Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE MAGISTRALE - 3 CFU

Oggetto:

Foreign Language Teaching

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
LIN0515
Docente
Carla Marello (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
L-LIN/02 - didattica delle lingue moderne
Modalità di erogazione
A distanza
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Buona conoscenza di Linguistica generale e della linguistica della/e lingua/e che si intende insegnare
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

L’insegnamento di DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE MAGISTRALE rientra nell’ambito della formazione linguistica magistrale.

Formare futuri docenti che sappiano come incoraggiare l'apprendimento autonomo e consapevole del discente di lingua seconda o straniera.

Saper collaborare con il docente che insegna una materia in lingua straniera (CLIL)

 

 

The course of Foreign Language Teaching is part of the MA linguistic training. It aims to train future teachers able to encourage a conscious and independent L2 learning and to cooperate in CLIL classes.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

 Conoscenza e capacità di applicazione di metodologie glottodidattiche, anche supportate dalle nuove tecnologie. Capacità di illustrare le conoscenze apprese con appropriatezza terminologica

 

 

Knowledge and ability to apply language teaching methods, also supported by ICT. Ability to talk about such knowledge with appropriate terminology.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento si avvale di una sezione online su piattaforma Moodle che mette a disposizione materiale indispensabile per l'esame.

L’iscrizione alla sezione on-line su MOODLE è necessaria :  avviene tramite iscrizione spontanea.

.

 

Students will take advantage of didactic materials uploaded to Moodle: they are considered unavoidable for the exam. You can freely register for the 9cfu course and then contact prof. Marello in order to decide which part of the 9cfu on line course is most suitable for you..

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale  + esercizi e brevi relazioni da caricare in piattaforma o portare stampati all'esame.

Durante l'esame orale si discuterà del contenuto del libro

Danesi, P. Diadori, S. Semplici, Tecniche didattiche per la seconda lingua, Carocci 2018 will be discussed

Gli studenti stranieri o coloro che hanno già una conoscenza della materia possono scegliere al posto di Danesi Diadori Semplici (2018) uno dei seguenti libri

  1. Muñoz-Basols, Y.Pérez Sinusía. M. David Developing writing skills in Spanish Routledge London and New York 2012
  2. Bishop, B. Haezewindt Developing writing skills in French, Routledge, London and New York 2005 http://es.slideshare.net/desireedebochca/developing-writing-skills-in-french

     3. A.. Duensing, Developing writing skills in German, Routledge, London and New York 2006

      4.K.Hyland, Teaching and Researching. Writing, Pearson, Harlow 2nd edition 2009

 

 

Students must sign up for the exam in ESSE3 platform.

Oral examination + compulsory written works to be uploaded to Moodle.

During Oral examination the content of the book by M.

Danesi, P. Diadori, S. Semplici, Tecniche didattiche per la seconda lingua, Carocci 2018 will be discussed

Foreign Students can also select one of the following books

 

  1. Muñoz-Basols, Y.Pérez Sinusía. M. David Developing writing skills in Spanish Routledge London and New York 2012
  2. Bishop, B. Haezewindt Developing writing skills in French, Routledge, London and New York 2005 http://es.slideshare.net/desireedebochca/developing-writing-skills-in-french

     3. A.. Duensing, Developing writing skills in German, Routledge, London and New York 2006

      4.K.Hyland, Teaching and Researching. Writing, Pearson, Harlow 2nd edition 2009

 

Oggetto:

Programma

 

 Il corso verte sull’analisi e preparazione di esercizi (griglie, completamenti di frasi e di testi, testi disordinati, scelte e selezioni multiple, giochi linguistici, ecc.) per la verifica dell’apprendimento di aspetti di ortografia, morfologia, sintassi, lessico. Particolare attenzione sarà dedicata ai tipi di esercizi più adatti anche per il CLIL Content Language Integrated Learning.

Si simuleranno situazioni di classe. Caricare esercizi sulla piattaforma MOODLE fa parte del corso. Contattare la docente per decidere quali parti del corso da 9 CFU seguire.

 

 

The main section of the course aims at analyzing and preparing teaching materials based on specific aspects of spelling, morphology, syntax, vocabulary of a second language. Classroom situations will be simulated.

Contact Prof. Marello in order to decide which part of the 9cfu on line course to follow. To upload exercises and written short compositions on specific subjects is part of the course. 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Letture consigliate

- Celentin P. (2012), Didattica del francese lingua straniera ad allievi con disturbi specifici dell’apprendimento. Difficoltà linguistiche e strategie metodologiche, in: EL.LE Vol. 1 – Num. 3.

- Corino E. (2018), ICT e TBLT, riflessioni e risultati, in: Onesti C. & al., Imparare l’inglese con i task. Il Task-based Language Teaching nella scuola primaria e secondaria di primo grado. Roma, Carocci, pp. 44-62.

- Daloiso M. (2011), Favorire la comprensione di fiabe in lingua straniera. Strategie di facilitazione linguistica e narrativa, in Rassegna Italiana di Linguistica Applicata 3/2011, Anno XLIII, pp. 69-83.

- Ferrari S., Nuzzo E. (2011), Insegnare la grammatica italiana con i task, in: Corrà L., Paschetto W. (a cura di), La grammatica a scuola: quando? Come? Quale? Perché?. Milano, Franco Angeli, pp. 284-295.

- Gimeno Ugalde E., Martínez Tortajada S. (2008), Trabajar con cortometrajes en LE/L2. Una secuencia didáctica para Éramos pocos (de Borja Cobeaga), in: “redELE. Revista electrónica de didáctica”, 14, https://sede.educacion.gob.es/publiventa/descarga.action?f_codigo_agc=16835, pp. 25-42.

- Lombardi I. (2013), Motivare la classe di lingue. Tra psicolinguistica e game design, in EL.LE Vol. 2 - Num. 3.

- McEnery T., Xiao R. (2010), What corpora can offer in language teaching and learning, in E. Hinkel (ed.), Handbook of Research in Second Language Teaching and Learning. vol. 2, London & New York, Routledge, pp. 364-380.

- Santipolo M. (2016), L’inglese nella scuola italiana. La questione negata della varietà-modello, in "Le lingue in Italia, le lingue in Europa: dove siamo, dove andiamo" a cura di Carlos A. Melero Rodríguez, pp. 177-191.

 

Recommended readings

see above list.

 



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 13/01/2021 13:42
Non cliccare qui!