Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

TEORIE E METODI DELLA FORMAZIONE

Oggetto:

Theories and methods in Education

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
LIN0484
Docente
Elena Madrussan (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Pedagogia generale triennale.
Gli studenti che non hanno sostenuto l'esame di Pedagogia generale triennale devono integrare la preparazione dell'esame con il testo: F. Cambi, A. Mariani, D. Sarsini, M. Giosi, Pedagogia generale. Identità, percorsi, funzioni, Roma, Carocci, 2017 (si vedano le Note)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento di TEORIE E METODI DELLA FORMAZIONE rientra nell'ambito della formazione culturale magistrale.

L'insegnamento si propone di favorire l'apprendimento, la conoscenza, la capacità di comprensione, l'autonomia di giudizio e le abilità comunicative avanzate relative a temi, problemi e concetti fondamentali delle teorie e dei metodi della formazione e della loro collocazione storico-culturale, anche nel quadro delle differenti culture europee contemporanee. L'insegnamento è rivolto, in particolare, alla formazione degli insegnanti di scuola secondaria, secondo i seguenti Obiettivi formativi (D.M. n. 616 del 10/08/2017 e relativi Allegati), da considerarsi ad un livello avanzato:

  • Fondamenti di pedagogia generale, di storia dei processi formativi e delle istituzioni scolastiche, con particolare riferimento ai processi di insegnamento/apprendimento 
  • Introduzione allo studio delle basi teoretiche, epistemologiche e metodologico-procedurali della ricerca pedagogica, teorica ed empirica 
  • Analisi del rapporto fra processi di formazione, educazione, istruzione e apprendimenti nella prospettiva di una pedagogia inclusiva 
  • Interdipendenze tra processi e oggetti della conoscenza 
  • Teorie e modelli di interpretazione della relazione educativa, con particolare attenzione alle dinamiche inclusive nei contesti di scuola secondaria 
  • La scuola come ambiente di apprendimento e formazione: analisi dei bisogni educativi e formativi degli adolescenti e dei giovani nella società, nelle organizzazioni educative, e nelle agenzie di educazione formali, non formali, informali, in relazione anche alla formazione dell'identità e della personalità, ai cambiamenti culturali e degli stili di vita di adolescenti e giovani e alle implicazioni dei fenomeni sociali nei contesti scolastici 
  • Analisi e gestione pedagogica dei processi di insegnamento/apprendimento, con particolare attenzione ai dispositivi di monitoraggio dell'agire educativo delle/degli insegnanti e dei processi di formazione delle studentesse e degli studenti di scuola secondaria
  • Teorie, tecniche e strumenti di indagine pedagogica - teorica ed empirica - nei contesti scolastici a supporto dell'analisi critica e della riflessività delle/degli insegnanti
  • Il rapporto tra pedagogia e didattica per lo sviluppo della professionalità docente e delle pratiche professionali nei contesti educativi formali

 

 

 

The course of THEORIES AND METHODS OF EDUCATION falls within the field of M.A. cultural education.

 The course aims at promoting learning, knowledge, autonomous opinion, comprehension ability and advanced communication skills related to the fundamental issues, problems and concepts of theories and methods of education together with their historical-cultural setting, also in the context of different contemporary European cultures. In particular, the course is aimed at the training of secondary school teachers, according to the following educational Aims (D.M. n. 616 del 10/08/2017 and Annexes), considered as advanced level:

  • Principles of general pedagogy, history of educational processes and institutions, especially in reference to teaching/learning processes 
  • Introduction to the study of the theoretical, epistemological and methodological-procedural basis of pedagogical, theoretical and empirical research 
  • Analysis of the relation between training, education, instruction and learning processes in the perspective of an inclusive pedagogy 
  • Interdependences between processes and objects of knowledge
  • Theories and models of interpretation of educational relationship, with particular attention to the inclusive dynamics within secondary school context 
  • School as a learning and educational place: analysis of the educational and training needs of teenagers and young people in society, in educational organizations and in formal, non-formal and informal education agencies, also with reference to the development of identity and personality, to cultural and lifestyles changes of teenagers and young people and to implications of social phenomena in school contexts 
  • Analysis and pedagogical management of teaching/learning processes, with particular attention to the monitoring devices of teachers' educational action and of educational processes of secondary school students
  • Theories, techniques and instruments of pedagogical research - theoretical and empirical - within school contexts in support of teachers' critical analysis and reflectiveness
  • The relationship between pedagogy and didactics for the development of teacher professionalism and of the professional practices within formal educational contexts

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Lo studente dovrà dimostrare di conoscere, saper descrivere e saper situare opportunamente le conoscenze previste negli Obiettivi formativi

 

 

Students have to gain the knowledge, the capability to explain and to properly situate the goals provided in the Educational Aims  

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni saranno proposte in modalità mista, attraverso l'utilizzo di moodle (https://elearning.unito.it/lingue/course/view.php?id=829) e webex (sempre nella stanza personale della Docente: https://unito.webex.com/meet/elena.madrussan).

