Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lettorato di lingua serba e croata

Oggetto:

Practical Serbian and Croatian classes

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
n.d.
Docente
Ivan Dimitrijevic (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
1° anno
Periodo didattico
Annuale
Tipologia
Lettorato
Crediti/Valenza
0
SSD dell'attività didattica
L-LIN/21 - slavistica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano/Serbo e Croato
Modalità di frequenza
Obbligatoria per iscritti/e
Tipologia d'esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

In corso di aggiornamento, inserire il testo.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Apprendimento del livello A1 (e parzialmente A2) del Quadro comune europeo, cioè l'appredndimento degli alfabeti serbi e croati (cirillico e latino), dell'ortografia serbocroata e della morfologia di base (declinazione dei sostantivi, dei pronomi, degli aggettivi e dei numeri, comparazione degli aggettivi e coniugazione dei verbi rispettivamente al presente indicativo , al passato prossimo indicativo e al futuro indicativo).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

In corso di aggiornamento, inserire il testo.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

In corso di aggiornamento, inserire il testo.

Oggetto:

Programma

Primo semestre:

Ortografia e fonetica:  

- scrittura e lettura dell'alfabeto serbocroato latino

- divisione delle parole in silabe

- osservazioni generali sulla fonetica serba e croata

- cambiamenti fonetici

 

Morfologia:

- divisione delle parole in morfeme

- osservazioni generali sulle parole declinabili (sostantivi, aggettivi, pronomi e numeri) e sulle parole indeclinabili (avverbi, preposizioni, congiunzioni, particelle ed esclamazioni)

- osservazioni generali su due tipi di declinazione (dei sostantivi e dei pronomi/aggettivi) 

- osservazioni generali rispettivamente sul genere, sul numero e sul caso di sostantivi

- prima e seconda declinazione dei sostantivi (nominativo, genitivo, accusativo, locativo - singolare e plurale) 

- sostantivi senza singolare o senza plurale

- osservazioni generali sui pronomi (personali, possessivi, interrogativi, dimostrativi, anaforici)

- numeri cardinali (uso e declinazione)

- declinazione dei pronomi cioè degli aggettivi (nominativo, genitivo, accusativo, locativo - singolare e plurale) 

- osservazioni generali sui verbi (differenze rifferenti il tempo verbale, il modo verbale, la diatesi, l'aspetto verbale, il genere, il numero, la persona)

- coniugazione dei verbi (presente indicativo)

 

Lessico:

- cibo, bevande, colori, toponimi, antroponimi

- situazioni - dialoghi al negozio, al ristorante, conversazione telefonica

 

II semestre:

Ortografia:

- alfabeto cirillico

 

Morfologia:

- declinazione dei sostantivi (dativo singolare e plurale, strumentale singolare e plurale, vocativo, terza declinazione)

 - sostantivi collettivi

- osservazioni generali sugli aggettivi (determinati/indeterminati)

- declinazione degli aggettivi

- comparazione degli aggettivi (comparativo, superlativo relativo e superlativo assoluto)

- numeri ordinali, collettivi ed approssimativi

- passato prossimo indicativo

- futuro indicativo

 

Lessico:

- abigliamento, calzatura, mezzi di trasporto, alloggio ed abitazione

- situazioni: viaggi e vacanze, intervista

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

In corso di aggiornamento, inserire il testo.



Oggetto:

Note

In corso di aggiornamento, inserire il testo.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/01/2017 15:12