Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

STORIA CONTEMPORANEA

Oggetto:

CONTEMPORARY HISTORY

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
LIN0062
Docente
Enrico Agostino Miletto (Titolare del corso)
Corso di studi
SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (Triennale)
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
9
SSD dell'attività didattica
M-STO/04 - storia contemporanea
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
L'insegnamento si configura come un percorso formativo e propedeutico tendente a sviluppare la capacità di collegare gli studi di letteratura, linguistici e di scienze sociali con la storia contemporanea in generale e quella specifica dei paesi elencati nel piano formativo del Corso di Laurea in Lingue e Letterature straniere. Pertanto gli studenti devono possedere una buona cultura in campo umanistico.

This is a formative and preparatory course aimed at developing the ability to link literary, linguistic and social sciences studies with contemporary history in general and the specific one of the countries listed in the curriculum of the Degree Course in Languages and Foreign Literature. Therefore, students must have a good humanistic culture

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

La capacità di coniugare la conoscenza di base delle civiltà, della storia e del pensiero pedagogico con quella del territorio, dei contesti sociali, economici, politici e delle espressioni artistiche e culturali dei paesi e delle aree di riferimento rappresenta un requisito essenziale, a livello triennale, del percorso di studio delle lingue e delle letterature.

Privilegiando un approccio di tipo metodologico e comparativo, l’insegnamento di storia contemporanea propone attraverso un confronto con la storiografia nazionale, l’analisi delle principali vicende sul piano economico, politico e sociale che attraversano il Novecento.

Dopo una parte introduttiva mirante a tracciare un quadro fattuale, una particolare attenzione sarà dedicata alla storia dei paesi nei quali si parlano le lingue impartite nei Corsi di Laurea del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne, a sua volta intrecciata con i principali temi che scandiscono la storia d’Italia.

 

An essential requirement for students covering three-years periods facing on Foreign Languages and Literature Course is the capability to combine a basic understanding of civilizations, history and pedagogical theories with that of social, economic and political context but also artistic and cultural expressions of countries and areas of reference.

Program of contemporary history proposes to analyse main episodes characterising the 20th century in an economic, political and social perspective through a comparative and methodological approach.

After an introduction aiming to draw a picture of the events, classes will focus on history of countries whose languages are taught in Courses of  Foreign Languages and Literatures and Modern Cultures Departments. Obviously classes shall also consider links between Italian an International history.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine dell’insegnamento, è richiesta allo studente l’acquisizione di una capacità di orientamento, analisi e sintesi delle fasi e dei processi storici che hanno originato le vicende del mondo contemporaneo. La corretta esposizione, unitamente alla capacità di collegamento delle tematiche affrontate nel corso delle lezioni sono considerati elementi essenziali per il superamento dell’esame che si svolgerà in lingua italiana (o in alternativa in francese) con una valutazione espressa in trentesimi.

 

At the end of the course, students will be expected to have acquired ability to develop orientation skills through centuries, analysis and abstract of steps and historical process that originated contemporary period events. A correct exposition further to the capacity to connect topics treated in the course will be considered as a precondition to pass the exam, which will be in Italian (or in French as an alternative) and the mark will be expressed in thirtieths.

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

A causa del COVID-19, dal 9 marzo 2020 le attività didattiche sono sospese. Le lezioni di Storia contemporanea (corsi triennali) sono pertanto  erogate in modalità "Didattica a distanza".
Il materiale didattico delle lezioni è  pertanto disponibile on-line sulla piattaforma Moodle al seguente indirizzo:
https://elearning.unito.it/lingue/course/view.php?id=521
 


Per accedere alla consultazione è necessario seguire il seguente percorso:

•         Collegarsi al sito di Dipartimento (https://www.lingue.unito.it/do/home.pl)
•         Effettuare il LOGIN con le proprie credenziali
•         Cliccare la finestra STUDIARE
•         Selezionare all’interno della finestra STUDIARE la voce E-LEARNING
•         Cliccare E-LEARNING
•         Scorrere sulla pagina E-LEARNING (https://elearning.unito.it/lingue/) e individuare la sezione NAVIGAZIONE (in fondo, in basso a destra) e cliccare su CORSI
•         Accedere alla voce CERCA CORSI e digitare Storia contemporanea
Compariranno quattro risultati di ricerca. Cliccare sul primo risultato: STORIA CONTEMPORANEA (https://elearning.unito.it/lingue/enrol/index.php?id=521)
•         Procedere con l’iscrizione
•         Scaricare il materiale didattico

