Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA PORTOGHESE(Annualità unica)

Oggetto:

PORTUGUESE LITERATURE (Single Exam)

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
LIN0281
Docente
Orietta Abbati (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-LIN/08 - letterature portoghese e brasiliana
Modalità di erogazione
A distanza
Lingua di insegnamento
Italiano/Portoghese
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento di LETTERATURA PORTOGHESE (Magistrale) rientra nell'ambito della formazione letteraria magistrale.
I temi e gli argomenti trattati, nonché le competenze e le abilità che si intendono formare, sono parte essenziale dei contenuti caratterizzanti, necessari al percorso formativo finalizzato all'acquisizione di una buona competenza nell'ambito letterario portoghese e dell'analisi critica dei testi letterari. Nel caso specifico si auspica:
- il raggiungimento di una buona capacità di sintesi, per quanto concerne il contesto culturale e letterario che caratterizza il periodo a cui i testi e gli autori oggetto di studio appartengono; buona capacità critica e di sintesi nel presentare i testi letterari oggetto di studio.
- una buona capacità di sintesi nel presentare le opere studiate inserite nel loro contesto storico- culturale.
- una autonoma quanto teoricamente solida capacità di lettura e analisi di brani dei testi letterari selezionati, anche in lingua originale, delle opere oggetto di studio.
-buona capacità argomentativa sostenuta da una efficace lettura di testi di critica ad essi dedicati.
L'insegnamento prevede 54 ore di lezioni frontali, ciascuna di due ore, in cui saranno progressivamente affrontati i vari argomenti del corso. Durante le lezioni è prevista la lettura critica e traduzione di brani tratti dalle opere oggetto di studio, con la partecipazione attiva degli studenti.

 

The teaching of PORTUGUESE LETTERATURE (Magistral) falls within the scope of the magisterial literary training.
The themes and topics covered, as well as the skills and abilities to be trained, are an essential part of the characterizing contents, necessary for the training course aimed at acquiring a good competence in the Portuguese literary field and the critical analysis of literary texts. In this specific case it is hoped:
- the achievement of a good synthesis ability, as far as the cultural and literary context that characterizes the period to which the texts and authors under study belong; good critical and synthesis ability in presenting the literary texts under study.
- a good capacity of synthesis in presenting the studied works inserted in their historical-cultural context.
- an autonomous and theoretically solid ability to read and analyse excerpts from the selected literary texts, also in the original language, of the works under study.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

-Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà dimostrare buone capacità di apprendimento nel conoscere e delineare, contestualizzandoli, gli elementi caratterizzanti lo spazio storico culturale e letterario in cui si inseriscono gli autori e le opere oggetto di studio.
-Una buona conoscenza dei testi presi in esame di cui dovrà saper individuare i temi, le forme e lo stile.
- Essere in grado di produrre una lettura critica di brani tratti dalle opere studiate, anche in lingua originale,in cui si evidenzi una buona capacità argomentativa e autonomia di giudizio, abilità comunicative e capacità di apprendimento sostenuta da una efficace lettura di testi di critica ad essi dedicati.

 

-At the end of the teaching the student will have to demonstrate good learning skills in knowing and outlining, contextualizing them, the elements characterizing the historical, cultural and literary space in which the authors and the works under study are inserted.
-A good knowledge of the texts under examination, of which they will have to be able to identify the themes, forms and style.
- To be able to produce a critical reading of passages taken from the works studied, also in the original language, in which a good argumentative ability and autonomy of judgement, communicative skills and learning ability are highlighted, supported by an effective reading of critical texts dedicated to them.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

L'insegnamento prevede 54 ore di lezioni frontali, ciascuna di due ore, in cui saranno progressivamente affrontati i vari argomenti del corso. Durante le lezioni è prevista la lettura critica e traduzione di brani tratti dalle opere oggetto di studio, con la partecipazione attiva degli studenti.

Nell’eventualità del protrarsi del distanziamento sociale  a causa del  COVID-19 l’insegnamento si terrà a distanza  su piattaforma webex.

 

The teaching includes 54 hours of lectures, each of two hours, in which the various topics of the course will be gradually addressed. During the lessons there will be critical reading and translation of passages taken from the works under study, with the active participation of the students.

In the event of continued social distancing due to the COVID-19 the teaching will be held at a distance on the webex platform.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La valutazione avviene attraverso un colloquio orale, costituito da 3 domande  (tre) che si svolgerà prevalentemente in portoghese (2 domande),  in italiano (1 domanda).   In esso lo studente dovrà dimostrare la conoscenza approfondita degli argomenti indicati nel programma, così come la capacità di impiegare gli strumenti di analisi dei testi presi in esame durante il corso.
-Lo studente dovrà essere in grado di leggere e commentare brani tratti dai testi presi in esame. Ai fini della valutazione saranno considerate fondamentali tutte le parti del programma. I parametri di valutazione terranno in considerazione la conoscenza della materia, la qualità espositiva e la capacità di autonomia di giudizio nello stabilire relazioni e collegamenti tra gli argomenti presentati durante il corso. La valutazione sarà fatta in trentesimi.

