Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LABORATORIO: ITINERARI URBANI

Oggetto:

WORKSHOP: URBAN ROUTES

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
LIN0540
Docente
Carla Diamanti (Titolare del corso)
Corso di studio
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO (Triennale)
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Magistrale)
COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE PER IL TURISMO (Magistrale)
LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Magistrale)
TRADUZIONE (Magistrale)
Anno
2° anno, 3° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
ICAR/18 - storia dell'architettura
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Imparare a progettare un itinerario significa prima di tutto saper “leggere” un territorio, individuarne gli elementi che ne determinano la potenziale attrattiva turistica.

Significa inoltre sviluppare le competenze tecniche e operative per tradurre queste potenzialità un prodotto turistico che attragga visitatori.

Obiettivo del Laboratorio è – appunto – fornire una visione completa del comparto e del mercato, capirne le dinamiche e le strategie e acquisire la tecnica per trasformare un territorio in un itinerario turistico.

Dai percorsi urbani, formula di partenza del Laboratorio, si prosegue con lo studio e la programmazione di itinerari su territori più ampi, per meglio comprendere come al variare di un ambito geografico e dei materiali debbano cambiare anche gli elementi tecnici. 

I vari casi di studio presentati nel corso del Laboratorio e le esercitazioni pratiche svolte in aula, completano la parte teorica, strutturata per fornire un quadro completo delle evoluzioni del turismo, dagli albori alle declinazioni delle nicchie fino alle prospettive future.

Il Laboratorio si completa con l’analisi comparata della produzione editoriale e dei cataloghi di viaggio, oltre che della comunicazione e della vendita dei prodotti turistici.

Il respiro delle prospettive vuole offrire ai partecipanti la capacità di formulare progetti futuri spendibili sul mercato delle agenzie e della comunicazione turistica.

 

 

Learning to plan an itinerary means first of all knowing how to "read" a territory, identifying the elements that determine its potential tourist attraction.It also means developing the technical and operational skills to translate these potentials into a travel product that attracts visitors.The objective of the Laboratory is - in fact - to provide a complete vision of the sector and the market, to understand its dynamics and strategies and to acquire the technique to transform a territory into a travel itinerary.From the urban routes, the starting point of the Laboratory, we continue with the study and planning of itineraries over wider territories, to better understand how the technical elements must change as a geographical area and materials change.The various case studies presented during the workshop and the practical exercises carried out in the classroom complete the theoretical part, structured to provide a complete picture of the evolution of tourism, from the beginnings to the variations of niches up to future perspectives.The Laboratory is completed with the comparative analysis of the editorial production and travel catalogs, as well as the communication and sale of tourism products.The view of perspectives wants to offer participants the ability to formulate future projects that can be spent on the market of agencies and of tourism communication.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Acquisire capacità critica e analitica nell'approccio con il territorio, accrescere le competenze e gettare le basi per possibili alternative future sulla consulenza territoriale. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di sviluppare un prodotto turistico partendo dallo studio del territorio per arrivare al progetto di comunicazione.

 

 

 

To acquire critical and analytical skills in approaching the territory, to increase skills and lay the foundations for possible future alternatives on territorial consultancy. At the end of the course the participants will be able to develop a tourism product starting from the study of the territory to arrive at the communication project.

 

Oggetto:

Programma

Il programma, articolato in 48 ore suddivise fra lezioni ed esercitazioni pratiche, parte la storia del turismo e con le sue varie fasi evolutive contestualizzate nelle società di riferimento.

Saranno così chiare le ragioni che hanno portato alla nascita e allo sviluppo dei percorsi turistici, prendendo come esempio il fenomeno del Grand Tour e confrontandolo con il moderno itinerario di viaggio. Oltre alle differenze, si metteranno in evidenza gli elementi fondamentali - tempi, modalità, contenuti – ai quali un itinerario di viaggio (di gruppo o individuale) deve ancora attenersi. 

Il mercato del turismo sarà oggetto di uno studio particolare, accompagnato da case histories e da esempi concreti e attuali.

La parte teorica del corso si concluderà con l’analisi e la lettura comparata, critica e analitica dei cataloghi di vendita pubblicati dai tour operators e disponibili presso le agenzie di viaggi per comprendere come lo stesso prodotto possa essere comunicato in maniera diversa in base al target di riferimento.

