Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LABORATORIO: ITINERARI URBANI

Oggetto:

WORKSHOP: URBAN ROUTES

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
LIN0540
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
ICAR/18 - storia dell'architettura
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Prova pratica
Mutuato da
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio nasce per imparare a "leggere" un territorio, a individuare gli elementi che costituiscono una potenziale attrattiva turistica e a sviluppare le competenze tecniche e operative per tradurre queste potenzialità in percorso turistico che attragga visitatori. Obiettivo del Laboratorio è insegnare a progettare itinerari turistici. Si parte dai percorsi urbani  e si prosegue con quelli su territori più ampi per meglio comprendere come al variare di un ambito geografico e dei materiali debbano cambiare anche gli elementi tecnici. Insieme alle esercitazioni pratiche in aula e sul campo, il respiro delle prospettive vuole offrire ai partecipanti la capacità di formulare progetti futuri spendibili sul mercato delle agenzie e della comunicazione turistica.

The workshop was created to learn how to "read" a territory, to identify the elements that constitute a potential tourist attraction and to develop the technical and operational skills to translate these potentials into a tourist route that attracts visitors. The aim of the Laboratory is to teach how to plan tourist itineraries. It starts from the urban routes and continues with those on larger territories to better understand how the changes in a geographical area and related strategies must change accordingly. 

Through practical exercises, the participants will acquire the ability to formulate travel plans and projects for the tourist market.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Acquisire capacità critica e analitica nell'approccio con il territorio, accrescere le competenze e gettare le basi per possibili alternative future sulla consulenza territoriale. 

To acquire critical and analytical skills in the approach with the territory, increase skills and lay the groundwork for possible future alternatives on territorial counseling.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

Lectures and practical exercises

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esercitazione pratica

Practical exercise

Oggetto:

Programma

Il programma, articolato in 36 ore suddivise fra lezioni ed esercitazioni pratiche, partirà con cenni alla storia del turismo, alle ragioni che hanno portato alla nascita e allo sviluppo dei percorsi turistici e all'analisi della loro evoluzione, prendendo come esempio il fenomeno del Grand Tour e confrontandolo con il moderno itinerario di viaggio. Oltre alle differenze, si metteranno in evidenza gli elementi fondamentali - tempi, modalità, contenuti - ai quali un itinerario di viaggio (di gruppo o individuale) deve ancora attenersi. La parte teorica del corso si concluderà con l'analisi e la lettura comparata, critica e analitica dei cataloghi di vendita pubblicati dai tour operators e disponibili presso le agenzie di viaggi per comprendere come lo stesso prodotto possa essere comunicato in maniera diversa in base al target di riferimento. Nel corso delle esercitazioni pratiche in aula si imparerà a utilizzare gli strumenti necessari alla programmazione di un viaggio: lettura delle carte geografiche, valutazione della funzionalità e dell'affidabilità dei motori di ricerca turistici, preparazione di un itinerario stradale, consultazione di guide di viaggio italiane e straniere. 

Terminata la fase di apprendimento ogni studente, in gruppo o individualmente, dovrà progettare un itinerario di varia durata. Scopo del lavoro sarà di coniugare la capacità creativa di ognuno ai criteri di fattibilità, misurandosi con il proprio target di riferimento, uniformandosi al tema prescelto e agli opportuni tempi tecnici e turistici. Ogni itinerario progettato dovrà essere raccontato, illustrato e - ove possibile - accompagnato sul territorio per verificarne l'effettiva attuabilità

The program, divided into 36 hours divided between lessons and practical exercises, will start with hints to the history of tourism, the reasons that led to the birth and development of tourist routes and the analysis of their evolution, taking as an example the phenomenon of the Grand Tour and comparing it with the modern travel itinerary. In addition to the differences, the fundamental elements - times, modalities, contents - will be highlighted, to which a travel itinerary (group or individual) has yet to follow. The theoretical part of the course will end with the analysis and the comparative, critical and analytical reading of the sales catalogs published by tour operators and available at travel agencies to understand how the same product can be communicated differently according to the target of reference. During the practical exercises, students will learn how to use the tools for planning a trip: how to read and use geographical maps, evaluating the functionality and reliability of tourist search engines, preparing a road map, consulting Italian travel guides etc.

Once the learning phase has been completed, each student, in groups or individually, will have to plan an itinerary. The aim of the work will be to combine each person's creative ability with the feasibility criteria, measuring himself against his own reference target, conforming to the chosen theme and to the appropriate technical and tourist times. Each planned itinerary will have to be presented to the class

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

forniti nel corso delle lezioni

provided during the lectures

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/02/2019 14:13
Non cliccare qui!