Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

CIVILTÀ LETTERARIA FRANCESE - Letteratura d'area (L-LIN/03)

Oggetto:

FRENCH LITERARY CIVILIZATION

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
LIN0572
Docente
Cristina Trinchero (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-LIN/03 - letteratura francese
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Francese
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza della lingua francese: ALMENO livello B2.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

La formazione letteraria triennale, attraverso lo studio delle opere, degli autori e dei temi principali delle differenti tradizioni culturali, con il supporto di sussidi multimediali, è finalizzata all’acquisizione delle conoscenze fondamentali nel quadro storico-ideologico di riferimento e degli strumenti di base per l’analisi e il commento critico dei testi.

I materiali didattici dell’insegnamento di Civiltà letteraria francese (Letteratura di area) saranno oggetto di lettura, studio e riflessione critica allo scopo di costruire conoscenze degli sviluppi storici ed estetici della cultura letteraria francese in età moderna e contemporanea, anche in rapporto all’evoluzione della società di Francia, che possono prevedere l’analisi mirata di opere letterarie, fonti soggettive (diari, memorie), testi pubblicati su periodici, paratesti – in versione integrale o forniti dalla docente in forma di estratto – che hanno segnato un’evoluzione rispetto ai canoni estetici precedenti, che costituiscono esempi significativi di momenti, figure, tipologie letterarie e linguaggi, che rappresentano casi emblematici di snodi nell’evoluzione della sensibilità e del gusto e che testimoniano l’evoluzione dei costumi, delle pratiche sociali e di tutto quanto rientra nella “civilisation” di area francese, anche in relazione alle culture con cui esistono maggiori scambi, come quella italiana.

La lettura e analisi dei testi in programma mira a sviluppare negli studenti la capacità di interpretazione critica, a sensibilizzarli verso le diverse espressioni di poetiche ed estetiche, a favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze che consentiranno di pervenire alla contestualizzazione delle espressioni letterarie e alla formazione del proprio giudizio critico, a leggere i documenti letterari e paraletterari quali opportunità per approfondire le proprie conoscenze delle culture di espressione francese.

The purpose of this programme is to strengthen students’ historical knowledge and theoretical understanding of relations between literature, culture, thought, aesthetic reflection, habits and ideas, referring the Modern Age and the Contemporary Age. They will be helped in developing essential critical thinking skills, analytical reasoning, and historical contextualisation of the literary works and of paraliterary texts proposed as major examples of movements and poetics, of French civilisation and society.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

L’insegnamento permetterà agli studenti di accostarsi allo studio della letteratura e delle espressioni culturali di espressione francese nella loro dimensione storica, nei rapporti con il contesto sociale, nell’evoluzione diacronica delle poetiche e delle estetiche, relativamente alle epoche e alle correnti letterarie che fanno da sfondo agli autori proposti.

Il lavoro su una selezione specifica di testi oggetto di lettura integrale e di estratti da letture a corredo, affiancato da un corpus di saggi e articoli di critica letteraria, permetterà di affinare le tecniche analitiche e le capacità interpretative inerenti a documenti letterari, saggi di critica e paratesti, di apprendere a individuare i rapporti intertestuali esistenti tra le opere, di realizzare le necessarie contestualizzazioni delle espressioni culturali e di consolidare le conoscenze pregresse nella disciplina, con alcune aperture verso le altre letterature europee coeve.

 

At the end of the course, students are expected to have developed knowledge of a wide range of French literary works and genres, critical essays and paratexts, and to further improve their level in oral French. Authors and works will be appreciated in relation to the traditional canons of French literature and as examples of innovative poetics evolving with time and society.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni dedicate all’analisi critica, testuale e contestualizzata nella cornice storica, sociale e culturale , nella storia letteraria e nella storia delle idee, di una selezione di testi rappresentativi delle diverse declinazioni del tema dell'insegnamento.

Lettura e studio individuale della selezione di testi proposti in lettura e della bibliografia critica.

Parte dei materiali sarà messa a disposizione on line dalla docente, su Moodle, a inizio lezioni; altro materiale sarà reso disponibile a mano a mano che le lezioni procederanno. Il completamento dei materiali e delle informazioni avverrà in chiusura delle lezioni.

