Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA ITALIANA - Studenti A-L

Oggetto:

ITALIAN LITERATURE - Students A-L

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
LIN0041
Docente
Paolo Luparia (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
Anno
1° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze generali, in ambito storico-letterario, del periodo compreso tra l'età romantica e le avanguardie primonovecentesche (fino allo scoppio della Grande Guerra).
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Attraverso l'esperienza orfica del viaggio (inteso in tutta la latitudine del suo significato esistenziale, conoscitivo e spirituale, quale discesa e attraversamento della Notte interiore per fare ritorno alla luce), Campana posa il suo sguardo visionario sui luoghi e sulla storia che li ha segnati, sulle profondità dello spazio e del tempo. Il paesaggio e le città d'arte italiane, al pari dei vasti e vergini spazi del Nuovo Mondo, ne sono rivelati in una luce nuova, come stazioni del cammino iniziatico di un'anima dolente e inquieta alla ricerca della poesia-Chimera. In un tempo di omologazione turistica, il suo appello - Andiamo! - di cuore leggero , di vero viaggiatore che parte per partire e non devia dal suo destino, ha forse più che mai qualcosa da insegnarci. Tale unicità di sguardo emergerà dal confronto con l'esaltazione, talvolta accademicamente retorica, che della storia e della civiltà nazionale emerge da molti versi celebrativi carducciani; nonché con il decadente preziosismo archeologico delle dannunziane città del silenzio.

 

The course of Italian Literature falls within the field of B.A. literary education.

The course aims at the gain of the knowledges and at the development of ability to understand the evolution of the Italian Literature from the Romantic Age to the Avant-gardes of the XXth century and it aims as well at the development of the basic tools for critical-literary analysis and comment of the texts.

More specifically, the course intends to give an overall view of Dino Campana's poetry, with a particular focus on Canti orfici and the orfic experience of journey.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà mostrare:

- di conoscere lo sviluppo della letteratura italiana dall'età romantica alle avanguardie (periodizzazione, centri di produzione letteraria, autori maggiori e minori e loro opere)

- di saper comprendere contenuti e lingua dei testi letterari in programma e di essere in grado di commentarli e di porli in relazione tra loro e con la tradizione poetica italiana ed europea cui si ispirano

- di possedere le conoscenze fondamentali relative a generi letterari, aspetti retorici, forme metriche e prosodia dei testi

- di dimostrare una sicura conoscenza e una penetrante capacità di analisi e interpretazione, nella forma e nei contenuti, delle poesie e delle prose di Campana esaminate durante il corso 

 

At the end of the course, the student will prove:

- the knowledge of the evolution of the Italian Literature from the Romantic Age to the Avant-gardes of the XXth century (periodization, "geography" of the Italian Literature, main writers and works)

- the ability to read, understand and analyze the literary texts proposed

- a basic knowledge of the literary genres and Italian metrics

- an accurate knowledge of the works of Dino Campana

- good skills for the textual analysis of Canti orfici in their contents and stylistic / formal facets

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali (54 ore)

Frontal lessons (54 hours)

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'acquisizione delle conoscenze e capacità previste sarà verificata in forma orale durante un colloquio con domande inerenti:

- la parte A di storia e antologia della letteratura italiana dall'età romantica alle avanguardie

- la parte B relativa ai Canti orfici  di Campana, che occorrerà saper commentare e analizzare, nonché ai saggi critici indicati nella bibliografia.

La preparazione sarà considerata adeguata (con votazione espressa in trentesimi) se lo studente dimostrerà:

- conoscenza della materia

- adeguata chiarezza di esposizione e proprietà di linguaggio

- capacità di analisi e commento

Eventuali modalità alternative di parte dell'esame saranno comunicate all'inizio del corso.

 

The exam consists of an oral interview with questions on the two Parts (A and B).

The marks are out of 30.

Minimum level requirements: in order to pass the examination it is necessary to prove:

- to know the topics of the exam program sufficiently;

- to be capable to analyze and comment the literary texts.

Explanatory skills will be evaluated too.

Oggetto:

Attività di supporto

 

 Eventuali attività di supporto saranno comunicate all'inizio del corso e se ne darà notizia pure negli avvisi del sito del Dipartimento.

(Nel precedente a. a. 2017-18 si sono svolte Esercitazioni di storia della letteratura italiana (parte A del programma) collegate al corso del prof. Luparia (L15, studenti A-L). Tali Esercitazioni, facoltative ma con obbligo di frequenza per chi si iscrive, erano riservate esclusivamente alle matricole o agli studenti degli anni precedenti che, previo accordo con il docente, avessero concordato un cambiamento del programma d'esame. Per il presente a. a. 2018-19 tale attività di supporto è prevista ma non ancora confermata).