Nell’eventualità del protrarsi del distanziamento sociale  a causa del  COVID-19 il colloquio  avverrà tramite piattaforma webex.

The assessment is carried out through an oral interview, consisting of 3 questions (three) which will take place mainly in Portuguese (2 questions),  in Italian (1 question). In it the student will have to demonstrate a thorough knowledge of the topics indicated in the program, as well as the ability to use the tools of analysis of the texts examined during the course.
-The student must be able to read and comment on excerpts from the texts examined. All parts of the program will be considered fundamental for the evaluation. The evaluation parameters will take into consideration the knowledge of the subject, the quality of the presentation and the capacity of autonomy of judgment in establishing relationships and links between the topics presented during the course. The evaluation will be done in thirtieth degree.

In the event of a protracted social distancing due to COVID-19 the interview will take place via webex platform.

Oggetto:

Programma

Scrittura e visione del mondo. Il discorso narrativo di José Saramago.

L'insegnamento si propone di presentare agli studenti la figura dello scrittore José Saramago attraverso una visione d'insieme del percorso biografico e della vasta e diversificata opera letteraria del premio Nobel che ha proiettato la letteratura portoghese contemporanea sulla scena internazionale. Su questa base e inserita nel contesto culturale e letterario portoghese della seconda metà del XX secolo, sarà analizzata la peculiare scrittura saramaghiana che in modo innovativo e fortemente connotato racchiude la visione del mondo da parte di un autore sempre preoccupato della grande responsabilità dello scrivere. In particolare saranno presi in esame due romanzi: Memorial do Convento (1982) tr. it.Memoriale del Convento e Ensaio sobre a cegueira (1995), tr. it. Cecità, che rappresentano emblematicamente due momenti fondamentali del percorso letterario di Saramago: rapporto storia/finzione/romanzo allegorico.

 

 

Writing and worldview. The narrative discourse of José Saramago.

The teaching aims to introduce students to the figure of the writer José Saramago through an overview of the biographical journey and the vast and diverse literary work of the Nobel Prize winner who has projected contemporary Portuguese literature on the international scene. On this basis and inserted in the Portuguese cultural and literary context of the second half of the twentieth century, will be analyzed the peculiar Saramaghian writing that in an innovative and strongly connoted way encloses the worldview of an author always concerned about the great responsibility of writing. In particular, two novels will be examined: Memorial do Convento (1982) tr. it.Memoriale del Convento and Ensaio sobre a cegueira (1995), tr. it. Cecità, which emblematically represent two fundamental moments of Saramago's literary journey: the relationship between history and fiction/ allegorical novel.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Bibliografia attiva:

(Lettura obbligatoria)
José Saramago, Memorial do Convento Lisboa, Ed. Caminho, 1982
José Saramago, Ensaio sobre a cegueira, Lisboa, Ed. Caminho, 1995
Trad.it José Saramago, Memoriale del Convento, Feltrinelli, 2010
José Saramago, Cecità, Feltrinelli, 2010

Lettura a scelta di due racconti tratti da:
José Saramago, Objecto quase, Lisboa, Ed. Caminho, 2010
oppure lettura a scelta di dieci cronache tratte da:
José Saramago, Deste mundo e do outro, Lisboa, Ed. Caminho, 2001

Sulla biografia di José Saramago:

Fundação José Saramago - www.josesaramago.org

Cronobiografia José Saramago (josesaramago.org)

Autobiografia José Saramago (josesaramago.org)

João Marques Lopes,  José Saramago: biografia, Lisboa, Guerra e Paz, Ed.Pluma, 2009.

 


Saggi critici:
Carlos Reis, “Romance e história depois da revolução. José Saramago e a ficção portuguesa contemporânea”, in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp.23-36.*

Helena Kaufman, “ A metaficção historiográfica de José Saramago”, in Colóquio Letras, n. 120 (Abril, 1991) pp. 124-136. (reperibile on line sul sito: www.coloquio.gulbenkian.pt) link:

http://coloquio.gulbenkian.pt/cat/sirius.exe/do?bibrecord&id=PT.FCG.RCL.6111&org=I&orgp=120

 


Isabel Pires de Lima, “ Dos ‘Anjos da História’ em dois romances de José Saramago: Ensaio sobre a cegueira e Todos os nomes”, n. 151/152 (Janeiro 1999) pp. 415-426. (reperibile on line sul sito: www.coloquio.gulbenkian.pt) link:

http://coloquio.gulbenkian.pt/cat/sirius.exe/do?bibrecord&id=PT.FCG.RCL.7761&org=I&orgp=151

 

