Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LABORATORIO DI LINGUA E LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE

Oggetto:

WORKSHOP OF ROMANIAN LANGUAGE AND LITERATURE

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0336_0
Docente
Roberto Merlo (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
3° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
L-LIN/17 - lingua e letteratura romena
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Romeno
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Prova pratica
Prerequisiti
Lingua romena livello B2-C1
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire le seguenti competenze:

  • leggere e commentare un testo letterario, poetico e narrativo;
  • impostare e redigere varie forma di testi interpretativi: saggio, scheda di lettura, recensione.
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare:

  • di essere in grado di leggere e interpretare in maniera autonoma un testo letterario, poetico e narrativo, e
  • di darne un’interpretazione/commento per iscritto sotto varie forme: saggio, scheda di lettura, recensione.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il Laboratorio avrà carattere prevalentemente seminariale e applicato, con momenti di partecipazione individuale e collettiva, tanto in classe quanto a casa.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Data la natura seminariale dell'insegnamento, il Laboratorio di Lingua e letteratura romena è a frequenza obbligatoria (verificata tramite appello) e non preveder voto finale ma una "approvazione"/"non approvazione" finale, condizionata dalla frequenza alle lezioni e dalla valutazione delle attività svolte in itinere e degli elaborati finali (v. PROGRAMMA).

Il Laboratorio viene “approvato” se lo studente:

  • ha frequentato almeno 26h su 36 (13 lezioni di 2h su 18);
  • ha preso parte in maniera soddisfacente alle attività svolte in classe;
  • ha portato a termine in maniera soddisfacente le attività autonome di redazione di scheda di lettura, recensioni ed elaborato finale. 
Oggetto:

Programma

Il Laboratorio di Lingua e letteratura romena vuole essere una introduzione alla lettura, al commento e alla discussione di testi originali poetici e narrativi contemporanei in lingua romena. Ha frequenza obbligatoria e si svolge interamente in lingua romena.

Il Laboratorio ha carattere seminariale e applicato, e prevede attività di lettura e riflessione in itinere, tanto in classe quanto a casa, così come l'elaborazione e lastesura in autonomia di elaborati critici. Introdotti e guidati dal docente nelle prime settimane e poi in maniera sempre più autonoma nelle settimane successive, i partecipanti dovranno leggere in lingua originale vari testi poetici e alcuni romanzi romeni e prepararne in itinere commenti e presentazioni che saranno esposti e discussi in classe; in vista dell'approvazione finale, dovranno inoltre regidere per iscritto un breve saggio di commento di un testo poetico, una scheda di lettura e alcune recensioni di romanzi. 

Poiché il Laboratorio funziona anche come gruppo di lettura del romanzo romeno d’esordio per il Festival du premier roman di Chambéry (http://www.festivalpremierroman.com), i romanzi oggetto di lettura e presetnazone nel quadro del Laboratorio saranno i romanzi d’esordio romeni di quest'anno selezionati per il Festival (in genere 4 o 5) , dei quali alla fine del Laboratorio verrà elaborata una classifica che sarà inviata a Chambéry per parteciperà alla selezione finale dell’autore romeno che sarà inviato all'edizione del Festival dell'anno successivo (che in genere si tiene a maggio).

Svolgimento del laboratorio

Durante le prime due-tre settimane il docente leggerà e commenterà in classe testi poetici originali in lingua romena e illustrerà i principi e le modalità del loro commento e così come della stesura di una scheda di lettura e di una recensione di romanzi. Al termine della seconda-terza settimana assegnerà a ciascuno membro di un primo gruppo di studenti un testo poetico il cui commento dovrà essere preparato in maniera autonoma e presentato oralmente il classe la settimana successiva, e a ciascun membro di un secondo gruppo di studenti un romanzo contemporaneo romeno da leggere a casa e presentare oralmente in classe in una data stabilita in funzione delle dimensioni del romanzo. Commento e presentazione saranno discussi collettivamente da docente e partecipanti al Laboratorio. Mano a mano che i membri dei primi due gruppi di studenti procederanno con i propri commenti e le proprie presentazioni in classe , il docente farà nuove assegnazioni di testi e romanzi, e il Laboratorio continuerà in questo modo finché tutti i partecipanti al Laboratorio non avranno esposto in classe il commento di almeno un testo letterario e la presentazione di almeno un romanzo, e tutti i partecipanti avranno letto tutti i romanzi del Laboratorio.

Elaborati finali

In vista dell'approvazione del Laboratorio, ciascun partecipante dovrà elaborare per iscritto e in autonomia:

  • un breve saggio (2-4 cartelle per 2.000 battute/cartella) di lettura e interpretazione di un testo letterario a sua scelta tra quelli appositamente proposti dal docente,  sul modello dei commenti preparati oralmente per la discussione in classe in base alle indicazioni fornite dal docente nelle prime due settimane; 
  • la scheda di lettura di uno dei romanzi letti a sua scelta, secondo il modello fornito dal docente nelle prime due settimane; 
  • una recensione per ciascuno degli altri romanzi, secondo il modello fornito dal docente nelle prime due settimane.

Tutti gli elaborati dovranno ressere redatti in formato elettronico e fatti pervenire al docente tassativamente almeno 15 giorni prima della data dell'appello a cui ci si intende presentare per l'approvazione del Laboratorio.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Il Laboratorio ha carattere pratico e non prevede letture aggiuntive rispetto ai testi e ai romanzi assegnati in classe, i quali verrano tutti forniti dal docente a lezione.

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Martedì14:00 - 16:00
Mercoledì14:00 - 16:00

Lezioni: dal 04/10/2016 al 21/12/2016

Nota: Aula 4, 2° piano, Palazzo Gorresio

Oggetto:

Note

Il Laboratorio è trasversale, potendo essere inserito nel carico didattico di tutti i Corsi di Studio in cui ne sia prevista la possibilità.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/10/2016 14:42
Location: https://lingue.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!