Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

STORIA DEI VIAGGI E DEI VIAGGIATORI IN ETÀ MODERNA

Oggetto:

History of travel and travelers in early modern age

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
LIN0644
Docente
Pierpaolo Merlin (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
M-STO/02 - storia moderna
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Si richiede una conoscenza basilare della storia europea tra XV e XIX secolo, che le studentesse e gli studenti dovrebbero aver conseguito in precedenza, attraverso la lettura e la comprensione del manuale di storia adottato nel corso di studi superiori.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studio delle lingue e delle letterature è inserito in un articolato percorso di formazione culturale, finalizzato, a livello magistrale, allo studio approfondito della civiltà, della storia, del pensiero pedagogico, delle tradizioni antropologiche, del territorio, dello sviluppo economico, del diritto, delle espressioni artistiche e degli strumenti tecnologici dei paesi e delle aree linguistiche di riferimento. In particolare, l'insegnamento di Storia dei viaggi e dei viaggiatori in Età moderna, attraverso l'analisi delle forme e delle esperienze di viaggio maturate in Europa tra XV e XIX secolo, intende formare nelle studentesse e negli studenti la capacità di conoscere e comprendere la natura degli scambi sociali, politici, economici e culturali avvenuti in questo periodo grazie alla mobilità umana e alla circolazione di persone e saperi. Si vuole fornire una conoscenza approfondita dei temi trattati, finalizzata al raggiungimento del livello di competenze caratterizzante lo specifico percorso formativo del Corso di Studi che si propone di sviluppare nelle studentesse e negli studenti la conoscenza delle tematiche culturali, storiche, economiche e sociali delle aree geografiche connesse alle lingue prescelte, in modo da utilizzare con consapevolezza le lingue conosciute nella prospettiva della comunicazione internazionale.

 

                           

The study of languages and literatures is included in a structured cultural training pathway, aimed, at the master's degree level, at the in-depth study of civilisation, history, pedagogical thought, anthropological traditions, territory, economic development, law, artistic expressions and technological tools of the countries and linguistic areas of reference. In particular, the teaching of History of Travel and Travellers in Early modern age, through the analysis of the forms and experiences of travel that took place in Europe between the 15th and 19th centuries, aims to train in students the ability to know and understand the nature of the social, political, economic and cultural exchanges that took place in this period thanks to human mobility and the circulation of people and knowledge. The aim is to provide students with an in-depth knowledge of the topics dealt with, aimed at achieving the level of skills that characterise the specific training pathway of the course, which aims to develop students' knowledge of the cultural, historical, economic and social frameworks of the geographical areas connected to the chosen languages, so that they can use the known languages with awareness in the perspective of international communication

 

 

 

 

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento le studentesse e gli studenti dovranno aver acquisito una conoscenza approfondita degli argomenti trattati, tale da permettere loro di comprenderli con chiarezza. Dovranno essere in grado di applicare tale conoscenza alla comprensione dei processi di scambio tra le diverse culture e società europee realizzatisi attraverso la mobilità. Dovranno inoltre essere in grado di saperli ricostruire con autonomia di giudizio e di esporli in forma corretta ed appropriata, dimostrando così la raggiunta capacità di apprendimento.

 

                           

At the end of the course, students should have acquired a thorough knowledge of the topics covered, such that they are able to understand them clearly. They should be able to apply this knowledge to understanding the processes of exchange between different European cultures and societies realized through mobility. They should also be able to reconstruct them with independent judgment and expound them in a correct and appropriate form, thus demonstrating the attainment of learning ability.

 

 

Oggetto:

Programma

L'insegnamento si occuperà del tema della mobilità in Europa tra XV e XIX secolo, in una prospettiva ampia, che include lo scambio di persone, saperi, tecniche e linguaggi. Particolare attenzione sarà dedicata al fenomeno del Grand Tour, alla mobilità di genere e alla percezione  dell'ambiente naturale da parte delle viaggiatrici e dei viaggiatori.

Nello specifico saranno trattati i seguenti argomenti:

Il viaggio come esperienza storica e antropologica.

Tipologie di viaggiatori.

Mezzi di trasporto e strutture dell'ospitalità.

La mobilità delle minoranze: ebrei e dissidenti religiosi.

La mobilità di genere.

Le Corti itineranti (Italia ed Europa).