 

Le lezioni frontali saranno supportate da slide in PPT realizzate utilizzando materiale documentario e iconografico. Nel corso delle lezioni è inoltre prevista la proiezione di materiale filmico (audiovisivi, documentari e pellicole cinematografiche). Sono infine previsti un massimo di due interventi di esperti qualificati su alcune delle tematiche affrontate durante il corso.

 

 

Lectures will be supported with PPT slides prepared with the help of documents and iconografic material. During the lectures projections of visual and sonic film materials are foreseen. Besides it is foreseen a maximum of two speeches of qualified experts on the



 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

A causa del COVID -19 le modalità di verifica dell'apprendimento hanno subito delle sostanziali variazioni. Pertanto le modalità di verifica dell'apprendimento saranno le seguenti: 

 

Requisiti

Gli esami si svolgeranno sulla piattaforma Webex.

Gli studenti dovranno, comunque, prenotarsi per l’appello utilizzando le abituali modalità online previste dall’Ateneo. Qualora vi fossero difficoltà a presentarsi per sostenere l’esame in alcuni dei giorni successivi alla data prescelta (a causa di sovrapposizioni con altri appelli o turni di esame, per documentate ragioni personali ecc. Esempio, l’appello è fissato per lunedì 11 maggio ma in base alla programmazione sosterrete l’esame mercoledì 13 maggio alle ore 10 e voi sapete che per quello giorno e per quell’ora avete anche un altro esame), esse dovranno essere fatte presenti nel campo note; l’indicazione sarà tenuta in debita considerazione al momento della programmazione del calendario.

Si ricorda che, al momento del colloquio, il docente è tenuto al riconoscimento del candidato, per cui sarà imprescindibile disporre di un collegamento video. In assenza di tale prerequisito, non sarà possibile sostenere l’esame.

Tempistiche

Una volta chiusa la finestra utile per procedere all’iscrizione ai singoli appelli, in funzione della numerosità degli iscritti saranno organizzati, in base alla data di iscrizione, turni di 12-16 candidati al giorno.

Il primo gruppo sosterrà l’esame il giorno stesso dell’appello; gli altri saranno scalati nei giorni successivi.

Il calendario di dettaglio verrà comunicato con rapidità agli interessati e sarà accompagnato da una mail recante il link per accedere, nella data e nell’ora indicata, alla virtual room Webex in cui si svolgeranno gli esami.

L’assenza nel giorno previsto, fatti salvi casi di comprovata impossibilità – i quali, se noti solo al momento della pubblicazione del calendario e non indicati all’atto dell’iscrizione, dovranno essere immediatamente comunicati al docente – comporterà la cancellazione dalla lista degli iscritti per la data di appello scelta.

Avvertenze

Onde evitare code di appello eccessivamente prolungate, con conseguenti problemi di sovrapposizione con altri esami, si raccomanda, per quanto possibile, di utilizzare tutte le date d’appello a disposizione.

Iscrizione appello 13  maggio 2020

dal 28/04/2020 al  11/05/2020

Il giorno 12 maggio tutti gli iscritti dovranno confermare tramite mail l’intenzione di partecipare al suddetto appello.

Lo stesso giorno ricevere la comunicazione della data e dell’orario del vostro esame.

Chi non invia la conferma via mail non riceverà alcuna comunicazione.

Iscrizione appello 4 giugno  2020

dal 20/05/2020 al 2/06/2020

Conferma iscrizione tramite mail il 3 giugno 2020

Iscrizione appello 17 giugno 2020

dal 2/06/2020 - 15/06/2020

Conferma iscrizione tramite mail il 16 giugno  2020

Iscrizione appello 6 luglio  2020

dal 21/06/2020 - 04/07/2020

 

 

La valutazione finale si svolgerà attraverso un colloquio orale fissato nei giorni dell’appello e in quelli seguenti. Sono inoltre previste delle prove scritte svolte su temi specifici, a scelta tra quelli trattati nel corso, che non hanno valore sul piano della valutazione ma che costituiscono uno strumento di verifica del grado di apprendimento degli studenti regolarmente frequentanti.

