Vai al contenuto principale
Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE (Seconda annualità)

Oggetto:

ROMANIAN LITERATURE (Second Year)

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
LIN0118
Docente
Roberto Merlo (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
L-LIN/17 - lingua e letteratura romena
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

La formazione letteraria triennale, attraverso lo studio delle opere, degli autori e dei temi principali delle differenti tradizioni culturali, con il supporto di sussidi multimediali, è finalizzata all'acquisizione delle conoscenze fondamentali nel quadro storico-ideologico di riferimento e degli strumenti di base di analisi e commento critico-letterario dei testi.

In particolare l'insegnamento mira a fornire:

  • una buona conoscenza della nascita e dello sviluppo della letteratura romena moderna e contemporanea e del contesto storico, sociale e più ampiamente culturale.
  • gli strumenti analitici e concettuali generali necessari alla lettura e all'interpretazione di testi letterari romeni moderni e contemporanei.

Through deep reflections on works, authors and themes of different cultural traditions, and with the support of multimedia equipment, our first-degree literary education aims at developing a solid knowledge in the historical/ideological frame of reference and specific tools for literary-critical analysis and comment of texts. Its approach is meant to be comparative, diachronic and synchronic.

More specifically, this course aims to:

  • a good knowledge of the emerging and development of modern and contemporary Romanian literature, and of its broader historical, social and cultural context.
  • the conceptual and analytical tools needed for reading and interpreting modern and contemporary literary Romanian texts.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell'insegnamento lo studente dovrà dimostrare:

  • conoscenza e capacità di comprensione, ovvero di possedere una conoscenza generale del patrimonio letterario romeno fino all’Otto-Novecento, della sua nascita e del suo sviluppo in riferimento al contesto storico-culturale in cui esso si è formato;
  • capacità di applicare conoscenza e comprensione, ovvero di essere in grado di leggere e commentare/interpretare criticamente e in maniera autonoma un testo letterario appartenente a tale patrimonio.
  • abilità comunicative, ovvero di essere in grado di esprimersi con un linguaggio adeguato all’argomento e al contesto, utilizzando la terminologia introdotta, spiegata e utilizzata nel corso delle lezioni.

At the end of the course the student will have to demonstrate:

  • knowledge and understanding skills, that is to have a general knowledge of the Romanian literary heritage until 19th-20th centuries, of its emerging and development in reference to the historical and cultural context in which it was formed;
  • ability to apply knowledge and understanding, that is to be able to read and comment critically literary texts belonging to that heritage.
  • communication skills, i.e. being able to express oneself in a language appropriate to the topic and context, using the terminology introduced, explained and used in the course of the lessons.

Oggetto:

Programma

ATTENZIONE – IMPORTANTE!

Poiché L'insegnamento di LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE (Seconda annualità) copre per mutuazione anche l'insegnamento di LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE (Prima annualità), la Bibliografia relativa ai punti I.1 e II del Programma d’esame è differenziata per annualità.

* * *

I. PERCORSI LETTERARI ROMENI

I.1. Introduzione alla storia della letteratura romena

Lineamenti di storia della cultura letteraria romena dall’epoca antica a quella contemporanea. Lo spazio linguistico-culturale romeno: tratti essenziali e peculiarità. La nascita e l'evoluzione della letteratura in lingua romena in relazione al contesto europeo coevo.

I.2. Dall'oralità alla letteratura

Introduzione al folclore romeno. Il rapporto tra patrimonio folclorico e letteratura colta nel contesto della cultura romena ottocentesca e primo novecentesca.

I.2.1. Lo «strigoi» (“vampiro”)

Origini e sviluppo della figura mitica dello strigoi dalla cultura popolare alla letteratura moderna.

I.2.2. “Miorița” (“L’agnellina”)

La ballata popolare Miorița: origini e interpretazioni. La rilettura della ballata nella letteratura colta: il romanzo La scure di Mihai Sadoveanu.

II. LETTURE CONTEMPORANEE

3 romanzi/raccolte di racconti del Novecento.

ATTENTION – IMPORTANT!

Since the teaching of ROMANIAN LITERATURE - THREE YEAR (Second year) also covers the teaching of ROMANIAN LITERATURE - THREE YEAR (First year), the Bibliography relating to points I.1 and II of the examination program is differentiated by year.

* * *

I. ROMANIAN LITERARY ITINERARIES

I.1. The Romanian literary culture from the Middle Ages to the Modern Era

The Romanian linguistic-cultural space in modern and contemporary times. The birth and evolution of modern Romanian literature in the context of 19th and 20th century Romanian social and political upheavals and in relation to the contemporary European context.

