Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

PEDAGOGIA GENERALE MAGISTRALE

Oggetto:

GENERAL PEDAGOGY

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
LIN0309_0
Docente
Elena Madrussan (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
2° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-PED/01 - pedagogia generale e sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento di PEDAGOGIA GENERALE MAGISTRALE rientra nell’ambito della formazione culturale magistrale.

L'insegnamento si propone di favorire un'avanzata conoscenza dei temi, dei problemi e dei concetti fondamentali della pedagogia generale e della loro collocazione storico-culturale anche nel quadro delle differenti culture europee contemporanee, approfondendo criticamente gli aspetti tematici cui è dedicata la parte monografica del Corso.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà dimostrare di:

- conoscere i temi, i problemi e i concetti fondamentali della pedagogia generale e la loro collocazione storico-culturale;
- conoscere il lessico pedagogico;
- saper articolare, argomentare ed esemplificare le questioni-chiave del programma del Corso;
- conoscere degli aspetti tematici cui è dedicata la parte monografica del Corso.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali, audiovisivi e letture di approfondimento. Laddove possibile: incontri di approfondimento con studiosi esperti.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in un colloquio orale.

Il voto è espresso in trentesimi.

Oltre alla conoscenza dei contenuti relativi al programma del Corso, sarà valutata anche la capacità espositiva.
Requisito minimo: per superare l'esame è indispensabile dimostrare di conoscere in modo sufficiente ciascuno dei testi del programma d'esame, con il relativo lessico specialistico.
Requisiti livello ottimo: per superare l'esame ad un livello ottimo è necessario dimostrare non solo di aver studiato e compreso in maniera esauriente i contenuti dei testi d'esame e di saperli mettere in relazione tra loro, ma di saper argomentare in maniera consapevole e convincente ogni aspetto culturale trattato.

Oggetto:

Programma

Educazione e progettualità oggi

Alla luce della attuale articolazione del nesso tra teoria e prassi in educazione e avendo sullo sfondo la particolare forma di crisi della cultura del nostro tempo, il Corso intende esplorare gli interrogativi che oggi sembrano più urgenti: quale idea di educazione corrisponde alle prassi educative vigenti? A quali forme di educazione occorre (ri)pensare in termini progettuali?

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Lo studente dovrà preparare l'esame studiando i seguenti testi:

1)      E. Madrussan, Briciole di pedagogia, Roma, Anicia, 2012.

2)      M. Baldacci, E. Colicchi (a cura di), Teoria e prassi in pedagogia, Roma, Carocci, 2016.

3)      AA.VV., Pensare l’educazione oltre le derive del presente, “Paideutika. Quaderni di formazione e cultura”, n. 23, XII, 2016.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 02/10/2016 11:22