 

 

 

The final evaluation will have the form of an oral interview, scheduled on the exam dates. A series of written tests are also foreseen on specific items, chosen among the topics developed during the classes, that don’t have significance for the evaluation, but can be considered as verification tools of the learning level for regularly attending students.

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

 

Sono previsti un massimo di due interventi di esperti qualificati su alcune delle tematiche affrontate durante il corso.

On some of the topics developed during the course a maximum of two speeches of qualified experts are foreseen.

 

 

 

 

Oggetto:

Programma

 

La prima parte dell’insegnamento, di carattere propedeutico, tratterà i principali argomenti che hanno caratterizzato la storia contemporanea europea in un arco cronologico compreso tra il Congresso di Vienna e l’inizio del XX secolo.

La seconda parte affronterà gli eventi storici snodatisi tra la prima guerra mondiale e il crollo del sistema sovietico, soffermandosi sulle dinamiche che portarono alla formazione dei regimi totalitari e sulle contrapposizioni ideologico-politiche maturate in seguito al loro consolidamento e, successivamente, con la bipolarizzazione dello scenario mondiale.

Particolare spazio sarà dedicato ai momenti più significativi della storia italiana, inquadrati in una prospettiva internazionale che intende analizzare le vicende politiche e i mutamenti sociali e culturali che interessano le principali aree del continente.

Nel corso della seconda parte verranno approfondite alcune specifiche tematiche (come ad esempio i movimenti migratori e le profuganze, i contesti bellici e post-bellici, il welfare e l’assistenza, la guerra fredda e la decolonizzazione, ecc. ) con costanti riferimenti alle aree e ai paesi collegati con le lingue impartite nei Corsi di Laurea del Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne. Sono previsti possibili interventi di esperti.

 

The first and preparatory part of the course will deal with main issues and topics characterising European contemporary history in the period between Vienna Congress and the beginning of 20Th Century.

The second part will treat main historical events between First World War and the breakdown of Soviet System, paying attention to the dynamics leading to the emergence of totalitarian regimes and to ideological and political oppositions and their subsequent consolidation and to the successive creation of two poles in the global scenario.

Lessons will also pay close attention to main historical episodes of Italian history, framing them on an international approach with the aim to analyse political events and social and cultural changes involving most important areas in Europe.

The second part of the course will study more specific topics (as the migratory and refugees phenomenon, shortages during war ant their aftermath, welfare and assistance, the cold War, the decolonisation and others) within constant references to territories and countries whose native languages are taught in Courses of  Foreign Languages and Literatures and Modern Cultures Departments. Interventions of some experts might be possible.

 

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

In considerazione del passaggio dalla didattica frontale a quella a distanza, per la preparazione della parte istituzionale del programma occorre svolgere la  lettura sul seguente testo:

  • Sandro Rogari, L'età della globalizzazione. Storia del mondo contemporaneo dalla Restaurazione ai giorni nostri, Torino, UTET Universitaria, 2018 (da p. 137 – 583. Dalla Prima guerra mondiale alla dissoluzione del blocco sovietico ) 

E' possibile acquistare il volume  anche on-line:

https://www.pandoracampus.it/store/10.978.8860/087133

Sbn edizione digitale: 9788860087133

Se si dispone di un'edizione precedente non ci sono problemi, cambiano le pagine ma resta immutato l’arco temporale da studiare (ovvero dalla Prima guerra mondiale alla dissoluzione del blocco sovietico)

E’ inoltre obbligatorio lo studio di uno dei testi sotto indicati da scegliere in base all’indirizzo linguistico o a interessi personali:

  • John Lamberton Harper, La guerra fredda. Storia di un mondo in bilico, il Mulino, Bologna 2017

