Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LABORATORIO: ITINERARI URBANI

Oggetto:

WORKSHOP: URBAN ROUTES

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0403_0
Docente
Carla Diamanti (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Prova pratica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio nasce per imparare a “leggere” un territorio, a individuare gli elementi che costituiscono una potenziale attrattiva turistica e a sviluppare le competenze tecniche e operative per tradurre queste potenzialità in percorso turistico che attragga visitatori. Obiettivo del Laboratorio è insegnare a progettare itinerari turistici. Si parte dai percorsi urbani  e si prosegue con quelli su territori più ammpi per meglio comprendere come al variare di un ambito geografico e dei materiali debbano cambiare anche gli elementi tecnici. Insieme alle esercitazioni pratiche in aula e sul campo, il respiro delle prospettive vuole offrire ai partecipanti la capacità di formulare progetti futuri spendibili sul mercato delle agenzie e della comunicazione turistica.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Acquisire capacità critica e analitica nell'approccio con il territorio, accrescere le competenze e gettare le basi per possibili alternative future sulla consulenza territoriale. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esercitazione pratica

Oggetto:

Programma

Il programma, articolato in 36 ore suddivise fra lezioni ed esercitazioni pratiche, partirà con cenni alla storia del turismo, alle ragioni che hanno portato alla nascita e allo sviluppo dei percorsi turistici e all’analisi della loro evoluzione, prendendo come esempio il fenomeno del Grand Tour e confrontandolo con il moderno itinerario di viaggio. Oltre alle differenze, si metteranno in evidenza gli elementi fondamentali - tempi, modalità, contenuti – ai quali un itinerario di viaggio (di gruppo o individuale) deve ancora attenersi. La parte teorica del corso si concluderà con l’analisi e la lettura comparata, critica e analitica dei cataloghi di vendita pubblicati dai tour operators e disponibili presso le agenzie di viaggi per comprendere come lo stesso prodotto possa essere comunicato in maniera diversa in base al target di riferimento. Nel corso delle esercitazioni pratiche in aula si imparerà a utilizzare gli strumenti necessari alla programmazione di un viaggio: lettura delle carte geografiche, valutazione della funzionalità e dell’affidabilità dei motori di ricerca turistici, preparazione di un itinerario stradale, consultazione di guide di viaggio italiane e straniere. 

Terminata la fase di apprendimento ogni studente, in gruppo o individualmente, dovrà progettare un itinerario di varia durata. Scopo del lavoro sarà di coniugare la capacità creativa di ognuno ai criteri di fattibilità, misurandosi con il proprio target di riferimento, uniformandosi al tema prescelto e agli opportuni tempi tecnici e turistici. Ogni itinerario progettato dovrà essere raccontato, illustrato e – ove possibile – accompagnato sul territorio per verificarne l’effettiva attuabilità.

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

forniti nel corso delle lezioni

Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Lunedì14:00 - 17:00
Mercoledì14:00 - 17:00

Lezioni: dal 14/11/2016 al 21/12/2016

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/11/2016 09:54
Location: https://lingue.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!