Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA SPAGNOLA (Seconda annualità)

Oggetto:

SPANISH LANGUAGE AND LINGUISTICS (SECOND YEAR)

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0204_0
Docente
Cesareo Luis Calvo Rigual (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-LIN/07 - lingua e traduzione - lingua spagnola
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Spagnolo
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenza della lingua spagnola a un livello C1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue. 
Aver superato l'esame di Lingua spagnola 1 magistrale.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento di LINGUA SPAGNOLA (seconda annualità mag.) rientra nell’ambito della formazione linguistica magistrale. 

Il corso prevede lo sviluppo e l'approfondimento delle competenze traduttive acquisite con particolare riferimento ai linguaggi specialistici, ossia l’acquisizione delle conoscenze professionali basilari per poter affrontare compiti relativi all' ambito della traduzione, della mediazione linguistica, della correzione di testi, della terminologia e dell’insegnamento dello spagnolo. È previsto inoltre un approfondimento delle conoscenze dei dizionari e in particolare dei bilingui italiano-spagnolo

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito le competenze necessarie ad affrontare la traduzione di testi specialistici e di saper utilizzare propriamente gli strumenti a disposizione del traduttore, in particolare dei dizionari bilingui italiano-spagnolo.

Dovrà quindi:

- aver approfondito la pratica della traduzione come attività professionale di mediazione linguistica e culturale;

- aver approfondito nella conoscenza dei dizionari bilingue italiano-spagnolo

- conoscere le diverse tipologie testuali;

- utilizzare correttamente l'ortografia spagnola;

- saper affrontare e risolvere i nuovi problemi di traduzione;

- saper revisionare le traduzioni.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali con esercitazioni di traduzione e commento di testi. Analisi di esempi concreti presi dai dizionari bilingue italiano-spagnolo e loro applicazione alla traduzione e all’analisi contrastiva. I materiali saranno a disposizione degli studenti sul sito del docente.

Gli studenti realizzeranno esercizi guidati di analisi di testi tradotti (diverse tipologie testuali) e traduzioni seguite da esercizi di correzione e commento.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta di traduzione con commento (si possono utilizzare tutti gli strumenti disponibili). Analisi individuale di aspetti riguardanti i dizionari bilingue studiati.

Il voto ottenuto fa media con il voto del lettorato del secondo anno magistrale di lingua spagnola, che ne costituisce un prerequisito.

Oggetto:

Attività di supporto

Integrazione dell'insegnamento di Lingua sono le Esercitazioni linguistiche (lettorati) tenute dai lettori madrelingua. I lettorati sono annuali e non semestrali. L'iscrizione è obbligatoria a partire da fine settembre/primi di ottobre. Per ogni gruppo di lettorato sono previste quattro ore settimanali di lezione suddivise in due giorni. 

Oggetto:

Programma

Il corso intende migliorare le competenze degli studenti su due argomenti:

-        I dizionari bilingue italiano-spagnolo, in particolare:

  • Storia della lessicografia bilingue italiano-spagnolo,
  • Panorama attuale di detta lessicografia
  • Analisi delle parti dei dizionari bilingue
  • Valutazione dei dizionari.
  • Uso dei dizionari per la traduzione.

-        Le competenze traduttive degli studenti guidando la loro riflessione, a partire da testi giornalistici, scientifici, audiovisivi e di altri tipi. Dopo una breve introduzione teorica, si analizzeranno:

  • Le scelte: problematiche e strategie traduttive.
  • Questioni di pragmatica interculturale.
  • Questioni di ortografia spagnola.
  • Questioni di linguistica contrastiva spagnolo-italiano.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

- Calvo Rigual, C. – M.V. Calvi (cur.): Traducción y Lexicografía. Numero monongrafico (6) della rivista MonTI – Monografie di Traduzione e Interpretazione., 2014.

- Faini, P. (2008): Tradurre. Manuale teorico e pratico, Roma, Carocci. [HU 82.03/227]

- Gonzalo García, C. - García Yebra, V. (2004): Manual de documentación y terminología para la traducción especializada,Madrid, Arco/Libros. [HU M/82.03/165]

- Haensch, G. & al. La lexicografia: de la lingüística teórica alla lexicografía práctica. Madrid: Gredos, 1982.

- Lefévre M., Testaverde T. (2011): Tradurre lo spagnolo, Roma, Carocci.

- Maillot, J. (1997): La traducción científica y técnica, Madrid, Gredos.

- Marello, C., Dizionari bilingui: con schede sui dizionari italiani per francese, inglese, spagnolo, tedesco. Bologna: Zanichelli, 1989.

- Medina Guerra, A. (coord.), Lexicografía española. Barcelona: Ariel, 2003.

- San Vicente, Félix (coord.), Textos fundamentales de la lexicografia bilingüe  itaolespañola. Monza: Polimetrica, 2008-2010, 3 voll.

- Solsona Martínez, C., La traducción como herramienta. Español para italófonos, Bologna, CLUEB, 2011.



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì14:00 - 16:00
Martedì14:00 - 16:00
Mercoledì14:00 - 16:00

Lezioni: dal 13/02/2017 al 03/05/2017

Oggetto:

Note

Il programma è lo stesso anche per non frequentanti.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/01/2017 00:10