Acquistabile presso casa editrice: https://www.mulino.it/isbn/9788815273222

Non disponibile in formato e-book

  • Joseph Smith, La guerra fredda 1945-1991, il Mulino, Bologna 2000 

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815076885

Non disponibile in formato e-book

  • Bruno Bongiovanni, Storia della guerra fredda, Laterza, Roma-Bari 2016

Acquistabile presso casa editricehttps://www.laterza.it/ph-cerca.php?caso=1&autore=bruno+bongiovanni&titolo=guerra&anno=&formato=

Disponibile in formato e-book

  • Sara Lorenzini, Una strana guerra fredda. Lo sviluppo e le relazioni Nord-Sud, il Mulino, Bologna 2017

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815271679

Disponibile in formato e-book

  • Dane Kennedy, Storia della decolonizzazione, il Mulino, Bologna 2017

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815270566

Non di disponibile in formato e-book

  • Silvia Salvatici, Nel nome degli altri. Storia dell’umanitaresimo internazionale, il Mulino, Bologna 2015 (parte Seconda e Terza)

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815254405

Disponibile in formato e-book

  • Bernard Bruneteau, Il secolo dei genocidi, il Mulino, Bologna 2006

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815114082

Non disponibile in formato e-book

  • Antonio Ferrara, Nicolò Pianciola, L’età delle migrazioni forzate. Esodi e deportazioni in Europa 1853-1953, il Mulino, Bologna 2012  (da pag. 157 a pag. 380)

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815234667

Non disponibile in formato e-book

  • Paolo Cacace, Giuseppe Mammarella, Storia e politica dell'Unione europea 1926-2013 Laterza, Roma-Bari 2018 (pp. 1-253)

Acquistabile presso casa editrice https://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788858106617

Disponibile in formato e-book 

  • Stefano Bottoni, Un altro Novecento. L’Europa orientale dal 1919 a oggi, Carocci, Roma 2011

Acquistabile presso casa editrice http://www.carocci.it/index.php?searchword=un+altro+novecento&ordering=&searchphrase=all&Itemid=69&option=com_search

Non disponibile in formato e-book 

  • Catherine Coquery - Vidrovitch, Breve storia dell’Africa, il Mulino, Bologna 2012

Acquistabile presso casa editrice https://www.mulino.it/isbn/9788815237224

Non disponibile in formato e-book

  • Marcella Emiliani, Medio Oriente. Una storia dal 1918 al 1991, Laterza, Roma-Bari 2019 (pp. 1-247)

Acquistabile presso casa editrice https://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788842097846

Disponibile in formato e-book

  • Perry Wilson, Italiane. Biografia del Novecento, Laterza, Roma-Bari 2019

Acquistabile presso casa editrice https://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788842092933

Non disponibile in formato e-book

  • Gyorrgy Dalos, Giù la cortina. Il 1989 e il crollo del comunismo sovietico, Donzelli, Roma 2009

Acquistabile presso casa editrice: https://www.donzelli.it/libro/9788860363909

Non disponibile in formato e-book

For the preparation of the institutional part of the program

Sandro Rogari, L’età della globalizzazione. Storia del mondo contemporaneo dalla Restaurazione ai giorni nostri, Torino, Utet Universitaria, 208 (da p. 137 escludendo i capitoli 37,38, 40, 41, 43)

 

It is also mandatory to study one of the texts listed below to be chosen based on the linguistic address or personal interests:

John Lamberton Harper, La guerra fredda. Storia di un mondo in bilico, il Mulino, Bologna 2017

Joseph Smith, La guerra fredda 1945-1991, il Mulino, Bologna 2000 

Dane Kennedy, Storia della decolonizzazione, il Mulino, Bologna 2017

Silvia Salvatici, Nel nome degli altri. Storia dell’umanitaresimo internazionale, il Mulino, Bologna 2015 (parte Seconda e Terza)

Bernard Bruneteau, Il secolo dei genocidi, il Mulino, Bologna 2006

Antonio Ferrara, Nicolò Pianciola, L’età delle migrazioni forzate. Esodi e deportazioni in Europa 1853-1953, il Mulino, Bologna 2012  (da pag. 157 a pag. 380)