Il calendario delle modalità (lezioni sincrone via webex e asincrone via moodle) sarà stabilito via via nel corso delle lezioni. E' prevista la partecipazione attiva delle studentesse e degli studenti, anche a mezzo di attività concordate svolte a distanza. Tutte le studentesse e gli studenti che intendono frequentare assiduamente le lezioni sono pertanto invitati a iscriversi all'insegnamento (bottone a fondo pagina della scheda insegnamento + iscrizione alla pagina e-learning di moodle). Sono necessarie entrambe le iscrizioni.

Sono previste: lezioni frontali, audiovisivi, letture e attività di approfondimento, attività laboratoriali. Laddove possibile: incontri di approfondimento con studiosi esperti.

La prima lezione (Lunedì 5 Ottobre 2020, ore 10) si svolgerà in modalità sincrona su Webex all'indirizzo https://unito.webex.com/meet/elena.madrussan.

In quella sede verranno anche illustrate le modalità di svolgimento delle attività e il programma dell'insegnamento.

Le lezioni del 6, 7, 12, 13 Ottobre si svolgeranno via moodle.

A partire da Mercoledì 14 Ottobre le lezioni torneranno via webex sincrona (https://unito.webex.com/meet/elena.madrussan) fino a nuova indicazione.

 

Taught lessons, audiovisuals and follow-up readings, workshops. Where possible: meetings with experts.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

L'esame consiste in un colloquio orale.

Il voto è espresso in trentesimi.

Oltre alla conoscenza dei contenuti relativi al programma dell'insegnamento, sarà valutata anche la capacità espositiva.
Requisiti di livello minimo: per superare l'esame è indispensabile dimostrare di conoscere in modo sufficiente gli argomenti del programma d'esame, con il relativo lessico specialistico.
Requisiti livello ottimo: per superare l'esame ad un livello ottimo è necessario dimostrare non solo di aver studiato e compreso in maniera esauriente i contenuti del programma d'esame e di saperli mettere in relazione tra loro, ma di saper argomentare in maniera consapevole, convincente e autonoma ogni aspetto culturale trattato.

Gli appelli di Gennaio, relativi agli esami dall'a.a. in corso e degli aa.aa. precedenti, si terranno via webex, nella stanza virtuale della Docente (https://unito.webex.com/meet/elena.madrussan).

Gli iscritti a ciascun appello riceveranno via email i turni di svolgimento degli esami il giorno prima dell'appello stesso, a iscrizioni chiuse.

Studentesse e studenti sono tenuti a programmare le iscrizioni agli esami sulla base delle proprie esigenze (impegni, sovrapposizioni, ecc.). 

 

The exam consists of an oral interview.

The marks are out of 30.

In addition to the knowledge of the contents related to the Course program, explanatory skills will be evaluated, too.

Minimum level requirements: in order to pass the exam it is necessary to prove to know each of the texts included in the exam program sufficiently, along with their specialized vocabulary.

Excellent level requirements: in order to pass the exam at a very good level it is necessary to prove not only to have thoroughly studied and understood the contents of the texts, knowing how to relate them, but also know how to discuss any cultural aspects consciously, compellingly and autonomously. 

 

Oggetto:

Programma

 

In linea con gli Obiettivi formativi indicati, da considerarsi ad un livello avanzato, il programma sarà articolato sui fondamenti di pedagogia generale, di storia dei processi formativi e delle istituzioni scolastiche, con particolare riferimento ai processi di insegnamento/apprendimento; sull'introduzione allo studio delle basi teoretiche, epistemologiche e metodologico-procedurali della ricerca pedagogica, teorica ed empirica; sull'analisi del rapporto fra processi di formazione, educazione, istruzione e apprendimenti; su teorie e modelli di interpretazione della relazione educativa; sulla formazione dell'identità e sugli stili di vita di adolescenti e giovani; sulle pratiche di riflessività delle/degli insegnanti; sui rapporti tra pedagogia e didattica 

 

 

In line with the above mentioned Educational Aims, considered as 'advanced level', the course program will be structured on: principles of general pedagogy (theoretical and epistemological basis, educational processes, school systems and teaching/learning processes); introduction to the study of the theoretical and epistemological basis of pedagogical, theoretical and empirical research; analysis of the relations between education, formation, training and learning; theories and models of interpretation of educational relationship; the formation of the identity and of the lifestyles; reflexivity practices for teachers; relations between pedagogogy and didactic.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

 

Gli studenti che non hanno sostenuto l'esame triennale di Pedagogia generale dovranno integrare il programma con: F. Cambi, A. Mariani, D. Sarsini, M. Giosi, Pedagogia generale. Identità, percorsi, funzione, Roma, Carocci, 2017.