I.2. From orality to literature

The relationship between folkloric literature and cultured literature in the context of 19th and early 20th century Romanian culture.

II. CONTEMPORARY READINGS

3 novels / collections of short stories from the 20th century.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento sarà impartito principalmente mediante lezioni frontali. È previsto il supporto di materiali audio-visuali (visione di film e documentari in lingua originale con sottotitoli e ascolto di musica). 

Le lezioni dell'a.a. 2021-2022 cominciano in presenza.

The lessons of the academic year 2021-2022 begin in presence.

The course will be taught mainly through frontal lessons. Audio-visual materials (ex. film and documentary in original language with subtitles) will also be used.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avverrà tramite colloquio ("esame orale").

Verrà valutata la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza, la capacità di ragionamento critico sullo studio realizzato; la qualità dell’esposizione competenza nell’impiego del lessico specialistico, efficacia, linearità).

La valutazione sarà espressa attraverso un voto in trentesimi.

[Durante il periodo di emergenza COVID-19 il colloquio avverrà esclusivamente in videoconferenza tramite piattaforma Webex).

Verification of learning will take place through an interview ("oral exam").

The ability to discursively organize knowledge, the ability to reason critically on the study carried out will be evaluated; the quality of the presentation; competence in the use of specialized vocabulary, effectiveness, linearity).

The evaluation will be expressed through a mark out of thirty.

[During the COVID-19 emergency period, the interview will take place exclusively via videoconference via the Webex platform)

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Titolo:  
Vedi quanto indicato qui sotto
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

ATTENZIONE – IMPORTANTE!

Poiché L'insegnamento di LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE (Seconda annualità) copre per mutuazione anche l'insegnamento di LETTERATURA ROMENA - TRIENNALE (Prima annualità), la Bibliografia relativa ai punti I.1 e II del Programma d’esame è differenziata per annualità.

* * *

I. PERCORSI LETTERARI ROMENI

I.1. Introduzione alla storia della letteratura romena

LETTERATURA ROMENA I ANNUALITÀ – La letteratura romena dalle origini a fine Ottocento

  • Sorin ALEXANDRESCU, Paradoxul român, in ID., Paradoxul român, Univers, Bucureşti, 1998, pp. 31-43 – MD* (in or. rom. e tr. it)
  • Mircea POPESCU, Storia della letteratura romena, in Letteratura universale, XXXIII. Storia delle letterature del Sud-est europeo, Milano, Fabbri, 1970, pp. 39-70 – MD
  • Mircea POPESCU, Antologia della letteratura romena, a cura di Mircea Popescu, in Letteratura Universale, a cura di Luigi Santucci, XXXIV. Antologia delle letterature del sud-est europeo, Milano, Fabbri, 1970, pp. 105-204 – MD
  • Teresa FERRO, Lo slavonismo culturale e i primi testi in romeno. Per un manuale di letteratura romena antica, in Salvatore Carmelo Trovato (a cura di), Studi linguistici in onore di Giovanni Tropea, Alessandria, dell’Orso, 2009, pp. 219-240 – MD
  • Luisa VALMARIN, La cultura rumena sotto i principi fanarioti, in Eadem, Percorsi rumeni. Fra storia e letteratura, prefazione di Mihai Zamfir, Bagatto Libri, Roma, 1999, pp. 105-122 – MD
  • Adriana SENATORE, La Scuola latinista di Transilvania. Ideologia, finalità e protagonisti, in "Philologica Jassyensia", XIV, 1 (27), 2018, pp. 209-229 – MD
  • Celestina FANELLA, L'altra Europa. Percorsi narrativi romeni fra Otto e Novecento, Ed. dell'Orso, 2005, capp. I e II, testi antologici compresi – BAC

LETTERATURA ROMENA II ANNUALITÀ – La letteratura romena cavallo tra Ottocento e Novecento

  • Keith HITCHINS, Romania: storia e cultura, tr. di P. Budinich, prostf. di A. Basciani, ed. Beith, 2014, pp. 173-319 – BAC
  • Mircea MARTIN, Prolog: "Complexele"  literaturii  române şi  G.  Călinescu, in ID., G. Călinescu şi "complexele" literaturii  române, Albatros, Bucureşti, 1981, pp. 13-53 – MD (in or. rom. e tr. it)
  • Celestina FANELLA, L'altra Europa. Percorsi narrativi romeni fra Otto e Novecento, Alessandria, Ed. dell'Orso, 2005: cap. III, testi antologici compresi – BAC