Giuseppe Mammarella, Storia d’Europa dal 1945 a oggi, Laterza, Roma-Bari 2006 [parts to be agreed with the teacher based on the student's personal interests and course of study]

Stefano Bottoni, Un altro Novecento. L’Europa orientale dal 1919 a oggi, Carocci, Roma 2011

Catherine Coquery - Vidrovitch, Breve storia dell’Africa, il Mulino, Bologna 2012

Marcella Emiliani, Medio Oriente. Una storia dal 1918 al 1991, Laterza, Roma-Bari 2019

Perry Wilson, Italiane. Biografia del Novecento, Laterza, Roma-Bari 2019

Gyorrgy Dalos, Giù la cortina. Il 1989 e il crollo del comunismo sovietico, Donzelli, Roma 2009

 



Oggetto:

Note

CONTATTI

Per ricevere supporto/confronto/informazioni da parte del docente è necessario scrivere all’indirizzo istituzionale di posta elettronica. 

 

AGGIORNAMENTO CIRCA LE MODALITÀ D'ESAME NEL PERIODO DI SOSPENSIONE CAUSA EMERGENZA COVID 19

 

Requisiti

Gli esami si svolgeranno sulla piattaforma Webex.

Gli studenti dovranno, comunque, prenotarsi per l’appello utilizzando le abituali modalità online previste dall’Ateneo. Qualora vi fossero difficoltà a presentarsi per sostenere l’esame in alcuni dei giorni successivi alla data prescelta (a causa di sovrapposizioni con altri appelli o turni di esame, per documentate ragioni personali ecc. Esempio, l’appello è fissato per lunedì 11 maggio ma in base alla programmazione sosterrete l’esame mercoledì 13 maggio alle ore 10 e voi sapete che per quello giorno e per quell’ora avete anche un altro esame), esse dovranno essere fatte presenti nel campo note; l’indicazione sarà tenuta in debita considerazione al momento della programmazione del calendario.

Si ricorda che, al momento del colloquio, il docente è tenuto al riconoscimento del candidato, per cui sarà imprescindibile disporre di un collegamento video. In assenza di tale prerequisito, non sarà possibile sostenere l’esame.

Tempistiche

Una volta chiusa la finestra utile per procedere all’iscrizione ai singoli appelli, in funzione della numerosità degli iscritti saranno organizzati, in base alla data di iscrizione, turni di 12-16 candidati al giorno.

Il primo gruppo sosterrà l’esame il giorno stesso dell’appello; gli altri saranno scalati nei giorni successivi.

Il calendario di dettaglio verrà comunicato con rapidità agli interessati e sarà accompagnato da una mail recante il link per accedere, nella data e nell’ora indicata, alla virtual room Webex in cui si svolgeranno gli esami.

L’assenza nel giorno previsto, fatti salvi casi di comprovata impossibilità – i quali, se noti solo al momento della pubblicazione del calendario e non indicati all’atto dell’iscrizione, dovranno essere immediatamente comunicati al docente – comporterà la cancellazione dalla lista degli iscritti per la data di appello scelta.

 

 

Avvertenze

Onde evitare code di appello eccessivamente prolungate, con conseguenti problemi di sovrapposizione con altri esami, si raccomanda, per quanto possibile, di utilizzare tutte le date d’appello a disposizione.

Iscrizione appello 13  maggio 2020

dal 28/04/2020 al  11/05/2020

Il giorno 12 maggio tutti gli iscritti dovranno confermare tramite mail l’intenzione di partecipare al suddetto appello.

Lo stesso giorno ricevere la comunicazione della data e dell’orario del vostro esame.

Chi non invia la conferma via mail non riceverà alcuna comunicazione.

 

Iscrizione appello 4 giugno  2020

dal 20/05/2020 al 2/06/2020

Conferma iscrizione tramite mail il 3 giugno 2020

 

Iscrizione appello 17 giugno 2020

dal 2/06/2020 - 15/06/2020

Conferma iscrizione tramite mail il 16 giugno  2020

 

Iscrizione appello 6 luglio  2020

dal 21/06/2020 - 04/07/2020

Conferma iscrizione tramite mail il 5 luglio 2020

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/04/2020 23:09