Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

FILOLOGIA GERMANICA

Oggetto:

GERMANIC PHILOLOGY

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
LIN0061
Docente
Giuseppe Pagliarulo (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
Anno
2° anno 3° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-FIL-LET/15 - filologia germanica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Gli argomenti trattati nel corso introducono lo studente alle lingue, le letterature e le civiltà germaniche delle origini offrendo una prospettiva della loro genesi e del loro sviluppo relativamente alle epoche preistorica, tardoantica e medievale. In particolare, il corso propone un approfondimento degli aspetti diacronici e comparativi della linguistica germanica volto a fornire agli studenti una prospettiva generale della collocazione delle lingue germaniche nel dominio indoeuropeo e della loro evoluzione nel tempo. Saranno introdotti i principi basilari della critica testuale applicati alla letteratura inglese altomedievale.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente sarà a conoscenza delle origini e dello sviluppo delle lingue germaniche fino all'età bassomedievale, della loro classificazione e delle loro specificità fonologiche e morfosintattiche. Conoscerà inoltre i monumenti più importanti della letteratura inglese altomedievale e, sommariamente, le altre letterature germaniche delle origini. Sarà in grado di leggere, tradurre e analizzare brevi semplici testi in inglese antico.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali della durata di 54 ore complessive. Sono previste attività seminariali.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Le conoscenze acquisite saranno verificate tramite colloquio. La preparazione sarà considerata adeguata se lo studente mostrerà di aver appreso e di saper esporre autonomamente ogni argomento trattato nel corso.

Oggetto:

Programma

- L'indoeuropeo e il germanico.

- Le lingue germaniche antiche, le loro origini, le loro peculiarità e la loro evoluzione.

- La civiltà degli antichi Germani, la loro protostoria e la storia dei popoli germanici fino al basso Medioevo.

- L'inglese antico: elementi di fonologia e di morfosintassi.

- La Cronaca Anglosassone: lettura, traduzione ed analisi di passi scelti.

- Fondamenti di critica testuale.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

A. M. Luiselli Fadda, Tradizioni manoscritte e critica del testo nel Medioevo germanico, Bari-Roma: Laterza, 1996 (ad eccezione della seconda parte "Le scritture alfabetiche").

Jeremy J. Smith, Old English. A Linguistic Introduction, Cambridge: CUP, 2009.

V. Dolcetti Corazza - R. Gendre, Moduli di filologia germanica 1: Filologia germanica, Alessandria: Dell'Orso, 2000.



Oggetto:

Note

Gli studenti non frequentanti sono invitati a mettersi in contatto con il docente per concordare integrazioni al programma.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 01/02/2019 11:41
Non cliccare qui!