 

Students will be offered lectures on historical and cultural context, on literary movements, on poetics and aesthetics, on the main authors, together with lessons devoted to the critical analysis and guided comment of a selection of literary texts.
Individual study at home will be necessary following the teacher’s guidelines.
Discussion around the literary texts analysed in the programme will be favoured.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale, in lingua francese, in forma di un colloquio sulla bibliografia indicata e sui materiali messi a disposizione on line dalla docente. Seguendo il tema portante delle lezioni, sarà opportuno dimostrare - seguendo il fil rouge dell'insegnamento, cioè le declinazioni del viaggio e della scrittura di viaggio - la capacità di: collocare nella corretta cornice storico-culturale e nei profili degli autori i testi esaminati; ragionare su saggi di storia e critica letteraria; effettuare commenti critici di ordine contenutistico e stilistico, oltre che contestualizzati, delle opere lette integralmente e degli estratti antologici forniti.

Il voto sarà espresso in trentesimi.

Nella valutazione sarà tenuto conto, oltre che dei contenuti, anche della correttezza e della fluidità nell’esposizione orale in lingua francese, nonché della capacità di comprendere e interpretare le opere letterarie e l’apparato critico.

Non sono contemplati esoneri, né la frammentazione del programma in più appelli, né la lettura delle opere in traduzione italiana.

 

The final exam will be oral, with a number of questions on text analysis and the contextualisation of authors and works. Attention will be paid to fluency and correctness in presenting and discussing topics in the French language.

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Programma

Titolo: Ecrivains voyageurs: voyages réels et imaginaires dans la littérature française / Scrittori viaggiatori: viaggi reali e immaginari nella letteratura francese.

L’insegnamento intende impostare, secondo un approccio critico e storicamente contestualizzato, lo studio di una selezione di autori di espressione francese dell’età moderna e contemporanea che hanno scritto dell’esperienza del viaggio in opere di prosa (romanzi, cronache, memorie): viaggi reali di cui si fanno testimoni in cronache e diari, oppure a cui si sono ispirati per comporre opere di finzione, e viaggi immaginari, che proiettano il lettore in luoghi e momenti alle volte lontani, nel passato e soprattutto nel futuro; oppure, itinerari interiori di «voyageurs immobiles».

Dal Grand Tour fino al turismo in senso attuale, passando attraverso la fase pre-turistica tra Sette e Ottocento, dai “viaggi nel tempo” raccontati in narrazioni distopiche agli itinerari che proiettano in percorsi materiali esperienze di formazione o che sviluppano le valenze metaforiche del partire e del conoscere posti nuovi, sarà preso in esame un corpus di casi significativi delle diverse declinazioni del vivere e dello scrivere il viaggio in letteratura. Tale corpus di testi sarà oggetto di letture, analisi e commento critico, in opportune contestualizzazioni.

 

Title: Writers and travellers: real and imaginary journeys in French literature.

The course will focus on a historically contextualised analysis and comparison of a corpus of significant literary works of the French Modern and Contemporary Age dealing with the subject and the topos of the journey. The reference texts listed in bibliography and further documents which will be made available on line will provide literary examples and the necessary historical, cultural and literary background; they will be completed by critical excerpts giving theoretical support and interpretative approaches to authors and literary expressions. The novels listed in Bibliography and the selected readings which will be uploaded on Moodle platform will be the object of textual analysis and comparative study, in connection with the historical, social and cultural context, and with the tendencies in poetics and aesthetics in 19th and 20th literature.

We will examine different typologies of “literary journeys”: texts dating back to the age of the Grand Tour, to the phase of pre-modern tourism and to the epoch of modern tourism; texts relating about real journeys; narratives where the journey is exploited in its metaphorical and existential meanings; novels where dystopic travels in the past and/or the future relate about distant epochs and societies.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
Selezione di materiali caricati su Moodle.
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

  • Studio di riferimento sul tema e sulle forme del viaggio nella letteratura:  Odile Gannier, La littérature de voyage, Ellipses [qualsiasi edizione/ristampa].

  • Una selezione antologica di letture da autori vari di secoli diversi e un corpus di testi di critica saranno messi a disposizione su Moodle a inizio corso e integrati secondo il procedere delle lezioni.

