Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LINGUA RUSSA (Annualità unica)

Oggetto:

RUSSIAN LANGUAGE AND LINGUISTICS (MAG)

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
LIN0199
Docenti
Massimo Maurizio (Titolare del corso)
Prof. Vittorio Springfield Tomelleri (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-LIN/21 - slavistica
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Russo
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Conoscenza della lingua russa (livello ?)
Propedeutico a
Lingua Russa (Seconda annualità)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Avvisi

spostamento data appelli Lingua Russa I e II ann. magistrale
Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo dell’insegnamento è di sviluppare le conoscenze metalinguistiche e linguistiche dei/delle discenti attraverso un doppio canale di letture in lingua russa e testi da tradurre dal russo e in russo, in modo da fornire gli strumenti per una più consapevole conoscenza della lingua russa e della traduzione come metodo di analisi e attività pratica.

The course aims at developing the students' metalinguistic and linguistic knowledge through a double channel of longuistic readings in Russian and texts to be translated from Russian and into Russian, in order to provide the tools for a more conscious command of the Russian language and of translation as a method of analysis and as a practical activity.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine delle lezioni il/la discente avrà consolidato le conoscenze pregresse e acquisito una maggiore consapevolezza delle strutture della lingua russa, in relazione alla produzione attiva così come delle diverse strategie di analisi e traduzioni di testi di diversi generi e ambiti disciplinari

At the end of the classes the students will have improved his/her previous knowledge and acquired a greater control of the structures of Russian, with respect both to active production as well as to the different strategies of analysis and translation of texts pertaining to different genres and disciplinary fields.

Oggetto:

Programma

Il programma prevede due moduli:

1) una parte teorica, nella quale, attraverso la lettura e ascolto di testi in russo si affronteranno questioni relative alla lingua russa, su diversi piani;

2) una parte pratica di traduzione dal russo e in russo.

The program consists of two parts:

 

1) a theoretical part, in which, through the reading and listening of texts in Russian, issues relating to the Russian language will be addressed on different levels;

2) a practical part of translation from Russian and into Russian.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento sarà tenuto in presenza

Classes will be in attendance

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta (a sbarramento) e successiva prova orale. 

Gli esami in presenza consteranno di una prova scritta, consistente nella traduzione o più traduzioni dall'italiano al russo e viceversa, da fare con dizionari esclusivamente cartacei e di una prova orale. La prova orale verterà sulle letture da preparare, che verranno definite durante il corso.

Written exam and, if passed, subsequent oral exam.

The written exams will consist of two translations from Italian into Russian and/or vice versa (the use of monolingual and bilingual dictionaries is allowed).
The oral exam will focus on the analysis and discussion of some linguistics problems, which will be defined during the course.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Anna A. Zaliznjak, I. L. Mikaèljan, A. D. Šmelëv, Russkaja aspektologija: v zaščitu vidovoj pary. Moskva: Jazyki slavjanskoj kul'tury, 2015.

T.M. Balychina, M.S. Netësina, Testy po russkoj fonetike. Moskva: Russkij jazyk. Kursy, 2007. 

N. S. Trubeckoj, Obščeslavjanskij ėlement v russkoj kul'ture, in: K probleme russkogo samopoznanija, Pariž: Evrazijskoe knigoizdatel'stvo, 1927, pp. 54-95.

N. S. Trubetzkoi, The common Slavic element in Russian culture, New York: Columbia University, Department of Slavic Language, 1950.

Fomina L. F., Jarockaja G. S., Jazykovaja kartina mira i “azbučnye” idiomy, in: Vostočnoukrainskij lingvističeskij sbornik, vypusk 10, Doneck: Jugo-Vostok, 2006, pp. 405-424.

O. K. Grekova, E. A. Kuz’minova, Ja slyšu i ponimaju. Učebnoe posobie po audirovaniju  
Moskva: Flinta, 2010

A. De Dominicis, Fonologia comparata delle principali lingue europee moderne (capitolo dodicesimo: il russo). Bologna: Clueb, 1999.

 

Anna A. Zaliznjak, I. L. Mikaèljan, A. D. Šmelëv, Russkaja aspektologija: v zaščitu vidovoj pary. Moskva: Jazyki slavjanskoj kul'tury, 2015.

T.M. Balychina, M.S. Netësina, Testy po russkoj fonetike. Moskva: Russkij jazyk. Kursy, 2007. 

N. S. Trubeckoj, Obščeslavjanskij ėlement v russkoj kul'ture, in: K probleme russkogo  samopoznanija, Pariž: Evrazijskoe knigoizdatel'stvo, 1927, pp. 54-95.

N. S. Trubetzkoi, The common Slavic element in Russian culture, New York: Columbia University, Department of Slavic Language, 1950.

Fomina L. F., Jarockaja G. S., Jazykovaja kartina mira i “azbučnye” idiomy, in: Vostočnoukrainskij lingvističeskij sbornik, vypusk 10, Doneck: Jugo-Vostok, 2006, pp. 405-424.

O. K. Grekova, E. A. Kuz’minova, Ja slyšu i ponimaju. Učebnoe posobie po audirovaniju  
Moskva: Flinta, 2010

A. De Dominicis, Fonologia comparata delle principali lingue europee moderne (capitolo dodicesimo: il russo). Bologna: Clueb, 1999.



Oggetto:

Note

Ulteriori materiali e testi utili verranno indicati e distribuiti durante le lezioni

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2022 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 14/07/2022 22:06