Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

LETTERATURA ARABA (Prima annualità)

Oggetto:

ARABIC LITERATURE (FIRST YEAR)

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
LIN0031
Docente
Iolanda Guardi (Titolare del corso)
Corso di studi
LINGUE E LETTERATURE MODERNE (Triennale)
Anno
2° anno
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
L-OR/12 - lingua e letteratura araba
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano/Arabo
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenza della lingua araba (almeno una annualità di lingua araba)
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivo primario del corso è quello di fornire alle/agli studenti gli strumenti idonei all’analisi critica del testo letterario anche attraverso un approccio transezionale e interdisciplinare, unitamente alla capacità di consultare le fonti in lingua e gli strumenti critici a disposizione, sia cartacei che online.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di analizzare un testo letterario in maniera critica in una prospettiva trasposizionale; capacità di saper utilizzare le fonti in modo critico.

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Insegnamento cooperativo

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale

 

Oral exam

Oggetto:

Attività di supporto

Secondo disponibilità verrano invitate/i studiose e/o performer che si occupano di letteratura araba

 

Oggetto:

Programma

Il corso è suddiviso in tre moduli. 

Modulo 1: questioni di metodo. Nel modulo 1 verranno affrontate questioni epistemologiche relative all’approccio allo studio della letteratura araba in epoca postumana anche nel quadro della resistenza all’attacco alle Humanities in epoca contemporanea. Particolare attenzione sarà dedicata al rapporto ricercatrice/oggetto di studio e alla traduzione come strumento politico, al posizionamento e ai saperi situati.

Modulo 2: Leggere il romanzo arabo contemporaneo. In questo modulo verrà affrontata la lettura di alcuni romanzi scritti in lingua araba a partire da quanto affermato nel modulo precedente. I testi verranno inseriti nel contesto in cui sono stati prodotti e a ciascuno verrà affiacata, nei limiti della disponibilità di accesso, una mostra, una performance, un film, per mostrare ciò che in una certa finestra temporale si produce in ambito creativo. L’accostamento sarà una trapsosizione, ossia farà riferimento alle produzioni del mondo arabo ma non solo.

Modulo 3: Un quarto d’ora un libro. Nel terzo modulo le e i discenti saranno invitati a esporre la loro interpretazione di un romanzo a scelta fra quelli presenti in un elenco che verrà reso disponibile a inizio corso. La presentazione dovrà essere orale ma potrà essere strutturata a piacere (parlata, cantata, recitata, disegnata, performata in qualunque forma) privilegiando le produzioni intersemiotiche.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Lettura obbligatoria preliminare

Marshall G.S. Hodgson, The Venture of Islam. Conscience and History in a World Civilization. Vol. 1: The Classical Age of Islam, The University of Chicago Press, Chicago and London 1974 e successive edizioni, limitatamente alle pagine 26-30 e 56-66.

Si riportano di seguito i titoli dei romanzi che verranno affrontati dalla docente nel Modulo 2. La letteratura secondaria verrà segnalata di volta in volta e inserita nella sezione "Materiale didattico".

Nàgi, Ahmed. 2016. Vita: istruzioni per l’uso. Fagnano Alto: Il Sirente.
Waciny Laredj. 1996. Don Chisciotte ad Algeri. Mesogea.
Emily Nasrallah. 2018. Viaggio contro il tempo. Jouvence.
Tayeb Saleh. La stagione della migrazione a nord. Palermo: Sellerio.
Kamel Rihai. 2018. Bisturi. Milano: Jouvence.
Hanan AshShaykh. 2013. Fresco sulle labbra, fuoco nel cuore. Milano: Piemme.

Visione critica dei seguenti film (in lingua originale con sottotitoli):

Omicidio al Cairo. di Tarek Saleh 2017.
Bab El Oued City. di Merzak Allouache. 1994.
La paura mangia l'anima. di Reiner W. Fassbinder. 1973.
La belle et la meute. di Kaouther Ben Hania. 2017.
West Beirut. di Ziad Doueiri. 1998.

L'elenco dei romanzi relativi al Modulo 3 verrà comunicato durante il corso e reso disponibile nella sezione "Materiale didattico"

Le/Gli studenti non frequentanti, oltre alla lettura di quanto riportato e alla visione dei film sono tenute/i alla lettura di testi aggiuntivi secondo quanto riportato nella sezione "Materiale didattico"

 

 



Oggetto:

Note

 

 

Inserire qui il testo in inglese

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/03/2019 11:13
Non cliccare qui!