Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA TEDESCA (seconda annualità)

Oggetto:

GERMAN LANGUAGE AND LINGUISTICS (SECOND YEAR)

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
LIN0207
Docente
Marcella Costa (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-LIN/14 - lingua e traduzione - lingua tedesca
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Tedesco
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto più orale obbligatorio
Prerequisiti
Superamento dell'esame di Lingua tedesca I annualità e del Lettorato di lingua tedesca secondo anno (magistrale).
Propedeutico a
--
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

La formazione linguistica magistrale, attraverso riflessioni specifiche sulle dinamiche comunicative e traduttive, con articolati esercizi di comprensione, di traduzione e di produzione scritta/orale e il supporto di sussidi multimediali, è finalizzata all'approfondimento delle nozioni di linguistica teorica e applicata, di filologia, di glottodidattica, di traduttologia e all'acquisizione, per le lingue straniere, di competenze e abilità di grado avanzato, corrispondenti al livello C1/C2 del "Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue". In particolare l'insegnamento di Lingua tedesca II annualità si propone di fornire una descrizione delle varietà del tedesco, in prospettiva traduttiva e contrastiva con l'italiano.

 

The course aims at developing the students' abilities in the field of sociolinguistic variation and applying them in the field of translation and translation criticism.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Classificare le varietà del tedesco a partire dagli indicatori tipici sui diversi livelli di descrizione linguistica. Comparare le caratteristiche linguistiche di testi sociolinguisticamente marcati in tedesco e in italiano.

Esemplificare le principali caratteristiche delle varietà del tedesco a partire da testi selezionati.

Applicare le conoscenze acquisite alla traduzione di testi scritti e multimediali marcati.

Criticare traduzioni/doppiaggi esistenti di testi sociolinguisticamente marcati e produrre traduzioni autonome in cui vengano applicate le considerazioni emerse nelle fasi precedenti.

Essere in grado di esporre i risultati del proprio lavoro di analisi e traduzione al gruppo classe in lingua straniera

 

Students will be able to carry out an analysis of sociolinguistic markedness in texts and audiovisual products,  discovering the strategies used to vehiculate sociolinguistic features in German and in Italian. Moreover they will be able to apply the theoretical and descriptive frameworks to translate socio-linguistic marked texts and audiovisual products.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezione frontale; lavoro di gruppo; discussione in aula delle prove di traduzione; uso di supporti multimediali.

 

 

Lecture; focus groups; plenary discussion of students' translations; multimedia.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Relazione orale in aula (Referat); elaborato scritto (Hausarbeit), da consegnare al termine del corso.

 

Oral presentation (Referat); paper to be submitted at the end of the course activities (Hausarbeit).

 

 

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri).

Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri)

Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese

 

Oggetto:

Programma

Varietà del tedesco e traduzione

Dopo una breve introduzione sull'architettura sociolinguistica delle lingue tedesca e italiana verrà discusso il problema della traducibilità delle varietà diamesiche, diatopiche, diafasiche e diastratiche in testi scritti e multimediali. Ai partecipanti verrà richiesto:

- di preparare una breve presentazione orale sui risultati della ricerca nel campo della traduzione di testi/film caratterizzati in senso diamesico/diastratico/diatopico/diafasico;
- di ricostruire le strategie traduttive ricorrenti a partire da dati scritti e multimediali;
- di presentare una prova di traduzione di un testo scritto/multimediale caratterizzato da marcatezza sociolinguistica, corredata da commento linguistico e traduttologico.

All'inizio del corso verranno assegnati a ciascuna coppia di studenti i testi da tradurre e verrà stilato un calendario di discussione delle traduzioni. Ogni presentazione sarà seguita da discussione di gruppo. Durante il corso sono previsti incontri seminariali con ospiti esterni (linguisti, traduttori, editor) per approfondire alcune tematiche del corso e discutere le traduzioni elaborate dagli studenti e verificare la loro qualità secondo gli standard richiesti dal mondo dell'editoria.

 

 

After a brief introduction on the sociolinguistic architecture of the German and Italian languages, the problem of the translatability of diamesic, diatopic, diaphasic and diastratic varieties in written and multimedia texts will be discussed. Participants will be asked:

- to prepare a short oral presentation on the results of the research in the field of translation of texts/films characterized in a diamesical/diastratic/diatopic/diaphasic sense;
- to reconstruct recurrent translation strategies from written and multimedia data;
- to present a proof of translation of a written/multimedia text characterized by  sociolinguistic markedness, together with a  commentary on source text and translation strategies.

At the beginning of the course, students will be assigned the texts to be translated and a calendar of discussion of the translations will be drawn up. Each presentation will be followed by a group discussion. During the course, students will meet external guests (translators, editors) to discuss their translations and verify their quality according to the standards required by the world of publishing.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Stephen Barbour/Patrick Stevenson (1998): Variation im Deutschen. Soziolinguistische Perspektiven. Berlin: de Gruyter.

Marcella Costa/Marina Foschi (a c. di) (2017): Grammatica del tedesco parlato. Pisa: Plus.

Reinhard Fiehler (2006): Gesprochene Sprache. In: Duden Grammatik. Bd. 4 (2006 o ed. successive).

Johannes Schwitalla/Liisa Tiittula (2009): Mündlichkeit in literarischen Erzählungen. Sprach- und Dialoggestaltung in modernen deutschen und finnischen Romanen und deren Übersetzungen. Tübingen: Stauffenburg Verlag.

 Ulteriori materiali bibliografici saranno reperibili sulla piattaforma moodle del corso.

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri)

Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese

 



Oggetto:

Note

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri).

Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri)

Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/03/2020 15:58
Non cliccare qui!