  1. M. Baldacci, E. Colicchi (a cura di), I concetti fondamentali della pedagogia. Educazione, istruzione, formazione, Roma, Editrice Avio, 2020 (parti obbligatorie: "Parte prima: Fondamenti" interamente = contributi di Baldacci, Colicchi, Santelli; "Parte seconda: Esplorazioni" 1 capitolo a scelta della sezione "Sul concetto di educazione"; 1 capitolo a scelta della sezione "Sul concetto di istruzione"; 1 capitolo a scelta della sezione "Sul concetto di formazione").
  2. C. Cappa e V. D'Ascanio, La formazione iniziale degli insegnanti delle scuole secondarie, "I problemi della pedagogia"- Quaderni, Marzo 2019 (Open Access: https://www.edizionianicia.it/docs/PdP/Quaderni_I-2019.pdf)
  3. E. Madrussan (a cura di), Esperienze formative nella scuola secondaria. Lingue, civilità, culture, Como-Pavia, Ibis, 2019.
  4. Parte I - Giovinezza e formazione del volume: E. Madrussan (a cura di), Crisi della cultura e coscienza pedagogica, Como-Pavia, Ibis, 2019, pp. 25-86. I testi sono acquistabili in formato digitale sul sito web dell'Editore (http://www.ibisedizioni.it/prodotto/crisi-della-cultura-e-coscienza-pedagogica-i-giovinezza-e-formazione/) + E. Madrussan, "No one else can make you change". Formazione, giovinezza, musica a partire dal Sessantotto, in "Studi sulla formazione", 2-2019 (Open access: https://oajournals.fupress.net/index.php/sf/article/view/10810)

 

 

Students that haven't passed the exam of General Pedagogy in the First Degree Programme, shall supplement the plan with: F. Cambi, A. Mariani, D. Sarsini, M. Giosi, Pedagogia generale. Identità, percorsi, funzione, Roma, Carocci, 2017.

 

To take the exam, students shall study the texts below:

  1. M. Baldacci, E. Colicchi (a cura di), Educazione, istruzione, formazione, Roma, Editrice Avio, in corso di stampa.
  2. C. Cappa e V. D'Ascanio, La formazione iniziale degli insegnanti delle scuole secondarie, "I problemi della pedagogia"- Quaderni, Marzo 2019 (Open Access: https://www.edizionianicia.it/docs/PdP/Quaderni_I-2019.pdf)
  3. E. Madrussan (a cura di), Esperienze formative nella scuola secondaria. Lingue, civilità, culture, Como-Pavia, Ibis, 2019.
  4. Parte I - Giovinezza e formazione del volume: E. Madrussan (a cura di), Crisi della cultura e coscienza pedagogica, Como-Pavia, Ibis, 2019, pp. 25-196. I testi sono acquistabili in formato digitale sul sito web dell'Editore (http://www.ibisedizioni.it/prodotto/crisi-della-cultura-e-coscienza-pedagogica-i-giovinezza-e-formazione/) + E. Madrussan, "No one else can make you change". Formazione, giovinezza, musica a partire dal Sessantotto, in "Studi sulla formazione", 2-2019 (Opena access: https://oajournals.fupress.net/index.php/sf/article/view/10810)

 

Oggetto:

Note

A partire dal primo appello di giugno 2021 e fino all'appello di luglio 2021 compreso l'esame si svolge in presenza.
Le studentesse e gli studenti internazionali, fuori regione e in condizioni di fragilità devono segnalare l'eventuale richiesta di svolgere l'esame a distanza al momento dell'iscrizione nel campo Note. Si precisa che verranno effettuati dei controlli a campione e che la falsa dichiarazione potrà comportare provvedimenti disciplinari.

La distribuzione in turni sarà comunicata dalla Docente ad iscrizioni chiuse, il giorno prima dell'inizio dell'appello.

 

Le lezioni si terranno via webex e/o con l'ausilio di moodle.

Gli/le studenti/esse che non hanno sostenuto l'esame triennale di Pedagogia generale dovranno integrare il programma con: F. Cambi, A. Mariani, D. Sarsini, M. Giosi, Pedagogia generale. Identità, percorsi, funzione, Roma, Carocci, 2017.

Al momento dell'esame gli/le studenti/esse che hanno già sostenuto Pedagogia generale triennale dovranno esibire relativa certificazione ufficiale. In assenza di tale certificazione, l'esame verterà anche sul testo  F. Cambi, A. Mariani, D. Sarsini, M. Giosi, Pedagogia generale. Identità, percorsi, funzione, Roma, Carocci, 2017.

Gli/le studenti/esse che intendono sostenere l'esame nell'a.a. 2020/2021 ma che hanno inserito l'insegnamento a piano carriera negli aa.aa. precedenti dovranno attenersi al programma d'esame dei rispettivi anni accademici di riferimento, salvo accordi differenti e motivati con la Docente.

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri)

Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/04/2021 09:32
Non cliccare qui!