Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO INTERNAZIONALE MAGISTRALE

Oggetto:

INTERNATIONAL LAW

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
LIN0241
Docente
Prof. Margherita Salvadori (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9 CFU
SSD dell'attività didattica
IUS/13 - diritto internazionale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
L'insegnamento si svolgerà nel I semestre.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il Corso di Diritto internazionale si propone di fornire le nozioni istituzionali e, attraverso l'acquisizione della capacità di rilevare le norme internazionali, di introdurre ad una valutazione critica dei principali problemi e di ricostruire gli effetti delle norme internazionali nell'ordinamento italiano.

 

The course is aimed at the presentation of general concepts of International law, together with the most significant problems in this field. Thus, lessons will particularly concerns the analysis of international provisions, their interpretation and their effects on the Italian legal system.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il Corso è teso a sviluppare la capacità di orientamento ed individuazione delle norme del diritto internazionale e di ricostruirne i profili applicativi, anche attraverso l'analisi dei casi giurisprudenziali.

 

The course is aimed at giving students the ability to determine international rules and their application at the international level, especially through the analysis of case law.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 54 ore complessive (9 CFU) che si svolgono in aula con l'ausilio di supporti digitali.

 

54 hours of lessons (9 CFU) organised in classroom together with the use of digital supports.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio orale finalizzato a verificare che siano raggiunti i risultati attesi dell'apprendimento in base ai materiali analizzati durante il corso.

Colloquio orale finalizzato a verificare che siano raggiunti i risultati attesi dell'apprendimento in base al manuale scelto.

 

Students will be examined on their effective participation to the course and on the readings discussed in class.

Students who don't attend classes will be examined on the subjects of the course depending on the textbook chosen.

Oggetto:

Attività di supporto

Gli studenti potranno accedere ai materiali normativi e giurisprudenziali rilevanti attraverso la piattaforma multimediale moodle.

 

Students who regularly attend classes will find all the readings through the online platform moodle.

Oggetto:

Programma

Il programma del corso si sviluppa sulla nozione ampia del diritto internazionale, delle fonti e dei soggetti dell'ordinamento internazionale, dell'illecito e della responsabilità, dell'autotutela individuale e collettiva, dei mezzi di soluzione delle controversie e delle regole sull'immunitàParticolare attenzione sarà attribuita alla tutela dei diritti dell'uomo, alla Convenzione europea dei diritti dell'uomo ed alla sua applicazione nell'ordinamento italiano, anche attraverso l'analisi della giurisprudenza internazionale  - prevalentemente della Corte europea dei diritti dell'uomo - in relazione a casi che verranno concordati con gli studenti all'inizio del corso.

 

The course will develop the concept, the historical evolution and the basis of International law, the notion of states and of the International community. General principles of International law (customs, general principles internationally recognised, jus cogens),  international dispute resolution and the rules on immunityLessons will also particularly focus on protection of human rights, on the European Convention of Human Rights and its implementation in the Italian legal system.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

C. FOCARELLI, Diritto internazionale, IV ed., Cedam, Padova, 2017. 

Possono essere esclusi i paragrafi F (Successione degli Stati nei trattati) e G (Invalidità, sospensione ed estinzione dei trattati) del Capitolo II, nonchè i capitoli VI (Economia sostenibile) ed VIII (Responsabilità internazionale)

oppure

E.Cannizzaro, Diritto internazionale, Giappicheli, 2016

Possono essere esclusi la sezione V (Le cause di invalidità e di estinzione dei trattati) del Capitolo II,  Parte II, nonché la Parte V (Centralizzazione e decentralizzazione nella disciplina della rsponsabilità internazionale)

Gli studenti frequentanti potranno preparare l'esame sui materiali messi a disposizione sulla piattaforma moodle ed analizzati durante il corso.

 

C. FOCARELLI, Lezioni di diritto internazionale - I. Il sistema degli Stati e i valori comuni dell'umanità, IV ed., Cedam, Padova, 2017. 

without sezione V (Le cause di invalidità e di estinzione dei trattati) of Capitolo II,  Parte II, and Parte V (Centralizzazione e decentralizzazione nella disciplina della responsabilità internazionale)

or

E.Cannizzaro, Diritto internazionale, Giappicheli, 2016

Without sezione V (Le cause di invalidità e di estinzione dei trattati) of Capitolo II,  Parte II, and Parte V (Centralizzazione e decentralizzazione nella disciplina della rsponsabilità internazionale)



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì18:00 - 20:00
Martedì18:00 - 20:00
Mercoledì18:00 - 20:00

Lezioni: dal 16/10/2017 al 20/12/2017

Nota: Le lezioni si terranno presso la ex Sala Lauree - Palazzo Venturi

Oggetto:

Note

programma integrativo 3 CFU - Convenzione europea dei diritti dell'uomo

Zagrebelsky, Chenal, Tomasi
Manuale dei diritti fondamentali in Europa
Il Mulino 2016
 
Parte prima, pp. 1-31
parte seconda pp 35-63
parte quarta pp.107-140
parte sesta pp. 369-449
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/11/2017 17:21