Il fenomeno del Grand Tour tra XVII e XIX secolo.

Il fascino dell'Italia dal Rinascimento alla Restaurazione.

La letteratura di viaggio: diari, epistolari, memorie, guide.

La percezione del territorio e dell'ambiente naturale da parte delle viaggiatrici e dei viaggiatori.

 

 

The course will deal with mobility in Europe between the 15th and 19th centuries, from a broad perspective, including the exchange of people, knowledge, techniques and languages. Particular attention will be paid to the phenomenon of the Grand Tour, the gender mobility and the perception of the natural environment by travellers.

Specifically, the following topics will be covered:

Travelling as a historical and anthropological experience.

Types of travellers.

Means of transport and hospitality structures.

The mobility of minorities: Jews and religious dissidents.

Gender mobility.

Itinerant Courts (Italy and Europe).

The phenomenon of the Grand Tour between the 17th and 19th centuries.

The fascination of Italy from the Renaissance to the Restoration.

Travel literature: diaries, epistolaries, memoirs, guidebooks.

The perception of the natural environment by travellers.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento sarà svolto in presenza, per un totale di 60 ore di lezioni (9 CFU) e il docente utilizzerà delle diapositive. All'interno delle lezioni è prevista un'uscita didattica attraverso il centro storico di Torino, utilizzando le indicazioni di una guida turistica del Settecento.

                           

The course will be carried out face-to-face, for a total of 60 hours of lectures (9 CFU) and the teacher will use slides. As part of the lessons, an educational outing through the historical centre of Turin is planned, using the indications of an eighteenth-century guide book.

 

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà in presenza. L'esame è sostenuto in italiano, ma previa richiesta può essere sostenuto in lingua francese. Per le studentesse e studenti DSA in possesso di certificazione sono previste misure dispensative e compensative da concordare con il docente. L'esame intende valutare la conoscenza degli argomenti trattati, la capacità di organizzarli, di analizzarli in modo critico e di esporli correttamente con proprietà di linguaggio. Il voto finale sarà espresso in trentesimi.

                           

Verification of learning will take place in presence. The exam is taken in Italian, but may be taken in French on request. For DSA students in possession of certification, dispensatory and compensatory measures are envisaged, to be agreed with the teacher. The exam aimed at assessing the knowledge of the topics covered, the ability to organise them, to critically analyse them and to present them correctly with property of language. The final grade will be expressed in 30ths.

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

Per gli studenti/esse con DSA o disabilità, si prega di prendere visione delle modalità di supporto (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilitaopen_in_newopen_in_new) e di accoglienza (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsaopen_in_newopen_in_new) di Ateneo, ed in particolare delle procedure necessarie per il supporto in sede d’esame (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con)open_in_newopen_in_new

Studenti e studentesse con DSA sono pregati/e di informare il docente all'inizio del corso, per concordare un percorso di apprendimento personale adatto alle proprie esigenze, anche al di là delle misure compensative e dispensative previste per l'esame.

 

For students with physical disabilities, dyslexia, and other specific learning difficulties, please visit the University's support page (https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-con-disabilita) and admission information (https://www.unito.it/accoglienza-studenti-con-disabilita-e-dsaopen_in_newopen_in_new).

The procedures for requesting support during exams can be found here: https://www.unito.it/servizi/lo-studio/studenti-e-studentesse-con-disabilita/supporto-studenti-e-studentesse-con


Students with dyslexia and other specific learning difficulties are required to inform the lecturer at the beginning of the course in order to agree on an individual study programme tailored to their needs, including appropriate compensation and dispensation measures for examinations.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Per terra e per mare. Viaggi e viaggiatori nell'Europa moderna.
Anno pubblicazione:  
2014
Editore:  
Carocci
Autore:  
Rita Mazzei
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Le viaggiatrici del Grand Tour
Anno pubblicazione:  
2020
Editore:  
Il Mulino
Autore:  
Attilio Brilli
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Il fascino dell'Italia nell'età moderna. Dal Rinascimento al Grand Tour.
Anno pubblicazione:  
2011
Editore:  
Raffaele Cortina Editore
Autore:  
Cesare de Seta
ISBN  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

 

                           

 

 

 

 



Oggetto:

Insegnamenti che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2023 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 20/09/2023 15:34
    Location: https://lingue.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!