Any notice about auxiliary teaching will be given at the beginning of the course.

 

Oggetto:

Programma

Il corso sarà diviso in due parti.

Una parte A relativa alla storia e antologia della Letteratura italiana (con particolare riguardo agli autori e al periodo storico più strettamente collegati ai Canti orfici di Dino Campana, il testo che costituirà l'argomento della parte B).

Una parte B dal titolo:

Il viaggio iniziatico di Dino Campana. Interpretazione dei Canti orfici.

The programme consists in two parts:

Part A: Italian literary history and anthology from the Romantic Age to the Avant-gardes of the XXth century.

Note: The list of the topics (movements, writers, texts, etc.) is available on this page.

Part B: The initiation-journey of Dino Campana. An interpretation of Canti orfici.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Parte A:

Per la parte generale (letteratura italiana dall'età romantica al primo Novecento): R. LUPERINI-P. CATALDI, La scrittura e l'interpretazione, Palermo, Palumbo, 1997 (Edizione blu) vol. IV, tomo II L'Illuminismo e il Romanticismo (1748-1861); vol. V, tomi I e II Dal naturalismo alle avanguardie (1861-1925). La meno completa Edizione rossa dello stesso manuale potrà essere utilizzata a condizione di integrare i testi mancanti.

N.B. Manuali diversi da quello indicato dovranno essere preventivamente sottoposti all'approvazione da parte del docente. Nel caso essi non riportassero tutti i testi indicati nel programma lo studente sarà tenuto a integrare le parti mancanti. 

Segue elenco puntuale dei capitoli e dei testi del succitato manuale che costituiscono materia d'esame: 

vol. IV t. II cap. X Giacomo Leopardi; cap. XI Canti (Alla sua donna; A Silvia)

vol. V t. I (Dal Naturalismo alle Avanguardie [ed. rossa: vol. III t. I Dal Naturalismo al Postmoderno]): cap. IV Giovanni Verga (Rosso Malpelo); cap. VIII La poesia del secondo Ottocento e i poeti della Scapigliatura; Arrigo Boito (Lezione d'anatomia); Giovanni Camerana ("Cerco la strofa che sia fosca e queta"); Il programma del verso libero e il Simbolismo avanguardistico di Lucini (Per chi?...); cap. X Carducci (San Martino; Nella piazza di San Petronio; Nevicata; Presso una Certosa); cap. XI Pascoli (Il gelsomino notturno; da "Italy": vv. 10-32 del capitolo finale; Il vischio); cap. XII Myricae (Romagna, L'assiuolo; Novembre); cap. XIII D'Annunzio (O falce di luna calante; Consolazione; da Maia: Le città terribili; da Notturno: Sensazione e allucinazione); cap. XIV Alcyone (La sera fiesolana; Meriggio; I pastori)

vol. V t. II [ed. rossa: vol. III t. II]: cap. II I movimenti letterari, le poetiche, le riviste (Marinetti: Il primo manifesto del Futurismo; Manifesto tecnico della letteratura futurista);  cap. II Gli scrittori vociani: impressionisti (Soffici) ed espressionisti (Jahier, Slataper, Boine); Giovanni Boine (La qualunque avventura); Palazzeschi; Tozzi; "Una donna" di Sibilla Aleramo, la questione femminile e l'avanguardia futurista; cap. VI Pirandello; cap. VIII Svevo; cap. XII La poesia: I crepuscolari. Corazzini (Toblack); Gozzano (L'assenza); Marinetti; Govoni e Palazzeschi: Aldo Palazzeschi (Chi sono?); Poeti vociani: Sbarbaro (Taci, anima stanca di godere; Esco dalla lussuria; Io che come un sonnambulo cammino); Rebora (O carro vuoto sul binario morto) 

Parte B:

DINO CAMPANA, Canti orfici. Introduzione e commento di F. Ceragioli, Milano, BUR, 1989 (e ristampe successive). 

Per quanto riguarda la tormentata biografia del poeta, si farà riferimento alla ricostruzione contenuta nel romanzo-verità di S. VASSALLI, La notte della cometa, Torino, Einaudi, 1984.

La bibliografia critica verrà fornita e discussa durante il corso.

 

Part A: Textbooks will be specified later, with the list of the topics.

Part B: Paperbacks of the Canti orfici are available: Milano, Rizzoli (series BUR), or Milano Garzanti (series "I grandi libri").

Any other bibliographical information will be given at the beginning of the course.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/01/2019 15:27