Ana Paula Arnaut,"Viagem ao centro da escrita : da subversão à irreverência da(s)  história(s)" / Ana Paula Arnaut. In: Revista Colóquio/Letras. Ensaio, n.º 151/152, Jan. 1999, p. 325-334. link:

http://coloquio.gulbenkian.pt/cat/sirius.exe/do?bibrecord&id=PT.FCG.RCL.7755&org=I&orgp=151


Giulia Lanciani, “Gli universali irriducibili di José Saramago” in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp. 63-72.*


Piero Ceccucci, “La città ritrovata: una ‘frincha de esperança’ in Ensaio sobrea cegueira”, in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp.177-189.*

Piero Ceccucci, Viaggio intorno al Convento di Mafra: dal Memoriale del convento di José Saramago alla Blimunda di Azio Corghi : atti del Seminario italo-portoghese : Milano, 17-18 maggio 1990 / a cura di Piero Ceccucci
1991 , Milano: Guerini studio *

Orietta Abbati, “Sulle tracce di una scrittura proteiforme. Viaggio nell’universo narrativo di José Saramago”, in Quaderni del Premio Letterario Giuseppe Acerbi, Letteratura del Portogallo, n. 8, Castel Goffredo 2007, pp. 105-113. *


José Saramago, “Dall’allegoria come genere all’allegoria come necessità”, in Andrea Camilleri, Manuel Vasquez Montalban, José Saramago dialogano con G. Lanciani, S. Campailla, P. Boitani, A. Mazzarella, n. Borsellino, Roma, Nuova Frontiera, 2004, pp. 22-30.*

Appunti delle lezioni.

 

 


Appunti delle lezioni.

Active bibliography

Required reading:

José Saramago, Memorial do Convento Lisboa, Ed. Caminho, 1982
José Saramago, Ensaio sobre a cegueira, Lisboa, Ed. Caminho, 1995
Trad.it José Saramago, Memoriale del Convento, Feltrinelli, 2010
José Saramago, Cecità, Feltrinelli, 2010

 

(Required reading)

Choice of two short stories from:

José Saramago, Objecto quase, Lisboa, Ed. Caminho, 2010
or reading a choice of ten chronicles taken from:
José Saramago, Deste mundo e do outro, Lisboa, Ed. Caminho, 2001

Texts on the author:
(Required reading)
About the biography of José Saramago:

Consult the site Fundação José Saramago - www.josesaramago.org

Critical essays:

Carlos Reis, “Romance e história depois da revolução. José Saramago e a ficção portuguesa contemporânea”, in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp.23-36.

Helena Kaufman, “ A metaficção historiográfica de José Saramago”, in Colóquio Letras, n. 120 (Abril, 1991) pp. 124-136. (reperibile on line sul sito: www.coloquio.gulbenkian.pt)


Isabel Pires de Lima, “ Dos ‘Anjos da História’ em dois romances de José Saramago: Ensaio sobre a cegueira e Todos os nomes”, n. 151/152 (Janeiro 1999) pp. 415-426. (reperibile on line sul sito: www.coloquio.gulbenkian.pt)


Giulia Lanciani, “Gli universali irriducibili di José Saramago” in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp. 63-72.


Piero Ceccucci, “La città ritrovata: una ‘frincha de esperança’ in Ensaio sobrea cegueira”, in José Saramago: il bagaglio dello scrittore, a cura di G. Lanciani, Roma, Bulzoni Editore, 1996, pp.177-189.

Piero Ceccucci, Viaggio intorno al Convento di Mafra: dal Memoriale del convento di José Saramago alla Blimunda di Azio Corghi : atti del Seminario italo-portoghese : Milano, 17-18 maggio 1990 / a cura di Piero Ceccucci
1991 , Milano: Guerini studio

Orietta Abbati, “Sulle tracce di una scrittura proteiforme. Viaggio nell’universo narrativo di José Saramago”, in Quaderni del Premio Letterario Giuseppe Acerbi, Letteratura del Portogallo, n. 8, Castel Goffredo 2007, pp. 105-113. *


José Saramago, “Dall’allegoria come genere all’allegoria come necessità”, in Andrea Camilleri, Manuel Vasquez Montalban, José Saramago dialogano con G. Lanciani, S. Campailla, P. Boitani, A. Mazzarella, n. Borsellino, Roma, Nuova Frontiera, 2004, pp. 22-30.

 

Class notes



Oggetto:

Note

Gli articoli della bibliografia contrassegnati dall'asterisco, saranno messi a disposizione all'inizio del corso.
Eventuali ulteriori indicazioni bibliografiche saranno fornite all'inizio del corso.
Eventuali testi integrativi saranno inseriti nel materiale didattico.

The articles in the bibliography marked with an asterisk will be made available at the beginning of the course.
Any further bibliographical information will be provided at the beginning of the course.
Any additional texts will be included in the course material

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 07/02/2021 12:14