NB Come supporto allo studio di questa parte del programma (informazioni ricapitolative su autori, riviste, opere e istituzioni trattate a lezione) si raccomanda caldamente la consultazione dell'ottima Cronologia della letteratura rumena moderna (1780-1914), a cura di I. Both e A. Tarantino, Firenze University Press, 2020, all’indirizzo: https://www.clrm.unifi.it/index.php

I.2. Dall'oralità alla letteratura

I.2.1. Lo «strigoi» (“vampiro”)

  • Nicolae PANEA, Verso la terra senza dolore: forme e strutture del rito funebre nella cultura popolare romena, tr. di N. Calina, A. Tarditi e R. Merlo, ed. it. a c. di R. Merlo, Ed. dell'Orso, 2014, pp. 33-74, 103-135 – BAC
  • Tommaso BRACCINI, Prima di Dracula, il Mulino, Bologna, 2011 – BAC
  • Mircea ELIADE, Signorina Christina, tr. S. Falcioni, Jaca Book, Milano 1984 – BAC
  • Marco CUGNO, Mircea Eliade: "Signorina Christina", un romanzo fantastico romeno, in AA. VV., Romania Occidentalis-Romania Orientalis, eds. Alina Branda, Ion Cuceu, Editura Fundației pentru Studii Europene-Mega, 2009, pp. 173-192 – MD

I.2.2. “Miorița” (“L’agnellina”)

  • Miorița / L’agnellina, in Dan Octavian CEPRAGA, Lorenzo RENZI, Renata SPERANDIO, Le nozze del sole. Canti vecchi e colinde romene, Carocci, Roma, 2004, pp. 66-79 – MD
  • Mihai SADOVEANU, La scure, traduzione di Marco Cugno, Roma, Atmosphere libri, 2015 (compreso il saggio di Marco CUGNO, "La scure" di M. Sadoveanu dal mito alla storia!) – BAC
  • Constantin BRĂILOIU, Su una ballata rumena, in ID., Folklore musicale, I, Roma, Bulzoni, 1978, pp. 126-133 – MD
  • Mircea ELIADE, La pecorella veggente, in ID., Da Zalmoxis a Gengis-Khan, Roma, Ubaldini, 1975, pp. 199-224 – MD

II. LETTURE CONTEMPORANEE

LETTERATURA ROMENA I ANNUALITÀ

  • Il periodo interbellico: Liviu REBREANU, Eroi senza gloria, a c. di A. Tarantino, Marisilio, 2018: compreso il saggio introduttivo – BAC
  • Il periodo totalitario: Gabriela ADAMEȘTEANU, L'incontro, trad. di R. Merlo, Roma, Nottetempo, 2010  – BAC + "Materiali integrativi" presenti nel MD
  • Il posttotalitarismo: Doina RUȘTI, L'omino rosso, II ed., tr. di R. Merlo, Roma, Sandro Teti Ed., 2021 – BAC + "Saggio" presente nel MD

LETTERATURA ROMENA II ANNUALITÀ

  • Il periodo interbellico: Liviu REBREANU, La foresta degli impiccati, II ed., tr. di E. Loreti, Ed. Paoline – BAC
  • Il periodo totalitario: Norman MANEA, Il ritorno dell'huligano. Una vita, II ed., tr. di M. Cugno, Il Saggiatore, 2007 – BAC
  • Il posttotalitarismo: Doina RUȘTI, L'omino rosso, II ed., tr. di R. Merlo, Roma, Sandro Teti Ed., 2021 – BAC + "Saggio" presente nel MD

 

* BAC = Biblioteca Annuale dei Corsi, presso la Biblioteca «G. Melchiori»

** MD = Materiale didattico, in fondo a questa pagina.

 

NOTA BENE

Chi frequenta le lezioni con regolarità potrà prendere parte a una serie di presentazioni in itinere che fungono da esonero per parte del programma e della bibliografia di cui ai punti I e II. I corsisti saranno divisi per gruppi e ciascun gruppo dovrà preparare una presentazione in PowerPoint (o altre applicazioni simili) relativa a una parte del programma, che verrà stabilita e assegnata a ciascun gruppo dal docente nel corso delle lezioni, in funzione de numero di studenti. Ciascuna presentazione verrà esposta e discussa in classe. L’approvazione delle presentazioni in itinere da parte del docente equivale all’esonero di quella parte del programma e della relativa bibliografia da portare al colloquio finale.

ATTENTION – IMPORTANT!