Nel corso delle esercitazioni pratiche in aula si imparerà a utilizzare gli strumenti necessari alla programmazione di un viaggio: lettura delle carte geografiche, valutazione della funzionalità e dell’affidabilità dei motori di ricerca turistici, preparazione di un itinerario stradale, consultazione di guide di viaggio italiane e straniere. 

Terminata la fase di apprendimento ogni studente dovrà progettare un itinerario e presentarlo secondo le modalità imparate. Scopo del lavoro, svolto in aula, sarà di coniugare la capacità creativa di ognuno ai criteri di fattibilità, misurandosi con il proprio target di riferimento, uniformandosi al tema prescelto e agli opportuni tempi tecnici e turistici. Ogni itinerario progettato dovrà essere raccontato, illustrato e – ove possibile – accompagnato sul territorio per verificarne l’effettiva attuabilità.

 

 

The program, divided into 48 hours divided between lessons and practical exercises, starts with the history of Tourism and with its various phases.The reasons that led to the birth and development of tourist routes will thus be clear, taking the phenomenon of the Grand Tour as an example and comparing it with the modern travel itinerary. In addition to the differences, the fundamental elements - times, methods, contents - to which a travel itinerary (group or individual) must still be followed will be highlighted.The tourism market will be the subject of a particular study, accompanied by case histories and concrete and current examples.The theoretical part of the course will end with the analysis and comparative, critical and analytical reading of the brochures published by tour operators and available at travel agencies to understand how the same product can be communicated in a different way according to the target of reference.During the practical exercises in the class, students will learn how to use the tools necessary for planning a trip: reading of geographical maps, evaluation of the functionality and reliability of tourist search engines, preparation of a road itinerary, consultation of Italian travel guides and foreign.At the end of the learning phase, each student will have to plan an itinerary and present it according to the methods learned. The purpose of the work, carried out in the classroom, will be to combine the creative ability of each one with the feasibility criteria, measuring himself against his own reference target, conforming to the chosen theme and to the appropriate technical and tourist times. Each planned itinerary must be told, illustrated and - where possible - accompanied on the territory to verify its actual feasibility.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali ed esercitazioni pratiche

 

Lectures and practical exercises

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esercitazione pratica: realizzazione di un itinerario di viaggio con esposizione del progetto in aula

 

Practical exercise: creation of a travel itinerary with presentation of the project in the classroom

Oggetto:

Attività di supporto

nessuna indicazione

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Altro
Oggetto:

 

Inserire qui il testo in italiano (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “Italiano” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in italiano. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 

 

Inserire qui il testo in inglese (massimo 4000 caratteri). Non eliminare l’indicazione “English” tra le parentesi quadre; è necessaria per la creazione dell’etichetta di visualizzazione del testo in inglese. Una volta inseriti i testi eliminare queste indicazioni in modo che non risultino visibili agli studenti.

 



Oggetto:

Note

IMPORTANTE:

- la lezione del 20 ottobre sarà rinviata a data da destinarsi

- le lezioni del 21 ottobre, 3 e 4 novembre saranno erogate a distanza sulla piattaforma Webex nella stanza di riferimento della docente:

https://unito.webex.com/meet/carla.diamanti

 

L'insegnamento e gli esami si svolgeranno per lo più in presenza, rispettando tutte le norme e le precauzioni che saranno stabilite a livello di Ateneo e/o di Dipartimento.

Le lezioni e gli eventuali esami a distanza si svolgeranno negli orari previsti sulla piattaforma Webex e nella stanza di riferimento della docente:

https://unito.webex.com/meet/carla.diamanti

Si ricorda che, durante il colloquio d’esame sarà imprescindibile disporre di un collegamento video. In assenza di tale prerequisito, non sarà possibile esporre il lavoro.

 

Indicazioni bibliografiche saranno fornite durante il corso

Classes and exams will mostly take place in person, respecting all the rules and precautions that will be established at the University and / or Department level.
The lessons and any remote exams will take place at the scheduled times on the Webex platform and in the teacher's reference room: 

https://unito.webex.com/meet/carla.diamanti
Please note that, during the exam, it will be essential to have a video link.
In the absence of this prerequisite, it will not be possible to take the exam.



Reading texts will be provided during the classes

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2021 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    10/11/2021 alle ore 00:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 04/11/2021 17:20
    Non cliccare qui!