  • A partire dalla seguente lista, ogni studente leggerà integralmente, in lingua francese, 3 opere (introdotte a lezione), a seconda delle proprie predilezioni:

Montesquieu, Lettres Persanes [1721]

Voltaire, Candide [1759]

Louis-Sébastien Mercier, L’An 2440, rêve s’il en fut jamais [1771]

René de Chateaubriand, Atala [1801]

Stendhal, Rome, Naples et Florence [1817]

Victor Hugo, Fragment d’un voyage dans les Alpes [1831]

Guy de Maupassant, Les dimanches d’un bourgeois de Paris [1880]

Jules Verne, La journée d’un journaliste américain en 2889 [1889]

Paul Morand, Le Voyage [1927]

Valéry Larbaud, A. O. Barnabooth, son journal intime [1928]

Louis-Ferdinand Céline, Voyage au bout de la nuit [1932]

Jean Giono, Le voyageur immobile [1943]

Per le edizioni, gli studenti possono reperirne svariate in commercio, in forma cartacea e digitale, a loro scelta ; alcune, in ragione del pubblico dominio, sono altresì scaricabili dal Web.

 

 

  • Reference book: Odile Gannier, La littérature de voyage, Ellipses.
  • An anthology of literary excerpts, and a selection of critical articles and essays will be uploaded on Moodle.
  • Each student will read and study 3 prose works of his/her choice among the titles given in this list:

Montesquieu, Lettres Persanes [1721]

Voltaire, Candide [1759]

Louis-Sébastien Mercier, L’An 2440, rêve s’il en fut jamais [1771]

René de Chateaubriand, Atala [1801]

Stendhal, Rome, Naples et Florence [1817]

Victor Hugo, Fragment d’un voyage dans les Alpes [1831]

Guy de Maupassant, Les dimanches d’un bourgeois de Paris [1880]

Jules Verne, La journée d’un journaliste américain en 2889 [1889]

Paul Morand, Le Voyage [1927]

Valéry Larbaud, A. O. Barnabooth, son journal intime [1928]

Louis-Ferdinand Céline, Voyage au bout de la nuit [1932]

Jean Giono, Le voyageur immobile [1943]



Oggetto:

Note

Gli studenti sono invitati a procurarsi i testi in programma per l’inizio delle lezioni e a scaricare i materiali caricati su Moodle non appena saranno messi a disposizione all’avvio del semestre, poi integrati durante le lezioni, attenendosi alle indicazioni fornite.

Il programma e la bibliografia sono uguali per tutti, studenti frequentanti e non frequentanti. Chi non segue le lezioni è pregato di rivolgersi alla docente per suggerimenti ed eventuali supporti bibliografici per lo studio individuale.

Gli studenti sono pregati di controllare, a lezioni finite, l’istanza Moodle della docente, per verificare di disporre di tutti i materiali e delle informazioni a supporto dello studio oltre a quanto fornito a inizio semestre.

Le lezioni e l’esame (colloquio orale) si svolgono interamente in lingua francese.

Il giorno dell’esame gli studenti sono tenuti a presentarsi con copia (cartacea o digitale) dei testi letterari destinati a lettura integrale e della selezione di estratti antologici forniti su Moodle, al fine di poter procedere a un'analisi e a un commento con i materiali sotto mano.

NOTA BENE: Informazioni più precise sullo svolgimento dell'insegnamento, in presenza e con collegamento, saranno disponibili a inizio ottobre e, durante il semestre, saranno eventualmente adattate alle evoluzioni della situazione pandemica e a direttive connesse. Pertanto, gli studenti sono invitati a iscriversi sin da inizio semestre alla piattaforma Moodle e a seguire le lezioni, a controllarle regolarmente i caricamenti lezione per lezioni e a controllare, sulla pagina Web della docente, la sezione AVVISI.

L'insegnamento aderisce alla Virtual Mobility degli studenti prevista dal progetto UNITA. Studenti e studentesse delle Università coinvolte potranno seguire le lezioni a distanza collegandosi, nell’orario previsto, all’aula virtuale https://unito.webex.com/meet/cristina.trinchero, e iscrivendosi sulla piattaforma Moodle per scaricare materiali e informazioni forniti durante il semestre.

Per questioni amministrative e tutoring, contattare unita@unito.it.

Students are asked to dispose of the books in programme by the beginning of the course and to download the other reference materials as they will be made available at the beginning of the course. Further materials to help students in individual study may be uploaded by the end of the course.

Students who cannot attend the course may contact Prof. Trinchero for details and support.

The course and the exam will be hold entirely in French.

The course may be selected within the mobility programme UNITA. Students will connect to https://unito.webex.com/meet/cristina.trinchero (see timetables) and will access Moodle to sign in  and download the  materials and information  which will be provided along the semester.

For administrative problems and for tutoring, please contact unita@unito.it.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 05/10/2021 10:56
Non cliccare qui!