Since the teaching of ROMANIAN LITERATURE - THREE YEAR (Second year) also covers the teaching of ROMANIAN LITERATURE - THREE YEAR (First year), the Bibliography relating to points I.1 and II of the examination program is differentiated by year.

* * *

I. ROMANIAN LITERARY ITINERARIES

I.1. The Romanian literary culture from the Middle Ages to the Modern Era

ROMANIAN LITERATURE 1st YEAR

  • Ion BULEI, Breve storia dei romeni, ed. it. a cura di R. Merlo, Ed. dell'Orso, 2006, pp. 1-135 (chapters 1-9) – BAC*
  • Sorin ALEXANDRESCU, Paradoxul român, in ID., Paradoxul român, Univers, Bucureşti, 1998, pp. 31-43 – MD* (in or. rom. e tr. it)
  • Mircea POPESCU, Storia della letteratura romena, in Letteratura universale, XXXIII. Storia delle letterature del Sud-est europeo, Milano, Fabbri, 1970, pp. 39-70 – MD
  • Mircea POPESCU, Antologia della letteratura romena, a cura di Mircea Popescu, in Letteratura Universale, a cura di Luigi Santucci, XXXIV. Antologia delle letterature del sud-est europeo, Milano, Fabbri, 1970, pp. 105-204 – MD
  • Teresa FERRO, Lo slavonismo culturale e i primi testi in romeno. Per un manuale di letteratura romena antica, in Salvatore Carmelo Trovato (a cura di), Studi linguistici in onore di Giovanni Tropea, Alessandria, dell’Orso, 2009, pp. 219-240 – MD
  • Luisa VALMARIN, La cultura rumena sotto i principi fanarioti, in Eadem, Percorsi rumeni. Fra storia e letteratura, prefazione di Mihai Zamfir, Bagatto Libri, Roma, 1999, pp. 105-122 – MD
  • Adriana SENATORE, La Scuola latinista di Transilvania. Ideologia, finalità e protagonisti, in "Philologica Jassyensia", XIV, 1 (27), 2018, pp. 209-229 – MD
  • Celestina FANELLA, L'altra Europa. Percorsi narrativi romeni fra Otto e Novecento, Ed. dell'Orso, 2005, capp. I e II, testi antologici compresi – BAC

ROMANIAN LITERATURE 2nd YEAR

  • Ion BULEI, Breve storia dei romeni, ed. it. a cura di R. Merlo, Ed. dell'Orso, 2006, pp. 137-196 (chapters 9-11) – BAC*
  • Keith HITCHINS, Romania: storia e cultura, tr. di P. Budinich, prostf. di A. Basciani, ed. Beith, 2014, pp. 173-319 – BAC
  • Mircea MARTIN, Prolog: "Complexele"  literaturii  române şi  G.  Călinescu, in ID., G. Călinescu şi "complexele" literaturii  române, Albatros, Bucureşti, 1981, pp. 13-53 – MD (in or. rom. e tr. it)
  • Celestina FANELLA, L'altra Europa. Percorsi narrativi romeni fra Otto e Novecento, Alessandria, Ed. dell'Orso, 2005: cap. III, testi antologici compresi – BAC

NB As a support to the study of this part of the program (recapitulative information on authors, journals, works and institutions covered in class) it is strongly recommended to consult the excellent Cronologia della letteratura rumena moderna (1780-1914), a cura di I. Both e A. Tarantino, Firenze University Press, 2020, all’indirizzo: https://www.clrm.unifi.it/index.php

I.2. From Orality to Literature

I.2.1. The "strigoi" ("vampire")

  • Nicolae PANEA, Verso la terra senza dolore: forme e strutture del rito funebre nella cultura popolare romena, tr. di N. Calina, A. Tarditi e R. Merlo, ed. it. a c. di R. Merlo, Ed. dell'Orso, 2014, pp. 33-74, 103-135 – BAC
  • Tommaso BRACCINI, Prima di Dracula, il Mulino, Bologna, 2011 – BAC
  • Mircea ELIADE, Signorina Christina, tr. S. Falcioni, Jaca Book, Milano 1984 – BAC
  • Marco CUGNO, Mircea Eliade: "Signorina Christina", un romanzo fantastico romeno, in AA. VV., Romania Occidentalis-Romania Orientalis, eds. Alina Branda, Ion Cuceu, Editura Fundației pentru Studii Europene-Mega, 2009, pp. 173-192 – MD

I.2.2. "Miorița" ("The little lamb")

