per accedere alla cartella Dropbox.
Dopo aver inviato questa e-mail si riceverà una notifica relativa all'iscrizione alla suddetta cartella e si potrà visualizzarne i contenuti.

Inserire qui il testo in iinglese senza eliminare le parentesi [...]

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 13/03/2018 19:42