  • Miorița / L’agnellina, in Dan Octavian CEPRAGA, Lorenzo RENZI, Renata SPERANDIO, Le nozze del sole. Canti vecchi e colinde romene, Carocci, Roma, 2004, pp. 66-79 – MD
  • Mihai SADOVEANU, La scure, traduzione di Marco Cugno, Roma, Atmosphere libri, 2015 (compreso il saggio di Marco CUGNO, "La scure" di M. Sadoveanu dal mito alla storia!) – BAC
  • Constantin BRĂILOIU, Su una ballata rumena, in ID., Folklore musicale, I, Roma, Bulzoni, 1978, pp. 126-133 – MD
  • Mircea ELIADE, La pecorella veggente, in ID., Da Zalmoxis a Gengis-Khan, Roma, Ubaldini, 1975, pp. 199-224 – MD

 

II. CONTEMPORARY READINGS

ROMANIAN LITERATURE 1st YEAR

  • The interwar period: Liviu REBREANU, Eroi senza gloria, a c. di A. Tarantino, Marisilio, 2018: compreso il saggio introduttivo – BAC
  • The totalitarian period: Gabriela ADAMEȘTEANU, L'incontro, trad. di R. Merlo, Roma, Nottetempo, 2010  – BAC + "Materiali integrativi" presenti nel MD
  • The post-totalitarian period: Doina RUȘTI, L'omino rosso, II ed., tr. di R. Merlo, Roma, Sandro Teti Ed., 2021 – BAC + "Saggio" presente nel MD

ROMANIAN LITERATURE 2nd YEAR

  • The interwar period: Liviu REBREANU, La foresta degli impiccati, II ed., tr. di E. Loreti, Ed. Paoline – BAC
  • The totalitarian period: Norman MANEA, Il ritorno dell'huligano. Una vita, II ed., tr. di M. Cugno, Il Saggiatore, 2007 – BAC
  • The post-totalitarian period: Doina RUȘTI, L'omino rosso, II ed., tr. di R. Merlo, Roma, Sandro Teti Ed., 2021 – BAC + "Saggio" presente nel MD

 

* BAC = Biblioteca Annuale dei Corsi, presso la Biblioteca «G. Melchiori»

** MD = Materiale didattico, in fondo a questa pagina.

 

NOTA BENE

Those who attend classes regularly can take part in a series of ongoing presentations that serve as an exemption for part of the bibliography in points I and II of the first year examination program. The students will be divided into groups and each group will have to prepare a PowerPoint presentation (or other similar applications) related to a part of the program, which will be established and assigned to each group by the teacher during the lessons, according to the number of students. Each presentation will be presented and discussed in class. The approval of the presentations in progress is equivalent to the exemption of that part of the bibliography from the program to be taken to the final interview.



Oggetto:

Note

  1. The Romanian Literature course is part of the UNITA Virtual Mobility Program 2021-2022 - for information, see the English tab of this section;
  2. L'insegnamento di LETTERATURA ROMENA (Seconda annualità) copre per mutuazione l'insegnamento di LETTERATURA ROMENA (Prima annualità). L'insegnamento vale quindi sia per gli studenti che inseriscono nel loro piano carriera la I annualità di Letteratura romena sia per quelli che inseriscono la II.
  3. Programma e Bibliografia sono differenziati per I e II annualità (v. Programma e Testi consigliati e bibliografia).
  4. L'insegnamento di Letteratura romena, indipendentemente dell'annualità, è trasversale, ovvero vale per tutti i Corsi di Studio in cui sia prevista la possibilità di inserirlo.
  5. L’iscrizione è caldamente raccomandata per ricevere le comunicazioni relative al corso.

The Romanian Literature course is part of the UNITA Virtual Mobility Program 2021-2022.

  • The course will be taught in live streaming (in the classroom, if possible, or remotely if not) through UniTo Webex application: https://unito.webex.com/meet/roberto.merlo; lessons will be recorded and uploaded weekly on UniTo eLearning platform Moodle: https://elearning.unito.it/lingue/;
  • The course will be taught in Italian. No prior knowledge of Romanian is required (although it is certainly welcome);
  • The Romanian texts discussed during the course will be provided in Italian translation as well. For UNITA Virtual Mobility students, it will be possible to receive bibliographic material also in English or Romanian;
  • For UNITA Virtual Mobility students, it will be possible to take the exam also in English or Romanian; in the spirit of Romance intercomprehension special arrangements could be made as well for Spanish, French and Portuguese, provided the student understands Italian.

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 10:30
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 25/10/2021 12:26
    Location: https://www.lingue.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!